Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E allora affrettati .
Prima vai . prima respiriamo
Respireranno , i poveri , i gay , le lesbiche , gli immigrati , quelli che non hanno che dei cartoni su cui dormire , i genitori rinchiusi nei .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
VALDINIEVOLE
Nuovi osservatori, Comuni nel Centro ricerca, allargamento riserva naturale: i progetti di Legambiente in Padule

2/8/2014 - 9:02

Il futuro del Padule è inscindibile da quello del Centro di ricerca e documentazione. Lo ha detto il presidente di Legambiente Valdinievole Maurizio Del Ministro durante la conferenza stampa a sostegno di questa eccellenza del nostro territorio.

 

Com'è noto il Centro di ricerca di Castelmartini sta vivendo un difficile periodo di transizione tra nuovi assetti istituzionali, con le riforme delle Province e crisi economica. Anche il mondo scientifico si è mobilitato con attestati di stima verso questa istituzione. L'assessore regionale Annarita Bramerini in una lettera ha ribadito la volontà di continuare sul percorso avviato mediante la sottoscrizione di un protocollo d'intesa. L'assessore ha anche confermato l’impegno regionale, già assunto, per la erogazione di un contributo “una tantum” per sostenere il Centro di Documentazione a partire dal primo semestre del 201.

 

Al di là di questo l'incertezza resta. "Tutta Legambiente, a cominciare da quella regionale - ha detto Del Ministro - ritiene che il Centro vada valorizzato perchè è una grande risorsa. Il Padule di Fucecchio rappresenta per noi un pozzo di petrolio come volano per il nostroturismo e quindi la nostra economia. E in tutto questo, il Centro di ricerca è una presenza fondamentale per la crescita e la valorizzazione di quest'area umida". 

 

Sul fronte turistico-ambientale Del Ministro ha spiegato la proposta di Legambiente per allargare la riserva naturale Monaca-Righetti in modo da renderla fruibile anche dal versante di Ponte Buggianese, in modo da collegarla con gli itinerari della via Francigena: "Basterebbe inserirci la striscia del "Coccio" di circa 13 ettari. Una soluzione accettata anche dal mondo venatorio.

 

Il progetto di Legambiente Valdinievole propone di creare altri osservatori, come quello delle Morette che vede ogni anno molti visitatori appassionati di birdwatching. Questo tipo di investimento molto economico, permetterebbe di valorizzare il nostro Padule promuovendo il turismo naturalistico." 

 

Legambiente Valdinievole, che è socio del Centro di Ricerca, ha chiesto a tutti i Comuni di entrare a far parte del Centro di ricerca. Montecatini, Pescia e Massa e Cozzile hanno già aderito. Il sindaco di Buggiano, alcuni assessori e consiglieri sono andati in visita al centro nei giorni scorsi e stanno valutando. Alcuni comuni dell'Empolese  dovrebbero entrare come comprensorio. La speranza di Legambiente Valdinievole è che tutti i soggetti pubblici e le associazioni presenti sul nostro territorio, collaborino insieme per salvare il futuro del Centro e del Padule di Fucecchio, che è l'area umida interna più grande d'Europa.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: