Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Sergio , ti rode di essere stato malamente apostrofato? Succede a chi capisce poco e , da ignorante ostenta la propria ignoranza come una spada .

Noi tutti siamo , almeno spero ma a volte vacillo .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PROVINCIA
Dal quartiere alla metratura: ecco i fattori che influiscono sulla valutazione immobiliare

10/2/2024 - 11:29

Sia che abbiate deciso liberarvi di quella seconda casa che non utilizzate da una vita sia che dobbiate trasferirvi in un’altra città e vi vediate costretti a vendere la vostra prima abitazione, il punto di partenza è uno solo: richiedere una valutazione immobiliare.


Senza valutazione immobiliare, rischiereste infatti di mettere in vendita la vostra proprietà a un prezzo troppo alto oppure troppo basso, con conseguenze che, in entrambi i casi, potrebbero non essere piacevoli. Infatti, se da un lato un prezzo basso vi porterebbe a perdere parte del guadagno e potrebbe mettere in allerta i possibili compratori, facendo loro temere di incorrere in una truffa, dall’altro uno eccessivamente elevato rischierebbe di ritardare e rendere difficoltosa la vendita.


Per fortuna, ottenere una valutazione immobiliare non è per nulla difficile. In un primo momento è infatti possibile fare tutto comodamente online, utilizzando piattaforme dedicate come quella messa a disposizione da RealAdvisor, società che, grazie ai numerosi esperti presenti su tutto il territorio nazionale, è in grado di guidare i proprietari di immobili lungo tutto il percorso di vendita.


In che cosa consiste la valutazione immobiliare


Quando si parla di valutazione immobiliare, si fa riferimento a un processo di valutazione che, tenendo conto delle caratteristiche dell’immobile, della zona nella quale esso si trova e dell’andamento del mercato, permette di stabilire il valore economico dell’immobile.


Mentre in passato questa attività non poteva che essere svolta da esperti immobiliari, oggi le principali società attive nel settore mettono a disposizione degli utenti interessati sofisticate piattaforme basate sull’Intelligenza Artificiale.


Naturalmente, la valutazione effettuata online, tramite piattaforma, non sostituisce quella effettuata in loco dal professionista. Le due attività sono complementari.


Valutazione immobiliare online: quali fattori entrano in gioco


Il fatto che, quando si effettua una valutazione online, non si debba inserire un elevato numero di dati, non deve trarre in inganno e spingere a pensare che si tratti di un’analisi superficiale. Al contrario, questo tipo di valutazione risulta essere piuttosto sofisticato.


I sistemi più evoluti fanno infatti uso, come già anticipato, della AI e, in particolare, dell’Intelligenza Artificiale basata sulla regressione statistica. I criteri analizzati sono svariati e includono non solo quelli relativi all’immobile, ma anche - e in numero addirittura superiore - quelli inerenti alla posizione in cui si trova la proprietà. Tra questi ultimi rientrano, ad esempio, la vicinanza delle scuole, i collegamenti con i mezzi di trasporto pubblico, la sicurezza della zona, la qualità dell’aria e via dicendo.


Quali dati è necessario inserire per ottenere una valutazione gratuita online
Per ottenere una valutazione istantanea online è necessario compilare il form online in ogni sua parte; in genere, i dati richiesti sono:

l’indirizzo esatto in cui si trova l’edificio, fondamentale per effettuare una valutazione accurata relativa alla zona;
la metratura e il numero di stanze;
la presenza di giardini, aree aperte, garage o parcheggi;
il tipo di immobile;
la presenza di ascensori;
l’anno di costruzione e quello in cui sono state effettuate le ultime ristrutturazioni.

Può inoltre essere necessario indicare se la casa è libera, data in affitto oppure occupata dal proprietario come residenza primaria o secondaria.


Valutazione immobiliare in loco


Sebbene la valutazione online offra un risultato sufficientemente attendibile, alcuni elementi non possono essere valutati, ad oggi, dal software e richiedono l’intervento di un agente immobiliare. Quest’ultimo, previo appuntamento, si recherà sul posto e visiterà l’immobile, prendendo in considerazione alcuni elementi aggiuntivi, tra cui i rumori, il panorama, le ristrutturazioni effettuate e altro ancora.


Prima di completare la valutazione e di redigere un report dettagliato, valuterà inoltre l’andamento del mercato immobiliare, facendo riferimento agli immobili simili messi in vendita nella medesima zona.


Dunque, sebbene ad oggi sia possibile richiedere una prima valutazione immobiliare online, la quale consente di farsi subito un’idea circa il valore della propria casa, è sempre preferibile far seguire ad essa quella sul posto, effettuata da un esperto immobiliare e utile per ottenere un risultato più accurato.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: