Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:06 - 01/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Hai ragione da vendere bibbi.
Sono tutti invidiosi di te, del tuo spirito, delle tue battute comiche.
Te si che fai ridere!!
Un maestro in quest'arte!
Speriamo gli venga la c. . . lla a tutti.
Scusami .....
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Assemblea antirazzista antifascista Vicofaro: "La solidarietà vince l'odio e l'indifferenza"

13/1/2020 - 20:05

L'assemblea antirazzista/antifascista interviene dopo la manifestazione di sabato scorso.

 

"La solidarietà, il diritto alla vita e alla dignità, riconosciuti a tutti gli uomini, sono stati festosamente “celebrati” in piazza a Vicofaro sabato scorso, al sit-in promosso dall’Assemblea permanente antirazzista antifascista/Vicofaro come risposta ai nuovi attacchi dei fascisti e dei razzisti contro il centro di accoglienza, culminati con la raccolta di firme da parte di Forza Nuova per la rimozione di don Massimo Biancalani da parroco.


Ci sono donne, uomini, bambini che si muovono da quando è nato il mondo, e continueranno a farlo nonostante i muri, i fili spinati, i lager, i respingimenti; nonostante i morti che giacciono in fondo al Mar Mediterraneo, conseguenza di una politica consapevolmente disumanaportata avanti dall’Italia e dall’Europa. 

 

Invece sabato a Vicofaro, più di ogni volta, c’erano braccia che offrivano, aiutavano, stringevano, abbracciavano; e questo va oltre i beni raccolti – alimenti, vestiario, coperte oltre ad offerte in denaro - assolutamente vitali, per sostenere don Massimo e i suoi ragazzi.


Una nota negativa saltava agli occhi di tutti: l’assenza del mondo politico, associativo, sindacale pistoiese. Quelli del “Viva la Costituzione!”, “Contro l’odio e la disumanità!”, “Siamo per la politica buona ma siamo apartitici”, dov’erano? Troppo impegnati a costruire slogan e ad elaborare strategie per conquistare un inconsistente e ingannevole consenso elettorale, attenti a non disturbare il “governo amico”? Dimenticavano d’un tratto che questo governo, in barba alla tanto decantata “discontinuità”, non ha il coraggio di abolire i vergognosi decreti sicurezza, che stanno producendo precarietà, marginalità e discriminazione, oltre che nuova insicurezza per tutti.


Ancora una volta ha prevalso in loro il puro calcolo politico di rimanere all’interno del sistema di potere, senza nessun coraggio etico di schierarsi dalla parte degli ultimi. La loro non-adesione apre nuovi ampi spazi all’iniziativa dei fascio-leghisti, che ormai portano avanti indisturbati – anzi con l’aperta connivenza dell’amministrazione comunale -  la loro campagna minatoria.


Tutti gli assenti hanno perso un’occasione preziosa: quella di colmare l’abisso sempre più evidente tra le loro parole ed il loro agire; quella di agire concretamente per essere davvero credibili; quella di dare un senso alle parole umanita’ e dignita’ da salvaguardare innanzitutto per se stessi.


Grazie a chi c’era, ai compagni e alle compagne di Firenze, di Prato, di Lucca, della Toscana tutta, che hanno espresso forte, con la loro presenza, il loro no all’indifferenza, all’opportunismo, alla politica fatta di interessi personali, di atteggiamenti ambiguie omertosi, alla faccia della Costituzione. Hanno dimostrato nel concreto con il loro sostegno che occorre affrontare la complessità del presente e che dalla capacità di costruire società nuova, in cui il benessere e la qualità della vita siano diritti e non privilegi, si può progettare con coraggio un futuro migliore dove fascismi e razzismi non devono avere spazio.


La comunità di Vicofaro non proferisce parole al vento, destinate a disperdersi un attimo dopo averle pronunciate; non compiace chi non agisce e non prende posizione; non è indifferente. Vicofaro esiste e resiste nei fatti e nei sorrisi di chi c’era".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: