Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 07:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Gabriele, continui a non arrivarci. Il preavviso deve essere certo fatto, ma le autorità non devono autorizzare un bel niente, al massimo possono vietare per ragioni di ordine pubblico. L'autorizzazione .....
BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PESCIA
Copertura amianto, incontro Provincia-studenti Anzilotti, Fratoni rassicura: "Nessun pericolo, ma a breve rimozione"

12/1/2015 - 16:51

Gli studenti dell'Agrario Anzilotti hanno incontrato stamani la presidente della Provincia Federica Fratoni, in merito alla protesta relativa alla copertura in amianto di un immobile adiacente all'ex Oleificio, sede di alcune aule dell'istituto. Presenti all'incontro il dirigente scolastico Francesca Giurlani, l'assessore ai lavori pubblici del Comune di Pescia Paolo Cecconi, la rappresentante di istituto per gli studenti Martina Guerri e la delegazione dei rappresentanti di classe delle varie sezioni.

 

La presidente Fratoni ha accolto le motivazioni degli studenti specificando tuttavia che dalle rilevazioni effettuate non risulta un pericolo reale o immediato per chi usufruisce degli spazi dell'Oleificio: sia perché l'immobile (un vecchio rimessaggio per attrezzi agricoli) non viene utilizzato per le attività didattiche, sia perchè la copertura in amianto appare complessivamente in discrete condizioni.

 

La Asl, il cui presidio è peraltro a pochi metri di distanza dall'immobile stesso, non ha mai prefigurato una situazione di rischio per la salute, e la scuola non ha ricevuto, da due anni a questa parte, ulteriori comunicazioni (da qui nascono forse i motivi della loro protesta).

 

La buona notizia è che la Provincia si è fatta carico della responsabilità di rimuovere a breve la copertura in Eternit, benché l'immobile in questione sia di diretta competenza del Comune, dopo aver completato i necessari passaggi burocratici, ma comunque "in tempi tecnici ragionevoli"; il ritardo nell’intervento non svolto durante le vacanze natalizie, che ha spinto i ragazzi a presentarsi in Provincia giovedi mattina non nasce da disinteresse o incuria verso le loro segnalazioni, spiega Fratoni, bensì dall'attuale riordino delle competenze provinciali in seguito alla legge di stabilità, che ha messo in seria difficoltà il lavoro dei vari uffici nelle ultime settimane.

 

Un altro incontro con i rappresentanti studenteschi è stato fissato per la fine di gennaio, per fare il punto sulla questione. Il dirigente scolastico ha poi voluto tranquillizzare i ragazzi (e le loro famiglie) esortandoli a recarsi a scuola in tutta tranquillità, e soprattutto a non creare allarmismi infondati: l'amministrazione ha espresso la precisa volontà di andare incontro alla loro richiesta, si tratta soltanto di dare il via ai lavori il prima possibile.

 

di Stefania Berti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: