Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

In premessa .

Una delle cose più curiose dei Fascisti che fanno il saluto a braccio teso (non romano , bestie ) e sono orgogliosi della loro fede , si incazzano se la parola la adoperi tu riferendosi .....
CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PROVINCIA
Dopo le scuole medie: a Pistoia e Valdinievole l'alternativa pratica e indirizzata al lavoro si chiama IeFP

13/5/2023 - 10:35

Un percorso di studi capace di portare i giovani dalla terza media a un lavoro in soli tre anni e  con ottimi risultati: questa strada si chiama IeFP ed è presente anche in Valdinievole. Secondo quanto emerge dalla Quarta indagine sugli esiti dei percorsi presentata dall'ANAPP (Istituto Nazionale per l'Analisi delle Politiche Pubbliche), il 67,7% dei qualificati in un corso IeFP risulta occupato a tre anni di distanza dal conseguimento del titolo. Un'opportunità quindi da non perdere per chi, invece della scuola superiore tradizionale, preferisce intraprendere una strada maggiormente pratica, professionalizzante e peraltro gratuita, in quanto finanziata dalla Regione Toscana nell'ambito del programma Giovanisì.

A Pescia, nel cuore della Valdinievole, è attivo un polo didattico IeFP con sede in via Lucchese 198 a Ponte all'Abate, gestito dalle agenzie formative Formatica Scarl e Per-Corso. Attivo dal 2021, è il punto di riferimento in zona per chi sceglie di proseguire gli studi con l'offerta triennale IeFP. A settembre sono al via due corsi a Pescia a cui ci si può iscrivere gratuitamente una volta terminata la terza media o in alternativa se non si è ancora maggiorenni. Si tratta dei corsi DIVA3 (acconciatori) e SABAR2 (sala bar), naturale prosecuzione di quelli attualmente in svolgimento.

Entrambi i corsi da un lato coprono le competenze di base e assolvono all'obbligo scolastico, dall'altro introducono fin da subito attività di laboratorio e, dal secondo anno, anche di stage in aziende della zona. Quindi per DIVA3 i ragazzi apprendono dalle prime lezioni le tecniche della detersione e della messa in piega, la colorazione cosmetica, il taglio del capello oltre che le acconciature di base, passando poi a specializzarsi in altri ambiti come il barber, armocromia, balayage e degradè. In SABAR2 si apprendono tecniche di caffetteria e di sala, di accoglienza e di gestione e nozioni di cucina. In entrambi i corsi si parlerà anche di marketing e ci saranno lezioni innovative sia da un punto di vista tecnologico, con utilizzo anche della realtà virtuale, che sociale e artistico in modo da sviluppare tutte quelle competenze accessorie utili per affrontare la propria vita di professionisti.

Per informazioni è possibile contattare le agenzie di riferimento: Formatica Scarl per DIVA3 (istruzionetriennale@formatica.it oppure direttamente la referente Martina Ghilardi alla mail ghilardi@formatica.it, telefono 050/580187, riferimenti anche sui siti www.formatica.it e www.istruzionetriennale.it) e Per-Corso per SABAR2 (info@per-corso.it oppure la referente Martina Zipoli alla mail zipoli@per-corso.it, telefono 0583/333305, sito www.per-corso.it).
In cosa consiste un corso IeFP

Il sistema dei corsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) è gestito direttamente dalle Regioni e ha come obiettivo quello di fornire un ulteriore canale, in parallelo a quello dell’istruzione scolastica statale e paritaria, per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione stabiliti dalla legge. Gli IeFP infatti sono pienamente all’interno del secondo ciclo di istruzione e i titoli rilasciati sono validi in tutto il territorio nazionale in quanto le qualifiche sono riconosciute a livello europeo. Hanno una durata totale nel triennio di 2.970 ore, di cui 1085 ore di lezioni teoriche da dedicare sia alla formazione di base che alla formazione tecnico-professionale. Di queste, 30 ore sono destinate alle attività di accompagnamento (iniziale, in itinere e finale), di cui almeno 8 ore per le attività di accompagnamento individuale. Altre 1085 ore riguardano l'attività laboratoriale, applicata sia alla formazione di base sia a quella tecnico-professionale in coerenza con la figura professionale di riferimento del progetto. Infine ci sono 800 ore di applicazione pratica da svolgere a partire dal secondo anno in stage presso imprese del territorio. Al termine del percorso si tiene un esame finale che, se superato, ha lo scopo di rilasciare una qualifica di livello europeo di tipo 3QF. A questo punto si può scegliere se iscriversi alla quarta superiore, cercare lavoro o perfezionarsi in una quarta annualità IeFP.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: