Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 17:04 - 15/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
VALDINIEVOLE
Provincia, associazioni e scuole firmano il protocollo d’intesa sul progetto “Genitori in formazione…permanente”

20/3/2017 - 12:09

Il presidente della Provincia Rinaldo Vanni e i legali rappresentanti delle agenzie educative “Al casolar de no’altri”, “Crescere insieme per Confartigianato Pistoia”, “Comune di Larciano”, “Associazione far-famiglia”, “Istituto comprensivo Sestini” di Agliana e associazione "To groove”, tutti soggetti iscritti all’albo provinciale di educazione degli adulti e operativi nell’ambito del progetto 2016/2017 nell’area della formazione per genitori, declinata in ambito medico, educativo, psicologico, pedagogico, hanno firmato un protocollo d’intesa che ha l’obiettivo di promuovere la cultura della formazione permanente per i genitori.


In questi ultimi anni in tante città italiane è aumentato il numero dei genitori che la sera dopo cena o la domenica abbandona il divano per partecipare ad incontri, condotti da pediatri, medici, psicologi, pedagogisti, dove si impara a diventare genitori più responsabili e consapevoli. Il sistema provinciale di educazione degli adulti, gestito dalla Provincia di Pistoia, che ogni anno vede rientrare in formazione tantissimi cittadini, ci dice che anche da noi una buona fetta  di adulti in formazione è rappresentata da  genitori che frequentano attività utili alla crescita dei loro figli.


Attività formative per genitori sono organizzate ovunque nei nostri comuni, tanto dalle istituzioni che dal settore privato. Ognuna di queste esperienze  nasce con motivazioni diverse, affronta tematiche specifiche e offre servizi particolari. Tutte hanno in comune una precisa scelta di campo quello dell’aiuto ai genitori.


Nella convinzione, quindi, che l’educazione per i genitori sia centrale, che vada rafforzata e diffusa sui territori per dare ascolto, informazioni ma anche prossimità e inclusione, le Agenzie educative firmatarie del Protocollo, già in partneship con la Provincia sul progetto educazione degli adulti, hanno richiesto all'amministrazione di mettere in campo una cabina di regia che favorisca la collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti.


La Provincia, che all’avvio del progetto per la formazione degli adulti contava un solo corso per genitori, e che in questi ultimi quattro anni ha visto crescere enormemente l’offerta educativa pensata per loro, ha accolto la proposta delle Agenzie educative riconoscendo l’importanza dei contenuti del progetto “Genitori in formazione… permanente” gestito quasi completamente dall’impegno di personale volontario.


Ne è nato il protocollo d’intesa che si presenta oggi e che vede un nuovo modello di collaborazione tra Provincia e territorio, tra pubblico e privato e che mette in campo operativamente una cabina di regia provinciale dedicata a stimolare la partecipazione dei genitori ad attività formative e volta a supportare le agenzie educative che si occupano di famiglia. Dalla sinergia è derivato un piano di iniziative pensate per le mamme e i papà, per le famiglie con azioni integrate, con collaborazioni di relatori e condivisione di strutture. L’azione mette in campo 33 interventi pubblici e gratuiti dove i genitori possono farsi una idea sull’educazione positiva, sui vaccini, sull’uso dei cellulari, sul bene dei figli anche da separati, sulle allergie in età pediatrica. 
 
Il presidente della Provincia Rinaldo Vanni ha sottolineato che “dare occasioni ai genitori per informarsi e formarsi, creare spazi di condivisioni di esperienze, sportelli di ascolto e consulenza è importante ora più che mai. I paradigmi educativi socialmente legittimati di un tempo non ci sono più. Senza avere nostalgia del passato, ma anzi centrando l’obiettivo sui tantissimi genitori che si adoperano a fare il meglio possibile per i loro figli, bisogna riconoscere difficoltà oggettive. Oggi i genitori sono  soli a prendere decisioni, spesso vivono lontano dalle famiglie di origine, ci sono problemi di tipo economico, lavorativo, sociale. Mettersi dalla parte dei genitori, promuovere e attivare servizi che consentano di avere informazioni, riferimenti, stabilire relazioni è importante. Per questo la Provincia ha deciso di accogliere la sollecitazione proveniente da alcune delle Agenzie educative impegnate sul fronte genitori nell’ambito del progetto provinciale di educazione degli adulti e di fornire una cabina di regia che possa contribuire con proprie esperienze, conoscenze e competenze alla efficacia del progetto sia in termini operativi, che di promozione e di ricerca di finanziatori. Mi onora che vari soggetti del territorio si riconoscano nel “marchio provinciale Eda” e cerchino nella Provincia sinergie fattive come questa, dopo aver già sperimentato con noi forme di positiva collaborazione. 

Abbiamo messo volentieri a disposizione personale per rafforzare la cooperazione tra agenzie e anche per aiutare questi soggetti a far progetti che possano essere oggetto di sponsorizzazioni o crowdfunding, visto che quasi tutte queste iniziative sono condotte in ambito volontario che va valorizzato al massimo".

Fonte: Provincia di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: