Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:03 - 24/3/2019
  • 737 utenti online
  • 32927 visite ieri
  • [protetta]

Ho fatto studi classici e quindi non sono competente in chimica, ma . . . potrebbe darsi che gli alti valori sia della Valdinievole e, certamente, anche del pistoiese, siano dovuti alle necessità .....
BASKET

Ciabattini ancora a ranghi ridotti nella lunga e inusuale - si gioca di Venerdì - trasferta di Cecina. Convocati ben tre millenials da coach Matteoni causa le numerose indisponibilità.

PODISMO

Il Gruppo podistico Amatori Avis Pescia, con il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune di Pescia e della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, organizza la “39° Marcia di Pinocchio - sgambata per le colline pesciatine”.

KARATE

Si sono disputati lo scorso fine settimana nella splendida cornice del Palaterme i campionati italiani individuali di karate, organizzati alla perfezione dalla Fiam (Federazione italiana arti marziali).

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vende cara la pelle ma fallisce la prova di maturità a Pontassieve perdendo 3-1 (23-25/25-18/27-25/28-26) dalle locali del Sieci Nuova Volley.

BOCCE

12°  turno del campionato di Serie A2. Avis se ci sei batti un colpo a San Pietro in Casale (BO),12.500 abitanti!

BASKET

I ciabattini tornano a giocare fra le mura amiche contro la Fides Livorno, compagine in lotta per aggiudicarsi un posto nella griglia dei play-off.

PODISMO
VOLLEY

A salvezza acquisita da tempo nel campionato senior di volley femminile, adesso la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano guarda chi le sta davanti in classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rachael Lippincott.

none_o

Il rigore che non c’era: non solo un titolo, ma anche la sintesi dello spettacolo andato in scena al teatro Verdi.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
CHIESINA UZZANESE
Successo per il porta a porta: in paese la raccolta differenziata passa dal 30 al 76%

13/3/2019 - 10:31

Nella conferenza stampa di lunedì scorso, Alia ha comunicato i dati dei primi mesi di servizio ai comuni della Valdinievole che nel dicembre scorso hanno effettuato il passaggio al metodo di raccolta porta a porta. Di seguito il commento da parte dell'amministrazione comunale.

"Il nostro comune, per quanto riguarda l’intero 2018, ha realizzato una raccolta differenziata pari al 30,1% del totale con una media di 574 Kg di rifiuti indifferenziati all’anno per abitante e 246 Kg di rifiuti differenziati all’anno per abitante.

I dati di febbraio, primo mese in cui i cassonetti stradali erano stati tutti completamente rimossi, sono molto positivi per il nostro territorio. La raccolta differenziata è arrivata al 76%, con una proiezione annuale di 121 Kg di rifiuti indifferenziati all’anno per abitante e 249 Kg di rifiuti differenziati all’anno per abitante.

L’aumento della raccolta differenziata dal 30,1% al 76% è dovuta a una drastica diminuzione del rifiuto indifferenziato, che passa da 574 Kg a 121 Kg annui procapite, e a un piccolo aumento del differenziato dai 246Kg ai 249Kg annui procapite.

Naturalmente questi sono dati provvisori e sono stime che si basano sui primi mesi dell’anno. Nei prossimi mesi metteremo in campo ulteriori azioni, di concerto con la polizia municipale, per aumentare i controlli sui rifiuti abbandonati, in modo da ridurre ulteriormente la quota di materiale indifferenziato. Vogliamo ringraziare tutti i dipendenti di Alia che negli ultimi tre mesi hanno collaborato a stretto contatto con l’amministrazione e con gli uffici comunali per far sì che si risolvessero tutti i problemi che l’avvio di un nuovo servizio ha inevitabilmente portato".

"Grande soddisfazione – dichiara il sindaco Marco Borgioli – visto che il nostro comune è stato fra i primi ad attivarsi per il porta a porta fino dal 2009. Questo risultato giunge al termine di un lungo e tormentato percorso che ha portato al gestore unico per le province di Firenze, Prato e Pistoia. Va anche ricordato che il passaggio al nuovo tipo di raccolta ha comportato un aumento medio delle tariffe per gli altri comuni di circa il 25% mentre per Chiesina Uzzanese l'aumento è stato inferiore al 12%. In virtù di questo le nostre tariffe, già storicamente basse, risultano fra le più convenienti della Provincia.


Il ringraziamento più grande va ai cittadini che hanno compreso e recepito la volontà dell’amministrazione comunale di attuare il nuovo metodo di raccolta che porta, a ora, gli standard di raccolta differenziata vicini alla media europea. Nonostante questo, è bene non adagiarsi e continuare su questa strada, poiché ci sono molti margini di miglioramento, che auspichiamo possano portare, in un prossimo futuro, anche a una diminuzione della tariffa".

Fonte: Comune Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: