Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 18:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Sergio , ti rode di essere stato malamente apostrofato? Succede a chi capisce poco e , da ignorante ostenta la propria ignoranza come una spada .

Noi tutti siamo , almeno spero ma a volte vacillo .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PESCIA
Tradizionale cena de' po'eri a Vellano

12/2/2024 - 10:38

Gli anni immediatamente successivi alla fine del secondo conflitto mondiale vedevano una massiccia partecipazione di popolo alle feste tradizionali: c'era voglia di divertirsi e il carnevale era una festa tra le più attese che dava maniera alla gente di vivere particolari momenti di allegria nascondendosi anche dietro una maschera, prima della quaresima dove tutto si bloccava fino a Pasqua.


Nella montagna pesciatina, Vellano con i suoi tre locali attivi, due teatri e il circolo, attirava ai veglioni molti abitanti dei paesi vicini che rimanevano a ballare e a bere per l'intera notte del martedì del carnevale. Quando arrivava l'alba, presi dalla stanchezza e sotto l'effetto dell'alcool, preferivano fermarsi a dormire sulle panche e sulle sedie dei locali.


Nel pomeriggio, prima di mettersi in cammino per tornare alle loro case e ai rispettivi paesi, consumavano un frugale pasto che venne definito  “la cena de' po'eri”.


Da oltre trenta anni, il circolo di Vellano, ora dedicato a Sandro Maltagliati,  ha ripreso questa tradizione e il mercoledì del carnevale o delle ceneri, detto anche carnevalino, organizza, con grande successo, la tradizionale cena de' po'eri.


Come allora, poche portate, che oggi sono diventate vere e proprie sciccherie, prelibatezze molto ricercate ed apprezzate. Mercoledi 14 febbraio, a partire dalle ore 20, questo particolare appuntamento viene riproposto con un menu che vede, come prima portata, filetti di acciughe e verdure in pinzimonio con olio “bono”. Segue la farinata di cavolo nero, antica ricetta del convento per poi passare al piatto forte che è il baccalà alla griglia con ceci all'olio evo. Si termina con i cenci fritti e vinsanto di caratello.


Naturalmente, tutte le portate vengono accompagnate da buon vino dell'antica cantina del convento.


Sicuramente una cena particolarmente indicata a tutti coloro che vogliono riassaporare i gusti e i sapori di una volta, con portate che escono dall'ordinario.


Ma la festa non finisce qui: al termine della cena, nel salone del circolo ci sarà della buona musica proposta da DJ Anima accompagnata da tanta allegria per andare avanti fino a che c'è voglia, nel cuore della notte, partecipando a un evento unico e originale.


Per info e prenotazioni contattare il circolo allo 0572 409101

Fonte: Pinocchio 3000
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: