Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:06 - 05/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il purista Roberto si scandalizza per l'uso sconsiderato della parola c. . . o.
Salvo dizionari datati in cui se ne lamenta un uso volgare sia nel definire l'organo riproduttore maschile , sia nell'uso .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme convegno di trotto del giovedì pomeriggio con sette corse in programma valide per la seconda uscita stagionale.

CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONSUMMANO
Presentazione di un libro di Leonardo a Montevettolini

27/9/2019 - 21:47

In occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, sabato 28 settembre, alle ore 17, verrà presentato il volume dal titolo “L'oratorio di Leonardo Da Vinci a Montevettolini” di Filippo Lorenzi e Giovanni Malanima - Pagnini Editore 2019, seconda edizione riveduta e ampliata, in piazza Orazio Bargellini (sotto i lecci) a Montevettolini.
 
Saranno presenti Simona De Caro, Sindaco ed Elena Sinimberghi, Assessore alla Cultura del Comune di Monsummano Terme per dare risalto al legame che Leonardo da Vinci aveva con la Valdinievole e in particolare con il borgo di Montevettolini, una relazione testimoniata anche dal disegno che il Genio ha prodotto, datato 5 agosto 1473, in età giovanile.
 
A seguito di due articoli sul disegno di Leonardo da Vinci con la Veduta della Valdinievole, conservato agli Uffizi, datato “Dì di Santa Maria della Neve addì 5 daghossto 1473”, pubblicati sul “Bollettino dell’Accademia degli Euteleti di San Miniato” nel 2002 e 2003, il materiale di tale ricerca è stato raccolto e sviluppato in questo saggio da Filippo Lorenzi e Giovanni Malanima.
 
In particolare, è stato studiato l’oggetto per cui Leonardo in tale data si recò a Montevettolini: l’oratorio della Madonna della Neve, approfondendo così la sua storia, le opere d’arte in esso conservate e le attività religiose collegate.
 
Alcuni aspetti della ricerca che nella prima edizione erano stati solamente ipotizzati, hanno trovato, nella seconda edizione, un riscontro documentato attraverso l’uso di strumenti tecnologici e, con l’ausilio di un drone fornito di telecamera, è stato possibile verificare quanto allora immaginato.
 
Mentre prima era stata proposta solo una visione grafica attraverso l’uso della prospettiva, adesso è stato possibile avere la conferma attraverso una visione fotografica che ha permesso di individuare sul terreno, attraverso vari tentativi, il luogo corrispondente al punto zenitale da cui sono state scattate le immagini comparabili al disegno di Leonardo.
 
Questo punto si colloca a circa trenta metri dalla facciata dell’oratorio della Madonna della Neve, a testimonianza che Leonardo il 5 d’agosto del 1473 ha concepito, proprio da quel luogo, quella visione.
 
La ricerca è ampiamente documentata nei pannelli espositivi della mostra  “L’Oratorio di S. Maria della neve a Montevettolini. Un itinerario di architettura e arte nel segno di Leonardo” presente al Museo della Città e del territorio di Monsummano Terme, in corso fino al 20 ottobre 2019.
 
L’iniziativa è in collaborazione con l’Associazione Pro Loco Il Rondò di Montevettolini, nata come Associazione nel 1992 e divenuta Pro Loco nel 2016,con l’intento di valorizzare e promuovere il territorio, continuando a salvaguardare il borgo che, con le sue mura e le sue opere d’arte, ne costituisce l’identità.
 
Filippo Lorenzi
Ha conseguito il Magistero in Scienze Religiose presso l'ISSR "Ippolito Galantini" di Firenze, sponsorizzato dalla Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana di Roma e insegna Religione cattolica nell'Istituto Professionale di Stato per l'Enogastronomia e l'Ospitalità "F. Martini" di Montecatini Terme. Collabora con il settimale diocesano "La Voce della Valdinievole". E' autore di alcuni saggi insieme a Giovanni Malanima.
 
Giovanni Malanima
Architetto, ha svolto attività professionale, oltre a partecipare, premiato, a Concorsi di Architettura nazionali e internazionali, anche in collaborazione con studi italiani ed esteri. Parallelamente alla professione, ha svolto attività didattica presso la Facoltà di Architettura di Firenze e si è dedicato anche alla ricerca storico-artistica con vari saggi e collaborando ad alcune riviste. 
 
In caso di maltempo l’evento verrà spostato nella sala al primo piano dell'ex Palazzo Comunale situato in piazza Orazio Bargellini a Montevettolini.
 
L'evento si avvale del contributo della Regione Toscana.

 
Ingresso libero

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: