Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:02 - 26/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Premessa necessaria è che lo stato di Israele non corre alcun pericolo di scomparire .
L attacco terroristico dell ottobre scorso , è stato condannato da tutto il mondo "atlantista" come un orrendo .....
BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PISTOIA
Raccolta rifiuti, Fratoni (Pd): "Troppi disagi per i cittadini, il sindaco non si tiri indietro alle segnalazioni"

8/10/2022 - 11:54

Com. stampa a cura di Federica Fratoni: "In questi giorni il Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale a Pistoia, Federica Fratoni, ha depositato una interpellanza per avere aggiornamenti, e soprattutto chiarimenti, da parte dell’amministrazione comunale sulle motivazioni dei recenti grossi disagi che sono stati riscontrati in numerose parti del territorio in merito alla raccolta dei rifiuti. Ma le domande non si sono fermate qui, spaziando anche sulla volontà di completare – o meno – il progetto dei cassonetti interrati entro la terza cerchia muraria e la necessità di istituire nel più breve tempo possibile la tariffa puntuale.


«E’ opportuno che la Giunta Tomasi faccia sapere quanto prima quali sono le risposte sul tema importante dei rifiuti – dichiara la consigliera comunale Federica Fratoni – abbiamo visto come in questi mesi, da più parti, sono giunte segnalazione di disagio da parte dei cittadini che lamentavano il mancato rispetto del giorno e degli orari di ritiro dei rifiuti e, altro aspetto non secondario, le dimensioni ristrette dei bidoncini per contenere il materiale che, magari, viene ritirato una volta a settimana.
Inoltre, siamo quasi a fine 2022 e vorremmo sapere dal Comune quelli che sono i dati aggiornati per quanto concerne la raccolta differenziata, dai quali leggere i primi risultati del nuovo sistema di raccolta. Resta la grossa falla dei cassonetti interrati.

 

Voluti con forza da questa amministrazione, sono stati installati in luoghi impattanti soprattutto dal punto di vista architettonico, salvo fermare i lavori dopo poche istallazioni, perché si è capito che si stava andando verso una spesa esorbitante. Chiediamo, pertanto, al Comune se ha intenzione di riprendere questo percorso oppure lo vorrà abbandonare in maniera definitiva e, allo stesso modo, se si è già progettato e predisposto l’introduzione della tariffa puntuale per far spendere in bolletta ai cittadini ciò che effettivamente producono.


Infine – conclude la consigliera Fratoni – resta un altro “nodo” legato ai rifiuti ed è quello del centro di raccolta a Sant’Agostino: abbiamo chiesto al Comune aggiornamenti sull’avanzamento dell’iter visto che niente più si sa dalla delibera di Giunta del giugno scorso che dava l’ok al progetto definitivo con una spesa di oltre un milione e 200mila euro a carico di Alia. Che tempi sono previsti per quest’opera e c’è intenzione di realizzarne anche altre sul territorio? Domande alle quali i cittadini attendono risposte».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: