Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 08:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

none_o

In uscita "Cavallette a colazione. I cibi del futuro tra gusto e disgusto", dell’antropologa culturale Gaia Cottino.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Cammini aperti: sold-out il Cammino di San Jacopo

12/4/2024 - 9:58

Domenica 14 aprile sarà l'occasione per scoprire una parte del Cammino di San Jacopo, che con i suoi 170 km, da Firenze a Livorno, attraversa le città d’arte della Toscana del nord, affondando le radici su una direttrice viaria antica più di duemila anni, la Via Cassia – Clodia. L’iniziativa, già sold-out per il grande interesse suscitato, è promossa da Ministero del Turismo con Regione Toscana e Comune di Pistoia in occasione di Cammini Aperti, il più grande evento nazionale dedicato ai cammini. Si tratta, infatti, di un progetto di promozione congiunta che coinvolge tutte le regioni italiane, in collaborazione appunto con Ministero del Turismo ed Enit.
 
«A una settimana dall’evento, il Cammino di San Jacopo è risultato tra quelli le cui iscrizioni sono già andate esaurite. Questo, oltre a farci molto piacere, conferma la rilevanza di un progetto sostenuto dal Ministero e la cui attrattiva è testimoniata ogni giorno dai tanti pellegrini che lo percorrono – sottolinea Alessandro Sabella, assessore al turismo del Comune di Pistoia –. L’iniziativa nazionale Cammini aperti, dedicata ai percorsi di una lunghezza inferiore ai 10 km, permette di coinvolgere un gran numero di persone, di promuovere la conoscenza dei territori e di fruire di tratti sempre ben organizzati e segnalati. Un ringraziamento alla Comunità Toscana il Pellegrino, a Toscana Promozione che ha individuato il cammino, e al Comune di Serravalle Pistoiese che accoglierà la partenza. È sempre una grande soddisfazione quando si è scelti e si premiati per il lavoro svolto, nel tempo, con cura e attenzione per la nostra Santiago d’Italia».
 
L’escursione inizierà con la scoperta del centro storico di Serravalle Pistoiese e proseguirà attraverso le suggestive colline toscane, fino alla Pieve medievale di San Michele a Groppoli. Dopo una breve sosta si raggiungerà il convento di Giaccherino. Lungo l’Antica Via Crucis Selciata si raggiungerà la confluenza dei fiumi Vincio e Ombrone, per poi arrivare finalmente a Pistoia, dove gli antichi pellegrini, in viaggio verso Santiago de Compostela o Roma, sostavano e omaggiavano la reliquia dell’Apostolo Jacopo, giunta in città dalla Galizia nel 1145 e custodita ancora oggi all’interno della cattedrale di San Zeno.


Un'occasione rivolta agli amanti della natura e della cultura per visitare il territorio e farsi trascinare dal fascino senza tempo del Cammino di San Jacopo, rispettando la natura e l'ambiente. 
 
Per informazioni visitare il sito visitpistoia.eu o www.italia.it/it/viaggio-italiano/cammini-aperti.
 
Cammini aperti, ideato e progettato dalla Regione Umbria, con la sua partecipata Sviluppumbria spa, in veste di soggetto attuatore, vede il coinvolgimento di tutte le regioni, che hanno selezionato, ognuna per il proprio territorio, gli itinerari coinvolti, tra quelli presenti nel Catalogo dei Cammini Religiosi del Ministero del Turismo, nell’Atlante dei Cammini del Ministero della Cultura o nell’Atlante dei Cammini Regionali.
 
In foto: il Cippo situato tra piazza del Duomo e via degli Orafi

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: