Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:04 - 14/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna in gara al fianco dei propri soci sportivi e presenta la quarta edizione del Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, l’iniziativa che vede coinvolte le tre gare di rally che si svolgono nella provincia.

REDAZIONALE

Entra nel vivo la stagione tennistica 2024 e tutti si aspettano un “Super Sinner”.

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
UZZANO CASTELLO - 2 luglio
Si intitola area verde a don Stretti

29/6/2011 - 11:50

UZZANO

Sabato 2 luglio, alle ore 20.30, l'Amministrazione comunale inaugurerà una nuova area a verde nel borgo medievale di Uzzano Castello, portando a compimento uno dei punti programmatici salienti presentati alle ultime elezioni amministrative. Si è  deliberato, accogliendo il desiderio della popolazione, di denominare il nuovo spazio pubblico "Corte Don Rinaldo Stretti", in onore dello storico e assai amato Arciprete di Uzzano.
Don Stretti nacque a La Spezia il 2 gennaio 1900. Fu ordinato sacerdote a Sarzana il 26 maggio 1923 e inviato come parroco in varie comunità dello spezzino. Docente di materie letterarie, insegnò al seminario vescovile di San Severino Marche e ciò gli valse la nomina a Canonico della Cattedrale di Treia; venuto in Toscana, Diocesi di Colle Val d’Elsa,  divenne insegnante presso il  Seminario dei Padri Agostiniani di San Gimignano e parroco di S. Lucia a Barbiano.  Nel 1963, si trasferì nella Diocesi di Pescia e fu nominato Arciprete di Uzzano e Rettore de La Costa. Divenne insegnante di religione presso le scuole elementari di Uzzano e di lettere al Convento di S. Maria in Selva, a Borgo a Buggiano. Di carattere gioviale ed estroverso, gli uzzanesi trovarono in lui un padre premuroso e un amico. Molto affabile con i bambini e i ragazzi, ogni giorno si rendeva disponibile per aiutarli nello svolgimento dei compiti e a settembre, prima dell’inizio della scuola, promuoveva il ripasso generale del programma intrapreso nell’anno precedente; naturalmente, non mancavano mai i momenti di gioco e gustose merende a suon di pane e cioccolata, che egli aveva premura di preparare. Molto caritatevole, ogni settimana si recava con la sua "Bianchina" a portare la spesa alle famiglie in gravi difficoltà economiche. Novantenne e fortemente minato nella salute, morì il 4 marzo 1990 all’Ospedale di Pescia, accudito dai parrocchiani, che si recavano a turno al suo capezzale per assisterlo. Riposa nel Cimitero di Uzzano e, nonostante siano passati più di vent’anni dalla sua morte e che egli non abbia parenti in zona, sulla sua tomba non mancano mai i fiori freschi.

Al termine della cerimonia d'inaugurazione, la Schola Cantorum San Martino di Uzzano terrà il saggio di fine anno scolastico presso il loggiato del Palazzo del Capitano, in Piazza Umberto I.

Fonte: Alessandro Riccomi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: