Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:06 - 21/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Alla scoperta della biodiversità della Fortezza di Santa Barbara

7/4/2022 - 13:06

“Girovaghi per natura” è  l’iniziativa di quest’anno del settore Educazione e Formazione Lipu per festeggiare l’inizio della primavera alla quale la delegazione pistoiese partecipa con la visita guidata a un luogo molto particolare della città, la Fortezza di Santa Barbara.
 
La Fortezza medicea di Santa Barbara costituisce un esempio significativo dell’architettura militare del Cinquecento. Fu costruita dopo il 1306 per difendersi dagli attacchi esterni ma anche da quelli interni.  Fu ampliata dal 1543, da importanti architetti, collocandosi nel quadro della politica territoriale di Cosimo I de’ Medici. Ma fra le tante vicende storiche e politiche che si sono succedute dentro queste mura fino ai giorno nostri, è scritta anche un’altra storia. Nuovi ospiti si sono insediati in questi spazi e una colonia di aironi cenerini ha costruito altre architetture:  le garzaie, i loro nidi, rifugi sicuri per la ricerca del cibo, per la difesa dai predatori, per il successo della riproduzione.


I visitatori saranno accompagnati in piccoli gruppi per una passeggiata all’interno del complesso storico, alla scoperta della sua biodiversità e dei luoghi di nidificazione degli aironi cenerini, che da tempo hanno colonizzato gli alberi presenti nel sito.
 
Girovagare viene spesso definito un camminare senza meta, in realtà chi  “girovaga”, si immerge in ciò che lo circonda, osservando tutto  con attenzione e meraviglia, senza frenesia e disposto alla scoperta.


In questa condizione il contatto con la natura diventa centrale,  girovagando si è nella condizione ideale per connettersi con ciò che ci circonda, gli alberi, il vento, i canti degli uccelli le tracce degli animali con cui condividiamo i luoghi.


Alla Fortezza i visitatori saranno accompagnati a scoprire, oltre alla storia del monumento, un aspetto che spesso non colleghiamo coi grandi edifici storici, quello della  biodiversità che li abita. Sarà possibile osservare gli aironi con l’aiuto di cannocchiali da vicinissimo e senza nessun disturbo, scoprendo anche il gheppio e gli altri piccoli uccelli che frequentano l’area.
 
L’ingresso sarà consentito secondo le normative vigenti anti COVID 19 per i siti museale.

 

Appuntamento sabato 9 aprile dalle ore 15.30 alle ore 18. Ingresso gratuito

Fonte: Lipu
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: