Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:04 - 21/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
BASKET

La Fip, Federazione italiana pallacanestro, ha ufficializzato il programma completo delle finali nazionali under19 Eccellenza.

BASKET

Il Pistoia Basket ha compiuto un passo significativo nel suo percorso mirato a potenziare e rafforzare i livelli di trasparenza, legalità, correttezza e eticità che da tempo caratterizzano l’organizzazione e il funzionamento della società.

RALLY

Dal 18 aprile iscrizioni aperte all’edizione numero 41 del Rally degli Abeti e Abetone, in programma per il 18 e 19 maggio.

BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

none_o

Fino al 18 maggio, presso la sede dell’associazione La Fenice (via Matteotti, Ponte Buggianese).

none_o

Una mostra bibliografica ricca di curiosità occupa da qualche giorno lo spazio delle teche espositive del primo piano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Parte dalla Festa de l’Unità di Pistoia la corsa di Eugenio Giani per la candidatura alla presidenza della Toscana

5/8/2019 - 13:55

Parte dalla Festa de l’Unità di Pistoia la corsa di Eugenio Giani per la candidatura alla presidenza della Toscana. Incalzato dal consigliere regionale Massimo Baldi, Giani ha sciolto le riserve e ha detto che sì, sarà della partita: “Cinque anni fa - ha spiegato - scelsi di fare un passo indietro per il sindaco a favore di Nardella. Adesso sono pronto a correre”. 

 

Nessun timore di fronte a eventuali primarie: “Non saranno traumatiche, vanno fatte rispettandosi e dal giorno dopo tutti uniti a sostenere il vincitore. Se la situazione resta questa, mi sembrano un buon metodo per selezionare il candidato”. E se spuntasse un nome unitario? “Ben venga, ma spesso una figura che va bene a tutti unisce solo perché debole”.


Giani nella legislatura che sta per concludersi ha girato tutti i Comuni toscani, ha incontrato i sindaci e si è confrontato con le realtà locali: “Conoscere il territorio è prioritario per chi vuole amministrare. Diffidate da chi ha in mente proposte uguali per tutta la Toscana: occorre l’idea giusta per ogni territorio. Ci sono zone di profonda crisi come Piombino, altre dove la produzione manifatturiera ha retto alle difficoltà in modo eccellente”.


Il primo impegno è rivolto “alla scuola e alla sanità pubblica, sono grandi conquiste alle quali non possiamo rinunciare”. Per quanto riguarda la sicurezza bisogna comprendere che “tante persone chiedono di regolare il fenomeno migratorio”.


Sull’autonomia differenziata che sta facendo litigare Lega e Movimento Cinque Stelle, Giani ha spiegato di ritenerla una possibilità utile per la Toscana: “Il 30 percento delle nostre lampadine è acceso grazie alla geotermia. Potremmo chiedere di lasciare sul territorio maggiori risorse, così come nel campo della cultura. Gli Uffizi incassano 30 milioni all’anno e vanno tutti allo Stato: servirebbe un accordo per destinarne una parte alla Toscana”.


Prima del rituale giro delle cucine col saluto ai volontari, l’appello finale e un’idea di coalizione: “Il presidente deve essere come il sindaco fra i sindaci: stare sui territori, prendersi le sue responsabilità e parlare direttamente con le persone. Coinvolgiamo personalità civiche e una lista dei sindaci alleata del Pd”, ha concluso.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: