Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:11 - 12/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

riporto di seguito il titolo di un quotidiano con dati che mi piacerebbe vedere smentiti

Fondi Ue, 58 miliardi su 75 ancora da usare. Speso solo il 20% delle risorse per occupazione, ricerca e piccole .....
BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

PODISMO

Domenica a Torricchio di Uzzanosi  corre la terza edizione  della ‘’Marcia Francescana-Marcia per la Misericordia’’, valida come 51^ prova del ‘’Trofeo Podista Lucchese’’.

MOTO

Un trionfo pistoiese. Il moto club LP Moto Corse Pistoia ha concluso le proprie fatiche con numeri strabilianti: per il secondo anno consecutivo, infatti, ha conquistato il titolo di campione d’Italia Uisp a squadre di enduro.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
QUARRATA
Il Sindaco Marco Mazzanti firma la petizione su Silvano Fedi, insieme a tutta la giunta e al gruppo consiliare PD

19/10/2019 - 12:37

“Sulla memoria di ciò che è stato si fonda ciò che sarà: saremo in grado di costruire un futuro di pace per le prossime generazioni, soltanto conoscendo e ricordando il percorso che ci ha portato fino a qui”.
Con queste parole il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti spiega la sua decisione di firmare la petizione promossa dall’Anpi e dal quotidiano Il Tirreno con la quale si chiede al Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi di dichiarare Silvano Fedi “cittadino illustre di Pistoia”. Questo riconoscimento consentirebbe di assegnare alle spoglie mortali del capo partigiano, protagonista della Resistenza pistoiese, una sepoltura gratuita e perpetua all'interno del Cimitero Comunale della Vergine, dove è sepolto. In caso contrario, trascorsa la durata della concessione cimiteriale, la sua tomba sarà rimossa e i suoi resti riposti nell'ossario comune.
 
“Silvano Fedi – spiega il sindaco Mazzanti – aveva appena 24 anni quando fu ucciso cadendo in un’imboscata nazifascista sulle colline vicino a Vinacciano. Fu partigiano e combatté con le sue Squadre Franche Libertarie tra Pistoia, Quarrata e Serravalle Pistoiese. Si oppose al fascismo fin da subito, ancor prima di imbracciare le armi nella lotta di Liberazione: già nel 1939, da studente del liceo classico, ad appena 19 anni, fu arrestato e poi condannato dal tribunale speciale fascista per associazione e propaganda “antinazionale”, ovvero per la sua attività antifascista. I valori che animarono la sua vita sono quelli universali di libertà, eguaglianza, giustizia, democrazia. Valori che sono alla base della nostra Carta Costituzionale e del nostro vivere civile.
A volte ci sono coincidenze che acquisiscono un particolare valore simbolico: il 25 aprile del 1945, giorno della Liberazione italiana, Silvano Fedi avrebbe compiuto 25 anni. Nacque infatti il 25 aprile 1920. Il prossimo anno, il 25 aprile, sarebbe bello poter festeggiare, insieme alla Liberazione nazionale, anche il centesimo anniversario della nascita di un “cittadino illustre”, deponendo un fiore sulla sua tomba perpetua”.
 
Oltre al sindaco Mazzanti hanno sottoscritto la petizione tutti gli assessori della giunta comunale e i membri del gruppo consiliare del Pd di Quarrata.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: