Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:06 - 20/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per la riconferma nello staff tecnico dell’assistant coach Tommaso Della Rosa

BOCCE

Al bocciodromo comunale di Sesto Fiorentino sabato 15 giugno sono stati assegnati i titoli regionali di bocce femminili.  

PODISMO

"Trofeo Raoul Bellandi", gara podistica competitiva giunta alla quattordicesima edizione è stato un trionfo per i colori ‘’orange’’ della Montecatini Marathon che a visto al primo posto in quattro categorie su sei.

IPPICA

All’ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme seconda stagionale con sette prove tra cui è emerso il Premio Asso Hotel Confesercenti, una prova sui 2040 metri per cavalli di 3 anni che vedeva il forfait della favorita Fisic du Rol.

CALCIO

Rivoluzionario genio del calcio Luciano Spalletti è ormai un’icona, condottiero del Napoli scudettato e attuale ct della Nazionale italiana. 

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

none_o

Mostra collettiva Foreigners in Venice. Inaugurazione sabato 15 alle 17,30.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONSUMMANO
Festa della Madonna del soccorso a Chiesina Ponziani

1/7/2017 - 8:58

Anche quest'anno come da più di 40 anni, domenica 2 luglio si svolgerà la Festa della Madonna del soccorso a Chiesina Ponziani, un piccolo borgo rurale .situato nel comune di Monsummano Terme, al centro del quale sorge dal 1659 l'Oratorio Ponziani in cui si venera la SS Madonna del Soccorso.

 

Il programma prevede: ore 17 SS messa solenne,a seguire la processione per le vie cittadine, ed infine festa in piazza con musica dal vivo con i Thunders. Al termine fuochi artificiali.
 
Il culto della Beata Vergine Maria del Soccorso o Succurre Miseris (uno degli appellativi con cui la Chiesa cattolica venera Maria, madre di Gesù) fu istituito a Palermo nel 1306, in seguito all'apparizione della Vergine al padre agostiniano Nicola La Bruna. Secondo la tradizione, il monaco, affetto da male incurabile e ormai in fin di vita, fu guarito dalla Madonna, che in cambio gli chiese di diffondere la notizia del miracolo e di farla invocare col nome di Madre del Soccorso.


Da quel momento gli Agostiniani diffusero il culto della Madonna del Soccorso in tutta Italia e in altri paesi europei. La più diffusa e caratteristica iconografia della Vergine del Soccorso la presenta armata di randello mentre sta per percuotere un demonio che si rannicchia terrorizzato ai suoi piedi. Fu soprattutto con questa eloquente immagine, che rendeva il popolo dei fedeli immediatamente consapevole dell'onnipotenza del Divino sul diavolo, che i padri agostiniani diffusero la devozione soccorrista, educando i cristiani a confidare nella salvifica intermediazione della Madonna, non a caso sovente raffigurata col piccolo Gesù in braccio. 
  
L’oratorio Ponziani (dove è collocata la statua della Madonna del Soccorso e da cui prende il nome il piccolo borgo di Chiesina Ponziani) fu fatto costruire nel 1659 dal Prete Domenico di fu Luca Ponziani, con rescritto del Granduca Pietro Leopoldo del 26 ottobre 1782 fu approvata la riduzione dell Oratorio Ponziani a chiesa parrocchiale incaricando il Vescovo Vincenti di ottenerne la concessione dalla famiglia Ponziani.


La soluzione di ridurre l’Oratorio Ponziani a parrocchia fu provvisoria. Considerando che la capienza dell’oratorio era insufficiente e l'ubicazione troppo distante dal nucleo centrale del nuovo insediamento di Cintolese, fu presa la decisione di costruire una nuova chiesa in una zona più centrale e più comoda per tutta la popolazione, la odierna chiesa di San Leopoldo di Cintolese.


In un  recente restauro (di cui l'ultimo più consistente pochi anni fa) durante  gli scavi per la ristrutturazione del pavimento è stata rinvenuta la tomba del Prete Ponziani che si era fatto seppellire nella chiesa da lui costruita. Nel 1925 il parroco don Rinaldi Bellandi con atto del notaio D’Amico comprò l'oratorio Ponziani con annessa la sacrestia per la somma di lire 100 per conto della chiesa di Cintolese. Da allora l’oratorio Ponziani è proprietà della chiesa parrocchiale di Cintolese a pieno diritto. Oggi l'Oratorio, con la sua piazza antistante, completamente rinnovata, è decoroso e accogliente, e serve da tratto di unione fra la chiesa parrocchiale e la zona Sud che si è fatta molto popolata.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: