Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:03 - 04/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si legge quel che non c è .
Ognuno è libero di esprimere le proprie idee , ma non di essere giudice di qualcosa . Il giudizio soggettivo con il patetico complesso che rappresenti oggettività .....
GINNASTICA

Si è aperta nel migliore dei modi la stagione agonistica per le ragazze della Ferrucci Libertas.

JUDO

Una domenica piena di soddisfazioni per il Judo Valdinievole Montecatini. 

BASKET

Dopo quasi un mese di assenza di partite da via Fermi, l’Estra Pistoia Basket riparte alla grande conquistando la vittoria nella 21° giornata di Lba battendo 84-71 la Bertram Derthona Tortona e si prende due punti fondamentali nella lotta per la salvezza.

SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PISTOIA
Torna al Funaro Danio Manfredini

5/12/2023 - 15:24

Giovedì 7 dicembre, alle ore 20.45, al Funaro, per un’unica data va in scena Divine, di e con Danio Manfredini, felice ritorno a Pistoia di uno dei più intensi e dotati interpreti e autori della scena contemporanea. Lo spettacolo si basa su una scrittura liberamente ispirata al romanzo di Jean Genet Nostra signora dei fiori, scritto nel 1944, nel periodo che Genet passò in carcere a Parigi.Nel romanzo il protagonista è lo stesso autore colto nell’universo carcerario fatto di celle, corridoi, compagni di sventura. Genet prende ispirazione proprio dalle presenze intorno a lui per dare vita ad una storia inventata. Dice Danio Manfredini: “Dalla complessità del romanzo ho estratto un ramo che è la storia di Divine, al secolo Louis Culafroy, un ragazzino che scappa di casa per condurre a Parigi una vita da travestito. L’incontro con Mignon, un ladruncolo, e l’incontro con Nostra Signora dei Fiori, un giovane assassino, segneranno in maniera indelebile la vita di Divine. Ho scritto questo canovaccio di sceneggiatura alla fine degli anni novanta. Pensavo di farne un film invece diventò parte dello spettacolo teatrale “cinema cielo” del 2003. Nella serata leggerò il canovaccio della sceneggiatura accompagnato dai disegni che feci allora: lo storyboard che traccia la parabola della vita di Divine”.


Danio Manfredini  si è formato con César Brie e Iben Nagel Rasmussen, ed è cresciuto nell'ambito dei centri sociali autogestiti milanesi, lavorando a lungo anche in strutture psichiatriche. Nel 1975 fonda, insieme a Paolo Nalli, Dolly Albertin e César Brie, il Collettivo teatrale Tupac Amaru presso il centro sociale Isola di Milano. Ha collaborato con la compagnia Pippo Delbono e alcuni danzatori del Tanztheater di Pina Bausch,Raffaella Giordano, con il Teatro Valdoca e molti altri. Ha vinto quattro Premi Ubu, il primo nel 1989 con Miracolo della rosa, dieci anni più tardi con Al presente (miglior attore) e ancora nel 2004 per "Cinema Cielo" (miglior regia) e infine, nel 2013 gli viene assegnato il Premio Speciale Ubu "per l'insieme dell'opera artistica e pedagogica, condotta con poetica ostinazione e col coraggio della fragilità, senza scindere il piano espressivo dalla trasmissione dell'arte dell'attore. Questa costante ricerca, apertasi da ultimo alla via del canto, gli ha consentito di diventare uno dei rari maestri in cui diverse generazioni del teatro si possono riconoscere”. Nel 2013 riceve inoltre il Premio Lo Straniero come “maestro di tanti pur restando pervicacemente ai margini dei grandi circuiti e refrattario alle tentazioni del successo mediatico”. Il 1º ottobre 2012 esce il suo primo album Incisioni  (etichetta Sotto Controllo, distribuzione Audioglobe) dove Danio Manfredini è cantante e chitarrista: uno straordinario disco che rivisita cinquant'anni di musica italiana e diventa poi anche uno spettacolo.


Il prossimo appuntamento con La via del Funaro è il 20 dicembre, con un fuoriclasse della “nuova guardia”: Leonardo Manzan, classe ‘92, che nel 2018, a soli 26 anni, si era rivelato tra i giovani talenti alla Biennale Teatro di Venezia proprio con lo spettacolo Cirano Deve Morire, in programma a Pistoia, riscrittura del Cyrano de Bergerac di Rostand in forma di concerto rap, che aveva vinto il premio come miglior spettacolo della “Biennale College Registi”. Invitato nuovamente alla Biennale Teatro di Venezia nel 2020, Manzan, con Glory Wall ha ricevuto il premio Migliore spettacolo della Biennale Teatro. 
 
La Caffetteria del Funaro è aperta nei giorni di spettacolo, a partire da un’ora prima. Sono ripartite, al giovedì sera, le cene su prenotazione, con menù a prezzo fisso (su www.teatridipistoia.it le proposte della settimana), a cura dello chef Luca de Caroli: Di cena in (S)cena. Ed inoltre dal lunedì al giovedì, dalle 16.00 alle 21.00 lo spazio è aperto per aperitivi e merende. prenotazioni al numero 0573 977225 o alla mail ilfunaro@teatridipistoia.it

Fonte: Teatri di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: