Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 11:06 - 23/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
Al centro i giovani e il merito: ecco i premiati con le “borse” della Banca di Pescia e Cascina

20/5/2024 - 15:44

Banca di Pescia e Cascina ha offerto un concreto esempio di riconoscimento del merito, di affermazione della cultura e di supporto alle eccellenze del territorio.
 
Ha consegnato trentanove borse di studio, Io merito!, ad altrettanti studenti che si sono distinti nell’anno scolastico e accademico 2022/2023. La cerimonia si è tenuta al Grand Hotel Guinigi di Lucca.
 
In particolare, ad aggiudicarsi il premio sono stati studenti, giovani soci o figli e nipoti di soci della banca, che hanno conseguito il diploma di licenza media inferiore con votazione compresa tra 9/10 e 10/10, conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore con un voto tra 95/100 e 100/100, conseguito la laurea universitaria magistrale con votazione compresa tra 105/110 e 110 con lode.
 
I premiati sono, licenza media inferiore: Matteo Bani, Aurora Ciampi, Tommaso Danesi, Elisa Giuntoli, Matteo Ippindo, Pietro Martino, Emanuele Pizza, Giorgia Pizzi, Greta Serafini, Viola Silvestri, Diego Spadoni, Matteo Tardivo, Lorenzo Toccacieli, Marta Toncelli, Emma Rosellini, Mattia Terracciano, Edoardo Fortunato che si portano a casa una “borsa” del valore di 200ì euro.
 
Diploma di maturità: Flavia Bacciarelli, Christian Battaglia, Irene Betti, Pietro Biondi, Ginevra Del Sarto, Paola Gamba, Matilde Gentili, Lorenzo Iervolino, Beatrice Luchi, Emy Sargentini, Davide Simoncini, Luigi Terracciano. A ciascuno di loro la banca ha riservato un premio di € 350,00, compreso di 130 euro convertibili in n. 25 quote sociali della Banca di Pescia e Cascina.
 
Laurea magistrale: Arielle Bindi, Camilla Fiorenzani, Mattia Gasenge, Francesca Giachini, Martina Lombardo, Alessandro Maddaloni, Novella Nardini, Marco Ordofendi, Cristiana Maria Papini, Giorgia Papini. In questo caso le “borse” hanno un valore di € 500,00 comprensivo di 130 euro convertibili in n. 25 quote sociali della Banca di Pescia e Cascina.
 
“Stare vicino ad un territorio – hanno detto il presidente Franco Papini e il direttore Antonio Giusti di Banca di Pescia e Cascina– significa anche valorizzare i talenti. È questo il significato più profondo di questa iniziativa che premia chi si è contraddistinto nel proprio percorso di studi, promuovendo quella cultura del merito che rappresenta un asse portante per vincere le sfide del futuro”.
 
Era presente anche Vincenzina Calderoni presidente di Fior di Mutua, l’associazione mutualistica fondata e sostenuta da Banca di Pescia e Cascina per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale la cui sottoscrizione è offerta gratuitamente per il primo anno ai borsisti laureati.

Fonte: Banca di Pescia e Cascina
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: