Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 21:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Se la famiglia era "numerosa" qualcuno la mamma se la poteva tenere a casa anziché abbandonarla in un ospizio .
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

none_o

Nei locali della galleria d'arte Casa Venio in piazza IV Martiri una originale mostra di pittura e scultura.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
VALDINIEVOLE
Saldi invernali al via. Confcommercio prevede una spesa di 400 euro a famiglia

3/1/2011 - 17:36

Tutto pronto per i saldi invernali 2011. Gli sconti, in provincia di Pistoia come in tutto il territorio regionale, partiranno, Giovedì 6 Gennaio 2011 e proseguiranno fino al 6 Marzo 2011.
Rispetto al passato la data è stata anticipata di un giorno a seguito di una proposta lanciata lo scorso ottobre da Federmoda Confcommercio che aveva scritto ai presidenti delle Regioni per chiedere, appunto, di uniformare a livello nazionale la data di avvio dei saldi.
L'individuazione di una data comune per un numero rilevante di regioni è indice di maggiore trasparenza e, secondo un sondaggio Confcommercio-Format, oltre l'80% di commercianti e consumatori sono favorevoli ad una data unica di avvio dei saldi.
Confcommercio stima che ogni famiglia spenderà, in media, poco più di 400 euro per abbigliamento e accessori per un totale di spesa, durante i saldi invernali 2011, di 6,2 miliardi di euro che va ad incidere per il 18% sul fatturato del settore.
 SALDI INVERNALI 2011 - STIMA
Valore dei saldi invernali (miliardi di euro) 6,2
Incidenza % dei saldi invernali sul fatturato totale dell'anno 18,0
Numero delle famiglie italiane (milioni) 25.1
Numero delle famiglie che acquistato prodotti a saldo (milioni)15,0
Acquisto medio di prodotti a saldo per famiglia (euro) 415
Numero medio componenti di una famiglia 2,4
Acquisto medio di prodotti a saldo per persona (euro) 173

Elaborazioni Ufficio Studi Confcommercio
 
“Quest’anno - ha dichiarato Sergio Tricomi di Confcommercio Pistoia - c'è grande attesa per l'inizio dei saldi. Prevediamo sconti medi dal 30 al 50% e siamo certi che rappresenterà un importante stimolo per i consumatori a trovare capi a prezzi più competitivi. È vero che negli ultimi anni c'è stato un andamento non brillante nel settore moda ma, vista la tendenza degli acquisti nel periodo natalizio, siamo sicuri che registreremo una positiva stagione dei saldi che potrebbe anche rappresentare il tanto atteso segnale di inversione di tendenza”
Per il corretto acquisto degli articoli in saldo Confcommercio ricorda alcuni principi di base:
Cambi: la possibilità di cambiare il capo dopo che lo si è acquistato è generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme. In questo caso scatta l’obbligo per il negoziante della riparazione o della sostituzione del capo e, nel caso ciò risulti impossibile, la riduzione o la restituzione del prezzo pagato. Il compratore è però tenuto a denunciare il vizio del capo entro due mesi dalla data della scoperta del difetto.
Prova dei capi: non c’è obbligo. E’ rimesso alla discrezionalità del negoziante.
Pagamenti: le carte di credito devono essere accettate da parte del negoziante qualora sia esposto nel punto vendita l'adesivo che attesta la relativa convenzione.
Prodotti in vendita: i capi che vengono proposti in saldo devono avere carattere stagionale o di moda ed essere suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro un certo periodo di tempo.
Indicazione del prezzo: obbligo del negoziante di indicare il prezzo normale di vendita, lo sconto e il prezzo finale.

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: