Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

none_o

Il Quisicosa Caffè ospiterà la mostra “Fame chimica”, un’esposizione fotografica a ingresso libero.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
HOCKEY
Ombre e luci nelle gare di Coppa Italia

19/9/2023 - 16:09

Non c’è errore nel capovolgere la famosa frase, nelle gare di esordio della formazione maschile e femminile nelle gare di Coppa Italia si è constatato che c’è da lavorare visto le due sconfitte ma si sono potuti notare molti aspetti che fanno ben sperare per il futuro.


Netto e forse un po’ ingeneroso il 4-1 con il quale la maschile è tornata da Genova dall’incontro con l’HC Genova. Gli arancioni sono partiti bene, molto equilibrati in campo riuscendo a contenere gli attacchi liguri. A metà della prima frazione la gara è stata interrotta per un violento acquazzone, ciò ha comportato uno stop di circa mezz’ora ed alla ripresa della gara Pistoia commette l’imperdonabile errore di tardare a mettere la testa in campo e subisce tre reti in pochi minuti. La partita non è finita, e qui è positivo, c’è reazione, il Maurizio Salvi ben servito in area rimette gli arancioni in gara. E’ il momento migliore, i toscani spingono e riescono a battere almeno 3 corner corti purtroppo senza esito, nel finale poi Genova allunga ancora su rigore per un fallo su attaccante lanciato a rete in contropiede. Quali indicazioni trarre dalla gara: “Si nota che la preparazione degli arancioni ancora non è al top, ma la squadra ha reagito bene e senza quell’amnesia di concentrazione per lo stop alla gara forse l’esito sarebbe potuto essere diverso, ripartiamo da qui sabato altra difficile trasferta con Hc Savona”.


Sconfitta casalinga per le ragazze sempre con Hc Genova e qui c è un po’ di rammarico perché’ la gara è stata in equilibrio fino quasi al termine con le arancioni ben disposte in campo, che affrontano con il giusto piglio agonistico e quasi sempre a gestire la pallina. Il team ligure, con atlete esperte e due argentine di ottima caratura tecnica, ha saputo contenere le padrone di casa, aspettare un loro minimo calo e segnare un micidiale uno- due che ha permesso loro di guadagnare i tre punti. Di buono, anzi ottimo, c’è che Pistoia non si è persa d’animo ed ha attaccato vigorosamente l’area ligure ma non è riuscita a sfondare. Quindi rammarico certamente, ma la certezza di aver visto enormi miglioramenti dallo scorso campionato perciò si deve continuare a lavorare su questa via. Nel prossimo weekend una gara da mission impossibile contro Hc Milano che milita nella massima serie, utile tuttavia nel percorso di crescita che la società sta costruendo. 

Fonte: Hockey Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: