Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:12 - 05/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli
Ariete: da Bach a Lady Gaga, la forza di un vulcano in eruzione

21/3/2022 - 16:51

Segno del mese.
Ariete: da Bach a Lady Gaga, passando per Casanova, la forza di un vulcano in eruzione
21 marzo-19 aprile.
 
L'Ariete è il primo dei dodici segni zodiacali dell'astrologia occidentale. Il suo segno opposto (veramente in tutto e per tutto) è la Bilancia. L’Ariete è un segno Cardinale di Fuoco, governato da Plutone con la Cadutain Saturnoed il Domicilioin Marte. Le sue pietre portafortuna sono l’ Eliotropio, l’ Acquamarina, il Topazio, il Diaspro, il corallo rosso ed il diamante. Segno Maschile, il suo colore è il rosso (anche se non lo indossa volentieri) e il giorno fortunato è il martedì. Il simbolo astrologico dell’Ariete rappresenta la testa e le corna delle stelle che costituiscono la costellazione dell’Ariete. Gli Ariete sono persone coraggiose, tuttavia, il coraggio dell’Ariete ha una natura prettamente fisica, più che mentale: reagisce ai segnali di pericolo in maniera poco razionale, spesso esagerata. L’Ariete è, infatti, molto irruento, irritabile ed ha tratti caratteriali quasi irrazionali, nella loro impulsività, quindi facile all’ira, ma non al rancore. E’ incapace di attendere: tutto deve avere inizio sotto il suo controllo, subito, e deve andare assolutamente come vuole lui, infatti, è il reazionario per eccellenza. A volte gli uomini di questo segno risultano essere spacconi, ma spiccano in simpatia (amano le compagnie, la confusione, ridere e far ridere), però non sono cattivi, anzi...


L’Ariete ama l’ordine, benché gli sia ignota la precisione (quindi la cassetta degli attrezzi sarà perfetta, ma troverete i calzini in frigorifero). La donna ha una natura molto audace, caratteristica che intacca la sua femminilità che riesce a esaltare solo con eccessi. Molto sportiva, essa tende ad avere un fisico muscoloso, oppure magrissimo, poiché ossessionata dal peso forma, dallo sport e dalle diete. Detto ciò, notiamo un rapporto perfettamente sereno con la sensualità da parte dei nativi. La sua irruenza lo porta a non essere sempre in sintonia con il partner: può stancarsi facilmente, quindi tradire e lasciare da un’ora a un’altra. 

 

L’Ariete ama fortemente la competizione perché si sente spesso minacciato e vuole dimostrare di sapersi difendere, non per vanità.Un suo difetto è che, avendo l’impeto di voler essere il primo, spesso non porta a termine i compiti per mancanza di tempo. In questo modo, si riempie di progetti che spesso non conclude. Similmente, fa molte cose in fretta, perché vede il tempo come un nemico da sconfiggere ed è capace di scendere a patti con la vecchiaia che questa fase della vita comporta. 

 

Anatomicamente, l’Ariete corrisponde alla testa, intesa come cranio e non come cervello, quindi tende a soffrire di emicrania e ad avere piccoli incidenti in questo punto del corpo. Legato al mito del Vello d’Oro e degli Argonauti, è un essere dal passato mitologico importante e risulta impulsivo, impaziente ed irremovibile. Spesso agisce senza pensare, sfidando sorte e pazienza delle persone, pertanto può arrivare a soffrire di nevrosi, risultato delle sfide titaniche in cui si è cacciato e di tutte le parole dette in faccia alla gente. L’Ariete non è elegante, o fascinoso: veste sobriamente, scegliendo abiti funzionali e comodi. Lo vedrete, quindi, in jeans o in pantaloncini corti e scarpe sportive ovunque vada, anche di fronte a persone importanti, perché non gli interessa apparire e non perde tempo a cambiarsi d’abito per qualcuno (odia le cravatte). Ci sono uomini del segno che curano di più il loro look perché influenzati da ascendenti con spiccato senso estetico, oppure perché sono a capo di un’azienda e desiderano mostrare un certo look consono al ruolo. Le donne, invece, hanno una certa attitudine al palcoscenico, per cui le vedrete in tuta l’attimo prima e con uno sfarzoso abito barocco l’attimo dopo. Amano apparire, ma solo davanti ad un pubblico. Sono tigri da palco e ricercano la perfezione nel look da interpretare (avete presente Lady Gaga?).

 

In amore, in nostri arietini, sono gelosi, volubili, un po’ infedeli e detestano la monotonia. Salvo relazioni stabili e comprovate con le persone giuste, l’Ariete è il classico segno che ama esibire “trofei d’amore” e, magari, possiede anche la classica agendina nera... A tal merito, consiglio di evitare storie con Vergine (primo premio come peggior coppia dello Zodiaco), Ariete, Cancro (vi piace da morire e vi da qualcosa in più, ma non resisterete per molto), Scorpione (pace a letto, guerra all’ultimo sangue fuori), Capricorno (solo sesso, grazie) e di buttarvi su Toro, Bilancia (alchimia perfetta e magnetismo), Gemelli, Leone (attenzione a non far terra bruciata, però, perché gli incendi potrebbero non essere domabili), Sagittario (perfetto), Pesci (se volete qualcosa di tranquillo) e l’Acquario? Ah, beh, con loro vivrete sempre sul filo del rasoio, ma se vi piacesse, potreste anche sposarvi (forse). Volete fargli un regalo? Con gli uomini potete andare sul sicuro con qualcosa inerente il mondo dei motori (un giro in pista in moto?), lo sport, l’abbigliamento sportivo ed un biglietto per Gardaland, ma evitate accuratamente oggettistica per la casa (non è un casalingo, anzi...). Per le donne è complicato. Come l’uomo, non sta mai ferma e non fa la casalinga, quindi regalatele un bel viaggio! Troppo costoso? Un giro sulle montagne russe, una sfida, un gioiello con la pietra del segno, una borraccia termica, uno Smartwatch, Sneakers, una tazza con su scrisso “Ariete” oppure “Il Boss”, un pullover casual, occhiali da sole tipo Ray-Ban, un monopattino elettrico, uno zaino (alcuni di questi oggetti vanno bene anche per l’uomo). Non regalatele tendine ricamate a mano, oggettistica per il Natale, la padella all’ultima moda and C., mi raccomando! 


 Veniamo al nostro solito appuntamento con i Vip del segno:

François Villon (8 aprile 1431) - Poeta franceseLeonardo da Vinci(15 aprile 1452), Raffaello Sanzio(27 marzo 1483), Cartesio (René Descartes)(31 marzo 1596), Johann Sebastian Bach(21 marzo 1685), Giacomo Casanova(2 aprile 1725) Franz Joseph Haydn(31 marzo 1732), Carlo Magno(2 aprile 1742) Thomas Jefferson(13 aprile 1743), Maria Malibran (Maria Felicia García) (24 marzo 1808), Otto von Bismarck(1 aprile 1815) ,Émile Zola(2 aprile 1840) Vincent van Gogh(30 marzo 1853), Arturo Toscanini(25 marzo 1867), Edmond Rostand(1 aprile 1868),Luigi Einaudi(24 marzo 1874) Harry Houdini (Ehrich Weisz)(24 marzo 1874), Béla Bartók(25 marzo 1881), Alcide De Gasperi(3 aprile 1881), Charlie Chaplin(16 aprile 1889), Sergej Prokof'ev(11 aprile 1891), Erich Fromm(23 marzo 1900), Samuel Beckett(13 aprile 1906), Bette Davis (Ruth Elizabeth Davis)(5 aprile 1908), Herbert von Karajan(5 aprile 1908), Akira Kurosawa(23 marzo 1910), Joseph Barbera (Hanna & Barbera)(24 marzo 1911),Pietro Ingrao(30 marzo 1915), Gregory Peck(5 aprile 1916),William Holden(17 aprile 1918), Nilla Pizzi(16 aprile 1919), Luciano Tajoli(17 aprile 1920), Nino Manfredi (Saturnino Manfredi)(22 marzo 1921), Franco Corelli(8 aprile 1921), Ugo Tognazzi(23 marzo 1922), Marlon Brando(3 aprile 1924) Eugenio Scalfari(6 aprile 1924), Stanley Donen(13 aprile 1924),Dario Fo(24 marzo 1926), Mstislav Rostropovic(27 marzo 1927), Ferenc Puskás(2 aprile 1927), Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)(16 aprile 1927), Oreste Lionello(18 aprile 1927) , Milan Kundera(1 aprile 1929), Steve McQueen (Terence Steven McQueen)(24 marzo 1930), Helmut Kohl(3 aprile 1930), Folco Quilici(9 aprile 1930), Gianfranco Funari(21 marzo 1932), Anthony Perkins(4 aprile 1932), Omar Sharif (Michael D. Shalhoub)(10 aprile 1932), Jean-Paul Belmondo(9 aprile 1933),Richard Chamberlain (George Richard Chamberlain)(31 marzo 1934), Carlo Rubbia(31 marzo 1934), Mario Merola(6 aprile 1934), Fred Bongusto (Alfredo Buongusto)(6 aprile 1935), Gianni Letta(15 aprile 1935) ,Luigi Tenco(21 marzo 1938), Claudia Cardinale (Claude J. R. Cardinale)(15 aprile 1938), Terence Hill (Mario Girotti)(29 marzo 1939), Marvin Gaye (Marvin Pentz Gay Jr.)(2 aprile 1939), Francis Ford Coppola(7 aprile 1939), Fausto Bertinotti(22 marzo 1940) , Aretha Franklin(25 marzo 1942), John Major(29 marzo 1943), Diana Ross (26 marzo 1944), Franco Battiato(23 marzo 1945), Eric Clapton(30 marzo 1945), Catherine Spaak(3 aprile 1945), Timothy Dalton(21 marzo 1946), Arrigo Sacchi(1 aprile 1946), Caterina Caselli(10 aprile 1946), Elton John (Reginald Kenneth Dwight)(25 marzo 1947), Patty Pravo (Nicoletta Strambelli)(9 aprile 1948),Marcello Lippi(12 aprile 1948) ,Massimo D'Alema(20 aprile 1949),Corinne Clery (Corinna Piccolo)(23 marzo 1950), Flavio Briatore(12 aprile 1950),Francesco De Gregori(4 aprile 1951), Steven Seagal(10 aprile 1951), Marisa Laurito(19 aprile 1951), Maria Schneider(27 marzo 1952), Claudio Cecchetto(19 aprile 1952), Alberto Zaccheroni(1 aprile 1953), Giancarlo Antognoni(1 aprile 1954), Fiorella Mannoia(4 aprile 1954), Ezio Greggio(7 aprile 1954), Dennis Quaid(9 aprile 1954),Riccardo Patrese(17 aprile 1954),Miguel Bosé (Miguel L. González Borlani)(3 aprile 1956), Andy Garcia(12 aprile 1956), Christopher Lambert(29 marzo 1957), Giuliana De Sio(2 aprile 1957), Serena Grandi (Serena Faggioli)(23 marzo 1958), Alec Baldwin (Alexander R. Baldwin)(3 aprile 1958), Babyface (Kenneth Simon Edmonds)(10 aprile 1958), Gelindo Bordin(2 aprile 1959), Emma Thompson(15 aprile 1959), Ayrton Senna da Silva(21 marzo 1960), Lothar Matthäus(21 marzo 1961), Tony Rominger(27 marzo 1961),Elena Sofia Ricci(29 marzo 1962), Nick Kamen (Nicholas I. Kamen)(15 aprile 1962), Quentin Tarantino(27 marzo 1963), Isabella Ferrari (Isabella Fogliazza)(31 marzo 1964) ,Nancy Brilli (Nicoletta Brilli)(10 aprile 1964), Sarah Jessica Parker(25 marzo 1965), Simona Ventura(1 aprile 1965), Robert Downey Jr.(4 aprile 1965) , Mario Cipollini(22 marzo 1967), Céline Dion(30 marzo 1968) ,Ivan Gotti(28 marzo 1969) , Mariah Carey(27 marzo 1970) , David Coulthard(27 marzo 1971), Carlton Myers(30 marzo 1971), Natasha Stefanenko(18 aprile 1971), Manuel Rui Costa(29 marzo 1972), Jennifer Garner(17 aprile 1972), Rivaldo (Rivaldo Vitor Borba Ferreira)(19 aprile 1972), Loris Capirossi(4 aprile 1973), Alessandro Preziosi(19 aprile 1973), Jennifer Capriati(29 marzo 1976), John Elkann(1 aprile 1976), Giusy Ferreri(18 aprile 1979) , Ronaldinho (Ronaldo de Assis Moreira)(21 marzo 1980), Silvio Muccino(14 aprile 1982) , Lady Gaga (Stefani Joanne Angelina Germanotta)(28 marzo 1986), Maria Sharapova(19 aprile 1987), Matteo Berrettini(12 aprile 1996).

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: