Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:01 - 22/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Qualcuno ha notizie della GATTINA DEL CIMITERO di Ponte Buggianese?
Da circa tre anni stazionava al cimitero di Ponte Buggianese. Nessuno conosce realmente la sua storia ma è conosciuta da molti e accudita .....
BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
QUARRATA
Confronto e condivisione: all’Istituto “Bonaccorso da Montemagno” è stata la settimana dell’alleanza inclusiva

18/11/2019 - 8:53

Si fa un gran parlare di inclusione e la scuola italiana rivendica con orgoglio un grande impegno su questo delicato tema. Quello che conta davvero però sono le scelte concrete, l’agire quotidiano, la ricerca di strategie educative che permettano davvero di individualizzare gli insegnamenti calibrandoli sulle reali potenzialità di apprendimento degli alunni e sui loro stili cognitivi. 


Tutto questo nelle scuole italiane avviene attraverso la stesura del Piano educativo individualizzato. All'Istituto Bonaccorso da Montemagno si è cercato di rendere il momento della definizione del Piano un’occasione di vero confronto tra tutti gli operatori che contribuiscono all’inclusione: i docenti delle classi, i docenti di sostegno, gli specialisti dei servizi sanitari (neuropsichiatri e terapisti della Asl, del Maic e del centro Agrabah), i servizi sociali, gli assistenti scolastici, gli educatori che lavorano nel centro socio-educativo pomeridiano, i mediatori culturali e, naturalmente, i genitori degli allievi. 


Tutti gli incontri si svolgono in una settimana, fuori dall’orario delle lezioni: la settimana dell’alleanza inclusiva. "E’ stato bello vedere in questi pomeriggi - si legge in una nota - la scuola piena di persone motivate e avvertire un clima di reale collaborazione e di condivisione delle competenze per costruire percorsi formativi davvero aderenti ai bisogni dei singoli alunni. Nonostante l’ora tarda – ogni giornata si è conclusa ben dopo le 19 – siamo tornati a casa soddisfatti e quasi sempre convinti di essere riusciti a creare un’alleanza educativa, dove il coinvolgimento emotivo, la cura della persona e le competenze didattiche ed educative si integrano per il bene dei bambini e ragazzi che frequentano le nostre scuole".

Fonte: Istituto Bonaccorso da Montemagno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: