Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:02 - 26/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Premessa necessaria è che lo stato di Israele non corre alcun pericolo di scomparire .
L attacco terroristico dell ottobre scorso , è stato condannato da tutto il mondo "atlantista" come un orrendo .....
BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
LAMPORECCHIO
A Villa di Papiano un incontro sull'antico Spedale

22/9/2016 - 23:00

Sabato 24 settembre alle 17.30 a Lamporecchio presso la villa di Papiano avrà luogo il secondo incontro del ciclo di conversazioni organizzato dall’Accademia di Masetto. Il tema dell’incontro, a cura di S. Martini, sarà “L’antico ospedale di Papiano, nuove notizie inedite".

 

Si tratta di una pagina di storia del territorio nota a pochi. L’antico Spedale (dal latino Hospitale, ossia luogo dove si alloggiano gli ospiti, i forestieri, ad es. oggi ostello) di San Paolo di Papiano, che  si vuole fondato da un certo Paolo di Lapo o di Lago nel 1393, offriva ospitalità per tre giorni  ai pellegrini e ai viandanti che attraversavano il Montalbano, fornendo loro alloggio, vitto e fuoco.


In origine era sottoposta secondo alcuni studiosi all’abbazia di San Baronto, secondo altri sotto la cura della chiesa di San Giorgio a Porciano; dal Seicento sino alla sua soppressione fu retto dal Bigallo di Firenze. Queste, e ben poco di più, sono le scarne informazioni, per di più non sempre concordanti, che fino ad oggi la bibliografia ci ha  offerto.

 

Le ricerche condotte da Martini presso gli archivi di stato di Firenze e Pistoia, nonché di quelli vescovile e diocesano hanno permesso di portare alla luce nuove notizie inedite. 

La conversazione del prossimo sabato  sarà la prima occasione per esporre  i risultati di queste indagini, peraltro ancora in corso. Quanto  ritrovato negli archivi permetterà di ricostruire, con certezza documentale, buona parte della storia di questa istituzione.  In primo luogo sarà chiarita la sua importanza alla luce della viabilità  e della toponomastica storica. Saranno poi identificate la conformazione e la consistenza della struttura, la sua probabile esatta collocazione; saranno ricostruite le norme e gli obblighi che ne regolavano l’amministrazione, il ruolo che il Comune di Lamporecchio rivestì sin dalla sua fondazione. Si cercherà, inoltre,  di individuare  quanto del complesso ospedaliero rimane oggi visibile a Papiano;  Infine verrà descritta la festa di San Paolo “titolare” dello spedale. Una solennità che nel corso del XVI secolo venne addirittura codificata ed inserita nello Statuto di Lamporecchio,  le cui tracce  sopravvissero sino agli inizi del Novecento e che oggi è dimenticata. L’incontro è a ingresso libero e gratuito,

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: