Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:06 - 20/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per la riconferma nello staff tecnico dell’assistant coach Tommaso Della Rosa

BOCCE

Al bocciodromo comunale di Sesto Fiorentino sabato 15 giugno sono stati assegnati i titoli regionali di bocce femminili.  

PODISMO

"Trofeo Raoul Bellandi", gara podistica competitiva giunta alla quattordicesima edizione è stato un trionfo per i colori ‘’orange’’ della Montecatini Marathon che a visto al primo posto in quattro categorie su sei.

IPPICA

All’ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme seconda stagionale con sette prove tra cui è emerso il Premio Asso Hotel Confesercenti, una prova sui 2040 metri per cavalli di 3 anni che vedeva il forfait della favorita Fisic du Rol.

CALCIO

Rivoluzionario genio del calcio Luciano Spalletti è ormai un’icona, condottiero del Napoli scudettato e attuale ct della Nazionale italiana. 

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

none_o

Mostra collettiva Foreigners in Venice. Inaugurazione sabato 15 alle 17,30.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
BASKET DNB
Russo fulmina sulla sirena e la Missardi vola

28/1/2013 - 0:56

E’ Matteo Russo il match winner della Missardi. Con una tripla ad un solo secondo dalla fine, il giovane rossoblu permette a Montecatini di espugnare il difficile campo dell’Elettromeccanica Moderna Cecina per 72 a 69 al termine di un finale al cardiopalma.
Nonostante i suoi venti anni, la guardia spezzina ha preso gli abiti da leader e li ha indossati alla perfezione, trascinando i compagni verso un successo insperato alla vigilia a causa delle numerose assenze importanti (Giacomo Bloise e German Scarone spettatori obbligati in tribuna a causa di problemi fisici, Sandro Listwon in panchina ma non ancora al servizio della squadra).
Con la glacialità dei grandi campioni, Russo si è preso la responsabilità dell’ultimo tiro vincente, freddando come un killer spietato una Cecina con la testa già al supplementare e portando a 28 il proprio bottino personale.
Al di là del sigillo finale, la Missardi ha condotto la partita fin dal primo quarto, con una mano calda dall’arco dei 6,75 che la fa balzare in testa già nei dieci minuti iniziali. Tra i cecinesi prevale Alessio Tessitori, il top scorer dei suoi nella frazione inaugurale (6 punti).
La prima delle tre triple che i rossoblu segneranno sulla sirena porta la firma di Marco Di Gennaro, canestro che fa volare i montecatinesi sul +8 alla prima pausa della serata (12 – 20 al 10’).
Le cose non cambiano nel quarto successivo, con Gabriele Giarelli che permette a Montecatini di arrivare fino al +10 (14 – 24 al 14’). Tra i padroni di casa iniziano a scaldare il motore Francesco Bruni e Roberto Marulli che mettono in scena un duello a suon di canestri contro un inarrestabile Russo, già a quota 12 a metà incontro. Cecina riesce comunque a rosicchiare qualche punto e sulla seconda sirena sono 4 i punti che separano le due formazioni (29 – 33).
La Elettromeccanica Moderna torna in campo con la voglia di lasciare il segno in questo match e in 7 minuti riesce a riagganciare e superare gli avversari (42 – 41). Capitan Niccolai ci mette una pezza e con due triple ghiaccia subito gli animi dei cecinesi. Ci pensa poi Giovanni Mennilli a mettere la ciliegina sulla torta quando colpisce da tre punti in concomitanza della sirena e fa tornare i rossoblu sul +8 (44 – 52).
Bruni non ci sta e, insieme a Tessitori, firma un 8 a 0 che riporta le sorti dell’incontro in parità (52 – 52 al 30’). Il match sembra ora scorrere in perfetto equilibrio, fino a quando la Missardi torna al timone con un 12 a 2 che spiazza gli avversari (56 – 66). Cecina non si arrende e riesce a riaprire la partita ad 1 solo giro di lancette dalla fine (66 – 69 a 1’03”).
Un’infrazione di passi fischiata a Russo ed un fallo di Giarelli sul tiro di Bruni dalla lunga distanza sembrano inguaiare i termali. Il play della formazione di casa realizza tutti e tre i tiri liberi che impattano ancora l’incontro (69 – 69 a 29”).
C’è però ancora qualcuno che ha in canna il colpo di grazia: Matteo Russo. Con due avversari addosso che lo chiudono nell’angolo, il giovane talento rossoblu spara un vero e proprio missile che lascia tutti a bocca aperta.
Un successo eccezionale, pieno di adrenalina, che carica la “banda Barsotti” nella settimana di avvicinamento al match casalingo di domenica prossima contro il Don Bosco Livorno, con la speranza di avere un roster più completo di quello degli ultimi giorni.
 
Tabellino
 
Elettromeccanica Moderna Cecina: Fratto F. 4, Marulli 14, Del Testa 8, Bertolini 6, Cappa 5, Fratto M. ne, Tessitori 15, Salvadori, Caroti, Bruni 17. All. Campanella.


Missardi Montecatini: Niccolai 16, Mennilli 3, Russo 28, Di Gennaro 7, Giarelli 8, Quartuccio 10, Pagni, Nwokoye, Listwon ne, Chiari ne. All. Barsotti.
 
Parziali: 12 – 20, 29 – 33, 44 – 52, 69 – 72.
 
Arbitri: Aprea Marcello, Salustri Valerio.
 
Note: Fallo antisportivo a Del Testa (Elettromeccanica Moderna Cecina) al 22’ e a Giarelli (Missardi Montecatini) al 25’. Fallo tecnico per simulazione a Roberto Marulli (Elettromeccanica Moderna Cecina) al 34’. Uscito per 5 falli Pagni (Missardi Montecatini) al 37’.

Fonte: Ufficio Stampa Missardi Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/1/2013 - 8:53

AUTORE:
Giovanna

Russo ci hai dato una gioia incontenibile... meraviglioso