Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:04 - 14/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna in gara al fianco dei propri soci sportivi e presenta la quarta edizione del Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, l’iniziativa che vede coinvolte le tre gare di rally che si svolgono nella provincia.

REDAZIONALE

Entra nel vivo la stagione tennistica 2024 e tutti si aspettano un “Super Sinner”.

PADEL

Le perfette condizioni meteorologiche dell’ultimo weekend hanno regalato un sabato all’insegna del padel di grande spessore sui campi protagonisti della “Coppa dei club” Toscana.

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
Giovani promesse toscane trionfano ai Campionati della cucina italiana: c'erano anche studenti e docenti del Martini

22/2/2024 - 16:52

Giovani promesse toscane sul podio dei Campionati della cucina italiana. Tra questi, anche una selezione di studenti e docenti dell'alberghiero Martini. I campionati si sono svolti dal 18 al 20 febbraio, all’interno della manifestazione “Beer & food attraction”, negli spazi di Rimini Expo Centre Italy.  La squadra della Toscana ha infatti partecipato al prestigioso contest, portando a casa una medaglia d’oro e il titolo di Campione d'Italia.
 
Si tratta dell’evento di punta per Federazione italiana cuochi, la più importante e completa competizione culinaria nazionale, riconosciuta dal circuito Worldchefs.
 
Nella tre giorni si sono susseguiti incontri, tavole rotonde, confronti e soprattutto competizioni in varie categorie nelle quali la Toscana ha preso ampia parte cimentandosi con giurie di alto livello e colleghi di tutte le regioni italiane.
 
Un grande impegno per Unione regionale cuochi toscani che crede nelle potenzialità dei propri associati e che da sempre li ha sostenuti anche nel mondo della competizione.
 
Nella giornata conclusiva un risultato tanto inatteso quanto sperato, il Junior Team Toscana guadagna l’oro assoluto nella categoria della cucina calda a squadre. Un premio straordinario che porta la Toscana anche nel 2024 sul massimo gradino del podio.
 
“Dopo la vittoria nei Campionati dello scorso anno – ha dichiarato entusiasta il presidente dell’Unione regionale cuochi toscani Roberto Lodovichi - con la squadra Senior ci stavamo interrogando sulla strada da prendere per la partecipazione di quest’anno e la risposta è venuta in modo quasi casuale dal Capitano della squadra uscente Daniele Zingoni il quale, a seguito di un incontro formativo rivolto ai giovani aspiranti chef nella scuola che aveva frequentato, ebbe l’intuizione di poter lavorare sui giovani costruendo una squadra junior. Da questa idea, e grazie al supporto di Riccardo Monti, dirigente dell'Istituto Martini, con la collaborazione del corpo docente e in particolare del Prof. Antonio Antonino, è nata una concreta progettualità”.


Questa la squadra Junior Team cuochi toscani: Maria Marceddu, Bruno Giosuè, Andrea Balleri, Francesco Cama, Gabriele Giannotta, Micheal Magrini, Bianca Vanni, Sara Fattori, Matilde Caprilli, Chiara Masi e Matilde Drovandi.
 
A ricoprire i ruoli di gestione e coordinamento della squadra due giovani chef con alcune esperienze in più Tommaso Monaci, dell’Associazione cuochi di Arezzo, nel ruolo di team manager e Bogdan Simiganovschi  dell’Associazione cuochi di Pisa in quello di capitano.
 
Entrambi facenti parte della squadra senior uscente dove avevano rivestito ruoli marginali vista la govane età ma molto attivi nelle fila di Federazione italiana cuochi monaci come referente del compartimento giovani Fic di Arezzo e Simiganovschi emerso anni addietro dal concorso regionale “Miglior Allievo della Toscana” e vincitore nella categoria singoli nelle precedenti edizioni proprio dei Campionati della cucina italiana.
 
Un gruppo di giovani promesse guidato con grande passione e professionalità dal team senior, composto da Daniele Zingoni, Alessio Morganti, Daniele Astarella, Leonardo De Candia, Emanuele Callari, Stefano Fantozzi, Manuel Boccuzzi, Monica Grazia Briolotta e Veronica Vanni che ha curato la formazione anche di alcuni giovani in gara nelle categorie singole.
 
Chissà se a favorire la vittoria di questi talentuosi giovani siano stati anche i messaggi di sostegno arrivati da due illustri ex alunni dell’Alberghiero Martini il pluri stellato chef Enrico Bartolini, impegnato in questi giorni con “A porte Aperte” un importante evento dedicato al food and beverage a Bastia Umbra (PG) e lo chef Stefano Cipollini coordinatore didattico di Scuola Tessieri a Pisa presente anche ad una delle cene di allenamento tenutesi in fase preparatoria nel mese di gennaio.
 
A sostenere Unione Regionale Cuochi Toscani non è mancato il supporto della Regione Toscana che attraverso Toscana Promozione Turistica e Vetrina Toscana è stata presente in manifestazione con uno stand dedicato al turismo ed all’enogastronomia toscana ma anche i maggiori Consorzi di Tutela toscani Pecorino Toscano dop, Pane Toscano dop, Prosciutto Toscano dop, Finocchiona igp e Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale igp presenti sia con delle degustazioni guidate che con un corner dedicato ai prodotti toscani all’interno di “Casa Fic” ristorante dedicato a tutti i partecipanti ai Campionati della cucina Italiana dove si sono avvicendati centinaia di chef coinvolti nelle gare provenienti da tutta Italia.
 
Rimarchevoli anche i risultati ottenuti da altri chef toscani come l’oro assoluto ottenuto nella categoria K 1 Senior dalla chef Denise Massarenti associata a Cuochi di Arezzo, preparata dalla chef Marialuisa Lovari facente parte della stessa associazione e membro della Nazionale Italiana Cuochi, e l’oro nella categoria K2 Senior dello chef Sergio Acquaviva dell’Associazione cuochi senesi.


L’impegno degli chef toscani si è espresso anche con la partecipazione nelle categorie singole con i seguenti risultati: Argento per Giada Ferri nella categoria Vegan e per Gabriele Mazzanti entrambi aderenti ai Cuochi Pisani, Bronzo per Antonio De Roma, Edoardo Del Colletto, Diego Cassisa e Samuele Caciagli Cuochi Pisani, diploma per Martina Vangelisti e Giulio Amato Cuochi Pisani Riccardo Pucci Cuochi Grosseto.

“Abbiamo creduto nel mondo dei giovani - ha concluso Lodovichi - e i risultati ottenuti ci hanno dato ragione. Sapere che si avvicinano al mondo della ristorazione dei giovani di talento animati da voglia di fare ed umiltà ci rende orgoglioli e ci dà speranza per il futuro. Dedizione e serietà sono infatti le peculiarità che vorremmo identificassero i cuochi aderenti ad Urct. La collaborazione con il mondo della scuola e con le Istituzioni fortifica quella progettualità di sistema che stiamo alimentando da anni e che passa attraverso le persone che danno concretezza alle idee e che vorremmo caratterizzasse la Toscana del fare che portiamo nel nostro lavoro quotidianamente ma anche in ogni evento al quale partecipiamo”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: