Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BUGGIANO
Fratelli d'Italia raccoglie firme per istituire una festa nazionale per l'unità d'Italia

16/3/2015 - 15:36

Il 17 marzo Fratelli d'Italia An della Valdinievole ricorda la proclamazione dell'unità d'Italia, a partire dalle ore 10 presso la sede di Borgo a Buggiano. Il gruppo parlamentare di Fdian ha presentato una proposta di legge affinchè questa giornata venga riconosciuta come festa nazionale "contro l'immobilismo del governo di centrosinistra nel ricordare e valorizzare i caratteri comuni della nostra storia nazionale".

Prevista una la raccolta firme a sostegno dell’iniziativa presentata venerdì 13 marzo a Bolzano da Giorgia Meloni.

Nella stessa occasione Gioventù Nazionale Montecatini e Valdinievole, organizzazione giovanile di Fratelli d’Italia, sarà presente, sempre a Borgo a Buggiano, per promuovere una raccolta firme volta a invitare governo e parlamento a rivedere la legge sulla legittima difesa. L’iniziativa nasce a seguito del recente caso che ha visto come protagonista il benzinaio Graziano Stacchio, attualmente indagato per il reato di eccesso colposo in legittima difesa, dopo che nel tentativo di sventare una rapina ha sparato ferendo alla gamba uno dei banditi poi morto durante la fuga. È incomprensibile che in Italia a pagare non siano i veri criminali ma siano persone che non per loro volontà, si sono trovate nelle condizioni di dover tutelare autonomamente se stessi e gli altri a causa di uno Stato assente che non investe e non pensa alla sicurezza dei propri cittadini.


La raccolta firma per proporre la modifica della legge sulla legittima difesa è solo un primo, piccolo ma importante passo per far in modo che in futuro altri onesti cittadini non debbano trovarsi nella condizione di rischiare l’arresto per aver tentato di salvare la vita a se stessi o ad altre persone in pericolo.

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: