Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:11 - 12/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Guarda guarda. Una rincorsa a chi le spara più grosse .
Mentre leggo articoli con punti di vista ben scritti ed argomentati, che si possono condividere a meno , troviamo una perla scritta da TOMMASO .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
SERRAVALLE
Picco di tumori, Legambiente: "Chiediamo chiarezza dal sindaco di Serravalle Lunardi"

20/10/2019 - 8:31

Com. stampa a cura di Legambiente: "Preg.mo Sig. Sindaco, gli organi della stampa locale hanno recentemente confermato la necessità per la Asl Toscana Centro di procedere con un’indagine epidemiologica nella zona di Casalguidi già oggetto delle analisi idrologiche condotte negli scorsi mesi dal Dipartimento di Pistoia di ARPAT Toscana e che hanno accertato la presenza in detta area di quantitativi di cloruro di vinile e 1-2 dicloroetilene in misura superiore ai limiti soglia legislativamente consentiti.
È altresì certa la prosecuzione ad opera della stessa ARPAT del monitoraggio ambientale volto a determinare se i quantitativi delle dette sostanze nell’area interessata siano rimasti invariati ovvero siano addirittura incrementati rispetto ai precedenti rilievi, dai quali è emerso che la contaminazione ha interessato sia le acque superficiali che le falde acquifere più profonde.
Riteniamo che quanto sopra non possa non destare un preoccupante allarme e tenere alto il livello di attenzione e che sia indispensabile e indifferibile l’adozione di misure che tutelino la salute degli abitanti dell’intera zona colpita.
È pertanto nella nostra opinione che le ordinanze dello scorso inverno (n. 3/2019 del 25.01.2019 e n. 4/2019 del 26.02.2019), le quali hanno peraltro oramai esaurito la loro efficacia temporale, non abbiano sufficientemente contribuito all’avvio e prosecuzione di una strategia seria di prevenzione dei danni alla salute provocati dalla contaminazione in oggetto.
Al momento attuale crediamo che manchino adeguati strumenti di protezione della salute pubblica in relazione a quanto sopra e che sia urgente adottare un piano di tutela della sanità pubblica che si riveli duraturo nel tempo e al quale si affianchino informazioni e misure di indirizzo della collettività di uomini, donne e bambini che abitano nella zona di Casalguidi verso comportamenti che possano proteggerne la salute.
Di fronte a quello che possiamo senza timidezza definire un disastro ambientale che coinvolge non solo l’uomo ma l’intero ecosistema locale, chiediamo di conoscere le misure adottate, se vi siano, e/o adottande da Codesto Spett.le Comune di Serravalle Pistoiese nell’ottica della prevenzione della salute dei cittadini e dell’ambiente, ritenendo che tali misure debbano permanere sino a che non sarà appurato da parte degli organi competenti la totale assenza di rischi ovvero l’eliminazione totale delle fonti di contaminazione nonché, se possibile, delle sue conseguenze".

 

Legambiente Circolo di Pistoia
Presidente, Antonio Sessa

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: