Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 22:05 - 30/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Cronaca di un viaggio mattutino ( ore 8. 30 circa ) , partendo da Via Leonardo da Vinci . Primo intoppo la fila da Via Boccaccio alla rotonda Stadio , intasata dal mercato e dai bus turistici che vanno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che, con il consenso delle parti, è terminato il rapporto di collaborazione con Andrea Di Nino, in scadenza al prossimo 30 giugno.

BASKET

Il Pistoia Basket Project sarà protagonista, per la prima volta nella storia della pallacanestro italiana, alla Spokane HoopFest 2024, il più grande torneo di basket giovanile di 3vs3 al mondo.

PISTOIA

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo, di durata annuale, con il centro Luka Brajkovic.

PODISMO

Poche gare disputate, ma alcune di assoluto prestigio, per i podisti della Silvano Fedi in questa settimana di fine maggio.

BOCCE

L’attenzione dello scorso fine settimana era tutta focalizzata sulle corsie della Bocciofila Croce Bianca -  provincia di Massa Carrara – dove la locale Ads organizzava la 24° edizione del Trofeo Luigi Salvatori gara regionale individuale.

Rally

Dimensione Corse può ancora festeggiare.

TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

none_o

L'esposizione si svolgerà alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18 dal 1 al 15 giugno.

none_o

La mostra si apre sabato 1 giugno alle 17, nelle vetrine e negli spazi espositivi interni della biblioteca.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONTECATINI
Dall'on. Caterina Bini un emendamento al "decreto del fare" in difesa degli albergatori

3/7/2013 - 16:47

L'on. Caterina Bini (Pd) interviene per annunciare un emendamento al cosiddetto "decreto del fare" con riferimento agli adeguamenti alle norme antincendio cui devono sottostare gli alberghi.

"In seguito ad alcuni incontri con le associazioni di categoria del settore, sono emerse alcune difficoltà legate alla realizzazione degli adeguamenti antincendio previsti dal decreto del Ministero dell’Interno del 16 marzo 2012 per le strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto.


In particolare gli albergatori lamentavano il disagio nell’attuazione della normativa, a causa dei tempi molto stretti e degli elevati costi a carico delle attività, per di più in un momento già particolarmente delicato per l’economia e il lavoro.


Gli operatori, pur riaffermando la volontà di adeguarsi alla normativa, altro non chiedevano che una maggiore flessibilità e la semplificazione degli adempimenti, anche in considerazione di un bassissimo indice di incidenti rilevanti nell’ambito delle strutture alberghiere.


Il confronto con gli operatori è stato positivo, non mettendo in nessun modo in discussione la loro volontà di adeguarsi, ma chiedendo di fatto solo una maggiore flessibilità, in particolar modo rispetto ai tempi e alle modalità di attuazione delle strutture al di sotto dei 50 posti letto, caratterizzate da gestioni familiari o comunque di piccola e media impresa.

 

Dobbiamo renderci conto della difficile congiuntura economica che stiamo attraversando e, in attesa di una ripresa, evitare quanto meno di creare altre difficoltà a chi lavora, avendo l’accortezza di misurare gli obblighi che poniamo in capo agli operatori economici, rispetto alla realtà delle cose. Per questo ho presentato un emendamento al cosiddetto “decreto del fare”, che va esattamente in questa direzione".
 
Ecco il testo dell'emendamento all’articolo 38.

 

"Dopo il comma 2 aggiungere i seguenti:
2-bis. Con decreto del Ministero dell'interno, da emanarsi entro 60 giorni dall'entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, si provvede ad aggiornare le disposizioni del decreto del Ministero dell'interno del 9 aprile 1994 recante “approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la costruzione e l'esercizio delle attività ricettive turistico-alberghiere”, semplificando i requisiti prescritti, in particolare per le strutture ricettive turistico-alberghiere fino a 50 posti letto e rimodulando conseguentemente i tempi e le modalità di applicazione delle disposizioni contenute nel decreto del Ministero dell'interno del 16 marzo 2012.


2-ter. Fino alla data diemanazione del Decreto Ministeriale di cui al comma 2-bis, restano sospesi i termini previsti per l'applicazione delle disposizioni contenute nel Decreto del Ministero dell'interno del 16 marzo 2012.

MOTIVAZIONI
Si propone di delegare il Ministero dell'Interno ad aggiornare la regola tecnica di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere, provvedendo alla semplificazione delle prescrizioni previste, in considerazione della natura strutturale degli alberghi che ha come conseguenza un bassissimo indice di incidenti rilevanti per il settore.
In attesa della definizione delle regole tecniche come aggiornate dal Decreto Ministeriale, si ritiene opportuno sospendere i termini di applicazione delle disposizioni contenute nel decretoMinisteriale  di attuazione del piano biennale di adeguamento".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: