Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
Un macchinario di ultima generazione donato alla medicina dello sport grazie ai proventi del torneo "Ridi Robbe"

16/11/2023 - 17:51

Un nuovo macchinario donato alla medicina dello sport di Montecatini Terme. Un gesto di grande valore che arriva grazie al ricordo, ancora vivo, dei tantissimi amici e conoscenti nei confronti di Roberto Fera, il giovane cestista scomparso nel 2017 all’età di 30 anni per problemi cardiaci. In sua memoria, infatti, nacque subito dopo il tragico avvenimento - che segnò un’intera comunità - un torneo di pallacanestro che avrebbe avuto l’obiettivo di non dimenticare Roberto. Ridi Robbe, questo il nome dell’evento, si è evoluto negli anni e con l’edizione dello scorso 18 giugno al Palavinci di Montecatini Terme, ha permesso di raccogliere fondi per la donazione di un macchinario di ultima generazione, utile allo screening cardiologico di atleti e non solo alla medicina dello sport della città termale (centro di eccellenza in Regione).
 
I fondi raccolti grazie alla generosa partecipazione di sponsor e privati sono stati interamente devoluti per l’acquisto di questa strumentazione che permetterà di fare screening e analisi ancora più approfondite.
 
Il reparto di medicina dello sport, diretto da Nicola Mochi, ha accolto il team di Ridi Robbe negli spazi di via Manin 22 alla presenza del sindaco Baroncini, raccontando di più sul dispositivo distribuito dalla Guerra Daniele srl: “Ringrazio gli organizzatori dell’evento per la splendida manifestazione, bella non solo per l’atmosfera respirata e la folta partecipazione, ma anche per i proventi raccolti che hanno permesso di sostenere l’acquisto di un macchinario che per questo centro è fondamentale. Un nuovo sistema elettrocardiografico, completo e aggiornato, che permette di registrare l’elettrocardiogramma dell’atleta senza l’utilizzo di cavi di interconnessione. Un grande vantaggio, non solo per la qualità grafica del tracciato, molto più accurato, ma che permette di rendere più agevole la performance degli esami, garantendo maggiore affidabilità del test. Un dispositivo che, inoltre, si connette con tutti gli altri ergometri utili alle prove di sforzo come cyclette, nastro trasportatore ed ergometro per disabili: un completamento e aggiornamento del servizio davvero importante”
 
Il nuovo dispositivo avrà una ricaduta importante sulla salute della cittadinanza: il dispositivo andrà infatti a realizzare oltre 3.500 elettrocardiogrammi per gli atleti della Valdinievole, oltre a 700 test di secondo livello per soggetti a cui sono stati trovati problemi cardiologici.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: