Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:06 - 16/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
GOLF

Sabato 15 e domenica 16 giugno, presso il circolo La Pievaccia del Montecatini Golf, Bonvicini Fashion Gallery & Stores organizza grazie al main sponsor Peuterey la gara di golf più attesa di tutta la stagione.

CICLISMO

Domenica 16 giugno si svolgerà la manifestazione ciclistica “14° edizione Gran Fondo Edita Pucinskaite”. Per permettere l’iniziativa sono previste alcune modifiche alla viabilità.

CALCIO

Si è conclusa con la vittoria ai tempi supplementari il torneo dei Rioni di Ponte Buggianese che ha visto trionfare il rione Anchione Ponte di Mingo e Vione sul Centro Nord per 2-0.

TAEKWONDO

Primo campionato internazionale di combattimento per la categoria Kids cinture rosso/nere al Kim e Liu’ 2024 di Roma con l’Europeo Italy Open e straordinario podio per Sofia Palomba, pluricampionessa Italiana di taekwondo.

PODISMO

I biancorossi della Silvano Fedi, con le gare di questa settimana, sono arrivati alla ragguardevole cifra di 60 successi stagionali.

BASKET

Nella giornata di lunedì 10 giugno, il presidente di Estra Pistoia Basket Ron Rowan, ha fatto visita al governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani.

BASKET

Resoconto della stagione del settore giovanile della Nico Basket.

none_o

Mostra collettiva Foreigners in Venice. Inaugurazione sabato 15 alle 17,30.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle 17 nella biblioteca San Giorgio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Un bel Chiesina vince in casa 3-2

27/11/2011 - 22:38

UNA VITTORIA  IMPORTANTE

Continua a splendere il sole sul Bramalegno, dove gli uomini di Matteoni conquistano la terza vittoria consecutiva proiettandosi al quinto posto solitario, a quattro punti di vantaggio dalla zona play out. Al cospetto della Lunigiana, seconda forza del campionato, gli amaranto sin dall'inizio mostrano di non aver alcun timore reverenziale e riescono a trovare il vantaggio già all'ottavo, con una bella conclusione al volo di Casucci, che dopo aver sbattuto sulla traversa, l'arbitro, ben appostato, giudica aver rimbalzato oltre la linea di porta. I ragazzi terribili di Mr Gassani, scossi dal gol a freddo, provano a reagire affidandosi a lunghi lanci dalle retrovie e ad un marcato furore agonistico. L'assenza di bomber Musetti si fa tuttavia sentire e gli amaranto seppur con qualche affanno riescono a proteggere la porta di Del Papa sino al minuto trentotto, quando Lecchini di testa, riesce ad anticipare Del Papa in uscita disperata. Il ristabilirsi della parità addormenta per qualche minuto il match, che ritorna incandescente a pochi secondi dalla fine, grazie al sesto gol stagionale di Quiriconi Fr., bravo a sfruttare una rapida combinazione tra Grazzini e Perillo e depositare la palla alle spalle di Barbieri.

Al ritorno dagli spogliatoi, la squadra di Matteoni conferma di essere in un momento di ottima condizione, ed anzichè gestire il vantaggio, gioca a viso aperto concedendo poco o niente agli avversari che, complice anche il turno di Coppa infrasettimanale, paiono sulle gambe e riescono solo a collezionare una traversa alta con Bertolucci. Attorno alla mezzora, arriva così il gol del tre a uno. Mancini conquista palla a centrocampo e lancia millimetricamente per Quiriconi Fr. che involato a rete viene abbattuto da Starita. Per Casalini è rigore, per Casucci è doppietta. Barbieri può infatti solo intuire il forte tiro del capitano amaranto che è troppo angolato per poter essere preso. Il doppio vantaggio non soddisfa i locali che continuano a macinare gioco, mantenendo per larghi tratti il possesso di palla.

Al minuto novantadue tuttavia, in una delle rare azioni offensive degli ospiti, arriva il gol del tre a due con Bertolucci, bravo e fortunato a vincere un rimpallo e siglare la rete che riapre la partita. I biancogialli, che parevano aver alzato bandiera bianca, si ritrovano d'improvviso in corsa, e all'ultimo secondo di gara conquistano una pericolosa punizione dal limite. La tensione è palpabile, in molti non guardano, il cielo d'improvviso si fa cupo, prima di tornare splendente e azzurro come la maglia di Del Papa che di pugno smanaccia via la conclusione di Bertolucci.

Al triplice fischio, la solita grande corsa sotto la tribuna, a salutare un pubblico, che adesso come non mai, comincia a credere nella propria squadra. Tra sette giorni appuntamento a Castelvecchio di Compito, in un match che non dovrà essere sottovalutato, per cercare di dare continuità ad un piacevole trend cominciato cinque domeniche fa.

Un gran bel Chiesina con Casucci e Quiriconi Giacomo su tutti.

Fonte: Us Chiesina calcio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: