Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
VALDINIEVOLE
Tentato stupro ad assistente sociale, interviene l'Ordine: "Servono nuovi protocolli organizzativi"

31/5/2023 - 13:23

“Ancora una volta dobbiamo assistere a un caso di violenza contro una assistente sociale, subita nell’esercizio delle sue funzioni istituzionali. Un episodio avvenuto in provincia di Pistoia nei giorni scorsi – tanto più odioso in quanto di natura esplicitamente sessuale - e che solo per la ferma reazione della collega e per il pronto intervento delle forze dell’ordine è stato sventato. Esprimo alla collega - a nome mio personale e di tutta la comunità professionale degli assistenti sociali della Toscana – massima e incondizionata solidarietà”. 
  
Così Rosa Barone, presidente del consiglio regionale della Toscana dell’Ordine degli assistenti sociali all’indomani della violenta aggressione subita da una collega da parte di un uomo del Bangladesh. 
  
“Questo episodio – dice ancora Barone – riporta in primo piano il grave tema della violenza verso gli e le assistenti sociali molti delle e dei quali ogni giorno si trovano a fronteggiare situazioni a rischio che troppo spesso si trasformano in veri e propri episodi violenti”. 
  
“Credo sia giunto il tempo – propone Barone - di riconsiderare le modalità di svolgimento delle attività degli e delle assistenti sociali introducendo nuovi protocolli organizzativi che meglio sappiano mettere al riparo i colleghi da situazioni analoghe”. 
  
“Non da ultimo perchè – conclude Barone – i dati, allarmanti, parlano da soli: nel corso della carriera professionale solo un assistente sociale su dieci non ha subito episodi di minacce o di violenza. Credo sia giunto il momento di affrontare questo fenomeno con maggiore fermezza”.

Fonte: Ordine degli assistenti sociali della Toscana
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: