Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

In premessa .

Una delle cose più curiose dei Fascisti che fanno il saluto a braccio teso (non romano , bestie ) e sono orgogliosi della loro fede , si incazzano se la parola la adoperi tu riferendosi .....
CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Chiesina: la Pubblica assistenza rifiuta in regalo la statua della Madonna

25/9/2011 - 7:34


CHIESINA

«Forse è tempo di cambiare regolamenti e statuti?»: apre con questa domanda la lunga lettera di Maria Teresa Parrino, componente della Pro loco di Chiesina, per protestare contro il rifiuto - opposto dalla Pubblica Assistenza - al dono di una statua della Madonna da parte della Pro loco stessa. Una lettera che, va precisato, è stata scritta a nome personale (e non della Pro loco), da parte di Maria Teresa Parrino e sottoscritta anche da altri soci (Barbara Guidotti, Letizia Grassi, Pietro Grassi, Paolo Martini).

Dopo che è stata inaugurata la nuova sede il 4 settembre, la Pro loco ha proposto di regalare una statua della Madonna. Ma la Pubblica assistenza ha rifiutato. Un rifiuto, viene spiegato dall’associazione di soccorso, dettato dagli statuti, che vietano l’esposizione di simboli religiosi, e deciso dal voto del consiglio direttivo.

Fonte: Tirreno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/9/2011 - 15:17

AUTORE:
Alessandro

Mi pare molto strano che lo statuto delle Anpas vieti l'esposizione di un simbolo religioso come quello della Madonna o dei simboli religiosi in generale... Se tutto ciò fosse veritiero la prossima volta consiglio , di regalare una bandiera rossa ... sono certo che quella l'accetterebbero volentieri, ma visto i tempi che corrono ne dubito fortemente. e' probabile invece che essendo un associativo con il suo statuto interno aperto a tutti i credi parole e modi di pensare, si sia pensato di togliere ogni tipo di segno religioso per" rispetto " .
Ma se la signora e tutto il comitato volessero dedicare una madonna , a qualche altra associazione basterebbe che esponessero la cosa alle Misericordie che di certo di no non lo direbbero.... Buona serata ...