Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

none_o

Il Quisicosa Caffè ospiterà la mostra “Fame chimica”, un’esposizione fotografica a ingresso libero.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
CALCIO MERCATO
Giampaolo Pazzini è dell'Inter, ha scelto il nr 7

27/1/2011 - 20:29


Giampaolo Pazzini è partito da Genova alla volta di Milano. L'intesa è stata raggiunta sulla base dello scambio con Biabiany e 12 milioni al club blucerchiato.  (La gazzetta dello Sport).

 

Queste le prime impressioni di Giampaolo
"Un saluto a tutti i tifosi dell'Inter, sono molto contento di essere qui": queste le prime parole di Giampaolo Pazzini da nerazzurro in esclusiva ai microfoni di Inter Channel. "Qui è tutto bello - ha detto Pazzini -, una grande sorpresa e una grande emozione. Sono arrivato e ancora non riesco a capire quello che è successo. Però mi rendo già conto del posto nel quale sono arrivato, per me è una grande gioia. Nel calcio di oggi non si può mai sapere nulla, questa è stata una cosa molto veloce che non mi aspettavo assolutamente. Però ripeto, sono veramente contento. Ero già stato nerazzurro con un'altra squadra (ha iniziato la carriera nell'Atalanta, ndr) e ora ritrovo questi colori. C'è tanta voglia di fare bene e tanto entusiasmo da parte mia. Arrivo in una squadra che mi ha voluto e mi ha dato subito tanta fiducia. Questo è stato per me davvero importante". Marco Materazzi ieri ha ricordato quei due gol che Pazzini ha realizzato nell'aprile scorso contro la Roma, che hanno permesso all'Inter di riconquistare il primo posto in campionato: "È vero, mi porto un po' dietro quella situazione - ha ammesso il "Pazzo" -. Ma lì ci stavamo giocando la Champions League e avevo dato tutto per la Sampdoria. Indirettamente quel risultato era servito anche all'Inter. A questo punto mi fa piacere". (La Gazzetta dello Sport)

 

Grande Giampaolo, ti meriti le platee internazionali.

Un rammarico, speravamo di vederti in bianconero.In bocca al lupo per questo tuo meraviglioso traguardo.

Valdinievoleoggi

Fonte: La Gazzetta dello Sport
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/1/2011 - 9:46

AUTORE:
Michele

Vederti con la maglia dell'inter sarà un grande dispiacere. Ma nessuno può permettersi di rifiutare la possbilità di giocare accanto ai migliori giocatori del mondo. Complimenti e cerca di non segnare nel derby...

28/1/2011 - 7:05

AUTORE:
Diamo a Cesare quello che è di Cesare

Fà piacere come Bagnaiolo sapere che un nativo della Valdinievole sia stato acquistato dalla squadra campione d'Italia,tuttavia leggo nel titolo che viene definito Montecatinese,io direi piuttosto Monsummanese,o sbaglio?Bagnaiolo

27/1/2011 - 23:24

AUTORE:
Giancarlo

Sono felicissimo che Gianpaolo abbia raggiunto, finalmente, il palcoscenico che merita. Ragazzo educato e gentile nella vita, ma allo stesso tempo abile e determinato in campo per far "scuotere la rete". In procinto di passare dalla Fiorentina alla Sampdoria, che è stata, fin qui, la mossa più azzeccata della sua vita, ebbe a confessarmi "un attaccante se gioca bene, la gente dopo 10 minuti se ne dimentica, se gioca male ma la mette dentro, viene segnato nel tabellino...e quello resta. D'ora in poi cercherò di metterla dentro, e così è stato!". Tutti effettivamente ti davano da tempo già a Torino, magari a fine stagione,...ma Milano è Milano! Quindi Ti auguro, insieme a tutti gli amici della "Margine", la più grande fortuna ed i successi che ti meriti tutti! A presto...