Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:05 - 30/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Cronaca di un viaggio mattutino ( ore 8. 30 circa ) , partendo da Via Leonardo da Vinci . Primo intoppo la fila da Via Boccaccio alla rotonda Stadio , intasata dal mercato e dai bus turistici che vanno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che, con il consenso delle parti, è terminato il rapporto di collaborazione con Andrea Di Nino, in scadenza al prossimo 30 giugno.

BASKET

Il Pistoia Basket Project sarà protagonista, per la prima volta nella storia della pallacanestro italiana, alla Spokane HoopFest 2024, il più grande torneo di basket giovanile di 3vs3 al mondo.

PISTOIA

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo, di durata annuale, con il centro Luka Brajkovic.

PODISMO

Poche gare disputate, ma alcune di assoluto prestigio, per i podisti della Silvano Fedi in questa settimana di fine maggio.

BOCCE

L’attenzione dello scorso fine settimana era tutta focalizzata sulle corsie della Bocciofila Croce Bianca -  provincia di Massa Carrara – dove la locale Ads organizzava la 24° edizione del Trofeo Luigi Salvatori gara regionale individuale.

Rally

Dimensione Corse può ancora festeggiare.

TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

none_o

L'esposizione si svolgerà alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18 dal 1 al 15 giugno.

none_o

La mostra si apre sabato 1 giugno alle 17, nelle vetrine e negli spazi espositivi interni della biblioteca.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
RALLY
Trofeo Maremma: risultati delle scuderie del territorio

15/4/2024 - 14:29

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. La kermesse rallistica, in programma sabato 13 e domenica 14 aprile, ha infatti visto l'azienda leader italiana nel settore della produzione di macchine per lavanderie industriali trionfare nella propria classe e anche nel gruppo Rally 4, portando a casa due primi posti e il dodicesimo piazzamento nella classifica assoluta. 

Estremamente positiva, dunque, la performance dell’equipaggio composto dal pilota e titolare dell’azienda La T Tecnica, Paolo Moricci, insieme al navigatore Paolo Garavaldi, con la Renault Clio Rally4 che ha dato ottime risposte dopo il passo falso arrivato nel debutto stagionale Rally del Ciocco. L’equipaggio della scuderia Porto Cervo Racing, egregiamente assistito da Paolo Butelli e dal suo staff di meccanici, ha combattuto con avversari di tutto rispetto, riuscendo però a tenerli sempre dietro nelle nove prove cronometrate, in un’emozionante sfida a distanza che alla fine ha visto prevalere, con merito, il duo Moricci-Garavaldi. 

«Davvero una bellissima soddisfazione - ha ammesso Paolo Moricci -. Siamo stati primi fin dalla prima prova nonostante la concorrenza agguerritissima, fatta di tanti ragazzi giovani che vanno fortissimo. Sono rimasto felicemente sorpreso perché nel momento clou, dopo aver avuto sempre un vantaggio di circa mezzo secondo, siamo riusciti persino ad incrementare il distacco finale toccando anche i 7-8 secondi di gap nelle ultime prove. Una gara tirata per larghi tratti e per questo molto bella. I ragazzi dell’assistenza si sono comportati perfettamente. Un weekend eccellente sotto ogni punto di vista». 

Archiviata la seconda prova della Coppa Rally di Zona 7 con la festa sul gradino più alto del podio di classe e di gruppo, la divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica ha già messo nel mirino il prossimo appuntamento che, stavolta, sarà fuori regione. L’equipaggio composto da Paolo Moricci e Paolo Garavaldi è infatti atteso dal 40° Rally della Marca, gara impegnativa che si svolgerà tra le colline trevigiane della Valdobbiadene.

«Adesso abbiamo già la testa proiettata al Rally della Marca - ha concluso il pilota del La T Tecnica -. Tra due settimane torneremo in gara e ci stiamo preparando al meglio. I problemi elettrici sono stati brillantemente superati e ci arriveremo con grande entusiasmo. Vincere in Maremma con quella concorrenza ha avuto un valore davvero altissimo».

 

Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0 nel fine settimana appena passato e doppia soddisfazione, con entrambe le Skoda Fabia R5 schierate finite nella top five assoluta. La seconda prova della Coppa Rally di zona 7, con base a Follonica, ha dunque sorriso alla squadra di Quarrata con la perfetta terza piazza di Giacomo Vargiu, affiancato dall’esperto Marco Nesti e con la quinta posizione ottenuta dall’elbano Andrea Volpi, con al fianco per la prima volta Alberto Mei. 

 

Giacomo Vargiu, pilota locale, dopo una significativa esperienza con le vetture a due ruote motrici ha debuttato su una trazione integrale portando la sua Skoda Fabia alla “medaglia di bronzo” per soli 2”2 dal secondo arrivato, al termine di una sfida appassionante e con una progressione spettacolare, partita dalla quinta posizione e culminata anche con l’aver firmato il miglior tempo assoluto sulla sesta prova speciale. Particolarmente risolutivo è stato l’apporto del copilota Nesti, che ha supportato Vargiu in un contesto sicuramente competitivo e non facile da sostenere così come è stato anche determinante l’essere seguito con attenzione dalla direzione sportiva della squadra.

 

Tornato a solcare le “piesse” maremmane soprattutto per svolgere un test in vista del prossimo suo impegno al Rallye Elba tra dieci giorni, l’elbano Andrea Volpi, fermo dallo scorso dicembre, aveva anche la novità del copilota, Alberto Mei, al suo fianco per la prima volta, con il quale c’era da testare anche il feeling in abitacolo. Il pilota di Portoferraio ha ripreso ritmo ed ha saputo entrare nel confronto ai vertici firmando la top five peraltro migliorando assai la prestazione dello scorso anno lo scorso anno, quando giunse in ottava posizione.

 

Altra performance di livello, per Pavel Group, stavolta al 48° Trofeo Maremma, seconda prova della Coppa rally di zona 7, a Follonica, nel fine settimana passato.

 

Sesta posizione finale per il locale Emanuel Forieri in coppia con Marco Lupi, alla loro prima esperienza con la squadra e con la Fabia, oltre che con le gomme indiane Mrf. Una gara in crescendo, quella del pilota follonichese, partito dalla decima posizione iniziale, per poi progredire di sensazioni e prestazioni, firmando una posizione di assoluto valore, anche ottimo incentivo per andare ad affrontare l’impegno all’isola d’Elba la settimana prossima.

 

In campo anche i locali Mauro Zurri, in coppia con il fido Simone Gabbricci, pure loro su una Skoda Fabia R5. Era la terza gara con una trazione integrale, con la quale hanno firmato una grande soddisfazione centrando la decima posizione assoluta, anche in questo caso con una gara in progressione, partita dalla tredicesima piazza iniziale.

 

C’era poi grande attesa per vedere poi al via il giovane Mattia Giannini sulla Renault Clio Rally5 con la quale era al debutto, dopo importanti esperienze con la Fiat Seicento Kit. Gara ricca di contenuti, per il valdinievolino affiancato da Roberta Papini, che ha chiuso la competizione con una vittoria di pregio. Gara partita in quarta posizione di categoria, dalla seconda prova Giannini ha preso il comando della classifica per poi primeggiare sempre con assoluta autorità.

 

Sfortunato invece Stefano Giannini, in coppia con Alberto Landucci sulla Peugeot 106 Rally, incappati in un incidente nella prova finale, vanificando la seconda posizione di classe N2. I gentlemen driver valdinievolini, reduci dal terzo posto di classe al recente “Ciocco” avevano iniziato la gara in quarta posizione per poi riuscire a scalare la classifica di classe portandosi al secondo posto con la penultima prova, segno di un notevole feeling trovato con le strade maremmane. 

 

Ritiro anche per Leonardo Pucci. Dopo un’assenza di un anno e poco più, in coppia con Samuela Leporatti sulla Renault Clio RS Gruppo N, erano in gara a titolo esclusivo di test per la vettura con la quale saranno impegnati la settimana prossima al Rallye Elba. Il ritiro è stato volontario, una volta appreso che la vettura aveva risposto a tutte le indicazioni richieste.

 

Arriva anche la prima, grande soddisfazione per Laserprom 015. La scuderia larcianese, al suo secondo impegno dopo l’esordio di un mese fa al Rally Il Ciocco, ha conquistato la vittoria della Coppa Scuderie sulle strade del Trofeo Maremma, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7 che ha coinvolto – nel fine settimana – le strade dell’entroterra follonichese. Nove, gli equipaggi schierati dal sodalizio: una comunione d’intenti che ha garantito il primato nel confronto a squadre, il primo dell’attività sportiva del neonato gruppo pistoiese. 

 

Quarta posizione assoluta, al ritorno al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo dopo cinque mesi, per Roberto Tucci. Il driver, affiancato da Pietro Micalizzi, si è distinto ai vertici della classifica confermando, chilometro dopo chilometro, il feeling con la vettura. Nella top-ten, da decimi assoluti, Mauro Zurri e Simone Gabbricci, anch’egli sui sedili della Skoda Fabia Rally2 ed al primo impegno stagionale. Vittoria nella classe S1600 ed undicesima posizione assoluta per Francesco Paolini e Gianluca Fratiglioni, su Renault Clio S1600 del team Laserprom 015. Sul terzo gradino del podio della classe Rally4 sono saliti Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini, su Peugeot 208 mentre, a vincere la classe A7 su Renault Clio Williams, sono stati Fabio Spinelli e Lorenzo Fratta. Vittoria di classe A0 per Davide Rombai e Antonio De Marco, su Fiat Seicento, con Paolo Turrini e Francesco Del Viva che hanno concluso in seconda piazza nella combattuta classe A7, su Renault Clio Williams. Sfortunati ritiri per Massimo Boldrini e Michele Brogi, presenti su Renault Clio Williams e per Andrea Guidi e Marco Carmignani, su Citroën C2 Rsp.

 

Laserprom 015 tra poco più di una settimana, sarà tra i team chiamati ad esprimersi sulle strade del Rallye Elba, appuntamento inaugurale di International Rally Cup.

 

Art Motorsport ha archiviato il weekend rallistico con ampia soddisfazione. Il sodalizio di Lamporecchio si è elevato in settima posizione assoluta al Trofeo Maremma – secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7 – grazie alla performance di Marco Ramacciotti, pilota che ha espresso le proprie qualità velocistiche al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo del team MM Motorsport, vettura equipaggiata con pneumatici Pirelli condivisa con Filippo Caturegli. Il pilota lucchese ha interpretato con concretezza le prove speciali “disegnate” nell’entroterra follonichese, riscontrando un ottimo feeling con l’esemplare Evo, mai utilizzato in precedenza. Per Ramacciotti si è trattata della prima esperienza al Trofeo Maremma. 

 

“Un rally molto veloce, contraddistinto da un livello molto elevato – il commento di Marco Ramacciotti – magari ho pagato un po' di inesperienza, essendo stata per me la prima volta su queste prove speciali ma c’è di che essere soddisfatti. Sono contento anche dell’approccio con la Skoda Fabia Rally2 Evo, che non avevo mai utilizzato prima d’ora e che avrò a disposizione anche al Rally degli Abeti, a metà maggio”. 

 

Dalla Coppa Rally di Zona al Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, con la prima manche della GR Yaris Rally Cup. ART Motorsport è stata rappresentata nel monomarca Toyota da Andrea Gabelloni, copilota che ha affiancato Thomas Paperini sulla GR Yaris R1T 4X4 di Lion Motor Events. Il codriver ha concluso in seconda posizione, conquistando punti fondamentali nelle Power Stage che hanno permesso all’equipaggio di proiettarsi, anche se a pari merito, al comando della classifica di campionato.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: