Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 16:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

none_o

Il Quisicosa Caffè ospiterà la mostra “Fame chimica”, un’esposizione fotografica a ingresso libero.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
 0
Sono disponibili 15 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: Borseggiatrici a Milano

In risposta a: del
Borseggiatrici a Milano
AUTORE: Jeck La Bolina
email: -

14/3/2023 - 14:55

Una consigliera comunale di sx del comune di Milano , ha pubblicato un post con una riflessione : si deve smettere di pubblicare volti di persone indicandole come borseggiatrici professionali .
Non è che non preoccupi la gente circa la possibilità di subire un borseggiamento , ma i risultati di certi filmati su tik tokproducono solo insicurezza e ingiustizia .
Pensare , anche se per errore , comparisse il proprio volto indicato come borseggiaore seriale , quale sarebbe il prosieguo .
Tanti follower e ampliamento della percezione di insicurezza delle persone .
Striscia la notizia ci fa i lombi e i followers creeranno rendite pubblicitarie per i nullafacenti .

E qui siamo a dx e sx .
La dx non ha dubbi !
La distruzione delle case del popolo , era importante avvenisse con la massima partecipazione .
Il popolo deve divenire esso stesso un surrogato delle forze di polizia .
Le ronde; qualcuno ricorda ?
Il potere si regge sulla percezione del pericolo anche se tutti le statistiche ufficiali indicano arretramento .
Messina Denaro ? Meno pericoloso di un borseggiatore !
Un evasore o elusore come chi siede in parlamento e condannato per evasione , non viene percepito per quel che è.
Purtroppo e qui mi taccio , chi cerca di riflettere è un comunistaccio .
La dx ha un disegno e quello porta avanti senza dubbi .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Conigli del 17/3/2023 - 9:52
Coniglio pasquale
AUTORE: Bibi
email: -

20/3/2023 - 15:55

Mi pareva di aver precisato che se una madre può essere paragonata ad un coniglio , quindi ogni famiglia numerosa ha una madre coniglio.
Ma se ai cari amici si da di figlio di una coniglia e questo non si può perché magari chi si sente offeso è figlio unico e cattolico romano osservante, questa gentaglia ha diritto alla censura ?
Loro possono ed altri no ?
Bel lavoro di scrematura .
Ma da quanti figli si parte per definire una donna coniglia?
La realtà è che la vigliaccheria delle persone è tale di offendere chi non si pensa possa reagire , ci mancherebbe .
E questo disprezzo degli altri è ?????? Provate a indovinare ?????
----------------  RISPONDI





In risposta a: E insiste pure! del 17/3/2023 - 19:17
Per heinlein e lor dame
AUTORE: Francesco Buti
email: -

18/3/2023 - 10:33

Caro heinlein , lei continua a fare una grossa confusione dettata dal suo livore anticomunista .

Non ho letto nemmeno una parola a favore di chi borseggia , anzi di seguito parole di condanna per questa attività che genera timore in molti e rabbia in altri .

Chi cerca di comprendere il come ed il perché delle cose , per lei , è un comunistaccio .

Ella , obnubilato dalle sue granitiche convinzioni basate sul nulla , pensa che chi cerca le ragioni dei fatti sia comunque un complice.

Un piccolo esempio di quanto il suo concetto sia .....esecrabile.

In sede di processo penale , lei pensa che il giudice sia connivente coll imputato nella ricerca del perché dei fatti ?

Questo è il suo problema .
----------------  RISPONDI





In risposta a: E insiste pure! del 17/3/2023 - 19:17
Disgusto
AUTORE: Apoto
email: -

17/3/2023 - 19:54

Heinlein , il punto è che siccome una persona ha nove figli , tu hai il diritto di chiamarla coniglia ?

Se la legge prevede l obbligatorietà della querela per procedere , è chiaro che il borseggiatore continua una attività senza alcun rischio .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Conigli del 17/3/2023 - 9:52
E insiste pure!
AUTORE: Heinlein
email: -

17/3/2023 - 19:17

Sconfessato "in diretta" ma forse nemmeno lo sa: basterebbe solo leggere un po' di attualità, non solo romanzi o fascicoli di propaganda scritti 80 o più anni fa.

Si faccia una cultura con l'ultima intervista del Corriere della Sera (non Il Giornale, badi bene) ad una "povera" borseggiatrice di 29 anni con 9 figli, tutti mantenuti da lei, marito disoccupato compreso, con il suo "lavoro".
La legga attentamente, è molto istruttiva!

https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/23_marzo_17/borseggiatrice-milano-1-000-euro-giorno-37e31f66-343d-4423-acd8-6ac485135xlk.shtml

Ma come, l'assessore non l'aveva informata? Nemmeno il suo apparato idraulico di fiducia?
Oh, che peccato, si sarebbe risparmiato l'ennesima figura di palta!

Continui così, a battere il grugno e la testa nel muro, magari ci entra qualcosa.
Ma ne dubito assai...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Quanto fumo... del 16/3/2023 - 19:42
Conigli
AUTORE: Giangi
email: -

17/3/2023 - 9:52

Fra le perle della cattiveria , vorrei segnalare quel
NEMMENO I CONIGLI
Frase disgustosa che fornisce il giusto profilo di una persona senza pudore .

Personaggi come questo heinlein o chi c.. sono rimasti al film della Loren che evitava il carcere perché in cinta

Che tristezza
----------------  RISPONDI





In risposta a: Quanto fumo... del 16/3/2023 - 19:42
Mente per la gola .
AUTORE: Io & c
email: -

16/3/2023 - 20:06

La ricerca dei like è il veleno dei social .
Una sorta di pifferai , basta che si appoggiano sulla imbecillità ed il giustizialismo ed i like vengono facili .
Il campioncino milanese diciottenne che è il nuovo Gabibbo , ha da vendere un bel romanzo e con queste prestazioni , ne venderà certamente diversi , visto che di romanzi "morti" è pieno il mondo dei libri .
Per gli ascolti di Striscia , l affare è certo .

Per le donne incinte ?con la riforma non esiste più la procedura d ufficio per cui in mancanza di querela nei due giorni , non succede niente .

Ma per chi vuol ragione mentendo , benissimo .
La ragione alla fine a Firenze si dà a tutti .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Offeso? del 16/3/2023 - 12:14
Riflessione
AUTORE: Jeck La Bolina
email: -

16/3/2023 - 19:52

Noiartri? Tu e tutta la tua famiglia , amici compresi .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Quanto fumo... del 16/3/2023 - 19:42
Per heilein
AUTORE: Natalino
email: -

16/3/2023 - 19:49

Vaneggiamenti di chi mente sapendo di mentire
----------------  RISPONDI





In risposta a: Perché esiste il diritto al borseggio ? del 16/3/2023 - 10:45
Quanto fumo...
AUTORE: Heinlein
email: -

16/3/2023 - 19:42

Cosa c'entra la riforma Cartabia, votata quando al governo c'era la sinistra, con questo argomento?

Che i borseggiatori vengano subito rilasciati, perchè esclusivamente donne incinte che nemmeno i conigli, è fuori discussione.

Visto che al cittadino competono (secondo lei) esclusivamente prudenza e diligenza, l'essere informati tempestivamente della presenza di tali pericoli mi sembra il minimo e chi lo fa andrebbe elogiato.
Ed è elogiato, dalla gente per bene.

Quanto alle foto od ai filati, evidentemente guardiamo cose diverse: io ho visto chiaramente mani nei pantaloni e nelle borse altrui, senza contare che le "signore" affermano esplicitamente di rubare per lavoro.
Dov'è il danno di immagine? La lesione della rispettabilità?

Quella della libertà la vedo bene anch'io, ma le vittime non sono certo loro.

Fa piacere comunque che non abbiate altri mezzucci per attaccare il governo di destra che questi: vi allontanano sempre più dalla gente comune, quella che per lavorare deve prendere tram e metro, certo non quella che va a poltrire in ufficio con l'auto di servizio o magari si sposta con la scorta.

Continuate pure a rosicare, ogni cosa che dite si ritorce contro di voi, e siete rimasti gli unici che non lo capiscono.
Poveracci.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Squadre di azione tipo SAM del 15/3/2023 - 20:50
Offeso?
AUTORE: Heinlein
email: -

16/3/2023 - 12:14

Dopo gli epiteti e le allusioni non proprio mascherate alla altrui onorabilità, lei si offende per l'appellativi di "profeta de noartri"?

Alla mia famiglia mi rivolgo come meglio credo, lei continui pure ad interloquire col suo inutile apparato...

A proposito, continui pure a darmi del lei, non siamo né intimi né amici.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Destra e sinistra del 15/3/2023 - 21:08
Perché esiste il diritto al borseggio ?
AUTORE: Bibi
email: -

16/3/2023 - 10:45

I borseggiatori, esercitano la loro "professione & in piena sicurezza in quanto di fatto sono favoriti dalla legge .

La riforma in essere votata dal precedente governo, prevede per i reati "bagatellari" che l azione penale debba essere di competenza del danneggiato che ha due giorni per querelare .


Chi di noi ha denunciato prima della riforma , ignoti per un borseggio , è testimone della inutilità del fatto .

Ora poi anche se la polizia "pizzica" il borseggiatore , in assenza di querela nei tempi prescritti non può e deve fare niente .
Se il governo , retto da chi questa riforma ha votato , ora la ritiene dannosa , perché non si affretta a cambiarla ?
Solo chi specula vergognosamente sulla ignoranza della gente continua a stupirsi se un borseggiatore bloccato il giorno precedente , il giorno seguente è di nuovo al lavoro


Poi scopri che il nuovo paladino della giustizia milanese , deve vendere il suo romanzo come striscia la pubblicità .
Ma nessuno , heinlein e simili per entrare nel particolare dice cose concrete ?
Vergognatevi
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ovviamente! del 15/3/2023 - 15:21
Destra e sinistra
AUTORE: Opata
email: -

15/3/2023 - 21:08

Caro heinlein , difendere i delinquenti è di sinistra .?

Accettare un personaggio pregiudicato nei banchi del Senato dove ha fatto eleggere le sua ganza , la sua infermiera e ha fornito al figlio del suo medico personale un posto da ministro , questo è di destra oppure si dovrebbe dire che siccome la sinistra difende i delinquenti , quel personaggio è difeso dai comunistacci .
Ma anche D Alema ha la barca ...
E delinquenti sono tali e pensi la polizia e la giustizia a gestire la partita .
Il rispetto dei diritti della persona , anche del killer seriale , è una ricchezza della democrazia .
Pubblicare foto come nel far west è mancanza di rispetto della persona .
E questo non è di una destra liberale , ma di una destraccia becera .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ovviamente! del 15/3/2023 - 15:21
Squadre di azione tipo SAM
AUTORE: Bibi
email: -

15/3/2023 - 20:50

!i rallegro per vedere accettata la discussione su di un argomento concreto .

Il profeta de noiartri , puoi ben dirlo a tua moglie, tua madre , i tuoi figli e nipoti .

Detto questo , non credo e nessuno dice che occorre aiutare giustificare e non impedire ai borseggiatori di fare quel che fanno .
Anzi mi auguro che organi delle varie amministrazioni , si applichino con diligenza a garantire ai cittadini di non subire questo odioso tipo di violenza .

Al cittadino compete ESCLUSIVAMENTE la massima prudenza e diligenza per difendersi da questa attività .
Non stiamo parlando di vio!Enza fisica o di rapina , ma di borseggio
Che non comporta danno fisico .

Detto questo , l attività di certi personaggi che cercano like a tutti i costi , è un meccanismo tritacarne che dovrebbe cessare .

Infatti i video che inquinano il web , quasi sempre riportano facce "sospette" e non azioni di borseggio .
Basta riflettere un momento per capire la differenza .
Rifletta caro heinlein , se per caso comparisse fra questi video o foto , la sua immagine ? Certamente succederebbe il diavolo a quattro .
E qui scatta la vera mentalità fascista .
Pensate ad un rom , che effettivamente ha precedenti specifici nell' arte del borseggio , che si incazza e querela chi lo ha immortalato .
Ma scherziamo. Vorrei proprio vedere .
Allora si passa al detenuto picchiato dalle guardie . Ma vuoi che trovi credito ? E poi , e poi , e poi ..
Poi su questo blog nessuno ha mai accettato di Dar del pregiudicato ad un potente , solo per paura della reazione . Ma far del ..... ad un prete , questo si può.
Poi se querela , ci si indigna pure (già successo} anche se ....
Per ultimo e non ultimo ragionamento
Tanto per chiudere un borseggiatore bravo riesce a mettere a segno dieci bersagli al giorno .
In quanti giorni ed in quante vite danneggerà la società per rubare 42 milioni di euro ?
Quindi facciamola finita e facciamo attenzione e lasciamo fare alle guardie .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Borseggiatrici a Milano del 14/3/2023 - 14:55
Ovviamente!
AUTORE: Heinlein
email: -

15/3/2023 - 15:21

Come al solito, non meraviglia più nessuno che la sinistra prenda le parti dei delinquenti!
La pubblicazione dei volti e delle malefatte delle borseggiatrici “procura solo insicurezza e ingiustizia” secondo il profeta de noarti.
Invece arrivare a far la spesa e scoprire di non avere il portafogli produce una sensazione di piacevole sicurezza, come l’essere aggrediti a colpi di ombrello negli occhi od a sputi in faccia, queste si che son soddisfazioni, dopo si che uno si sente sicuro e sollevato, felice di vivere insieme a tante personcine civili.

Dice il bravo consigliere:
“Filmare le borseggiatrici è violenza”: invece borseggiare è una pratica gentile e rispettosa.
“Non si ottiene giustizia trasformando le persone in bersagli”: proviamo a trasformare i bersagli in persone, i bersagli siamo noi, ma dobbiamo ribellarci, non sia mai che le borseggiatrici se ne vadano altrove (seh, magari!).
L’abbinamento poi con Firenze e Cutro è pari alle gag dei fratelli Marx: esilarante perché assolutamente idiota.

Quello che dovrebbe preoccuparci invece è il motivo per cui si debba difendere sempre il delinquente e mai la vittima, ma forse il nostro esimio ci ha dato involontariamente la risposta: “Pensare , anche se per errore , comparisse il proprio volto indicato come borseggiaore seriale , quale sarebbe il prosieguo”…

La PAURA è la motivazione, non la giustizia od il buon cuore…

Evidentemente la coda di paglia di molti è quella che guida certe asserzioni fuori luogo: non sia mai che qualcuno vada a verificare il loro comportamento!

Un vecchio detto recita: male non fare, paura non avere.
Io non ho paura di essere immortalato nel borseggio: non lo pratico! E non lo praticherei nemmeno se cadessi in povertà, meglio la Caritas che derubare qualcuno, magari uno che ha già dei problemi suoi, o deve mantenere una famiglia, od ha altre difficoltà… La vigliaccheria del borseggio (e del furto in generale) è propria di chi se ne frega del prossimo e considera la proprietà (degli altri, ben inteso) un furto.
E non vedo come potrei finire “per errore” in una foto od un filmato se non come vittima.

Peccato che “chi cerca di riflettere” non giunga mai ad una conclusione, nemmeno davanti ad uno specchio, arzigogolando fra i mille tormenti dell’anima ed i dubbi esistenziali sul genitore 1 o 2 e sullo schwa…
Chiacchiere tante ma soluzioni nessuna: prendere una decisione implica responsabilità, non sia mai!

E pensare che io vado a lavorare anche per pagare la pensione a certa gentucola, poveri vecchi abili solo a dare aria ai denti rimembrando un passato che non hanno vissuto e paventando un futuro che non vedranno mai.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 15 articoli in archivio:
 [1]