Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 16:06 - 23/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
IPPICA

È stato un altro bel sabato sera all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con in programma la terza giornata stagionale di trotto.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
Andrea Lanfri, primo pluriamputato a scalare l'Everest, incontra 45 studenti a Ponte all'Abate

30/3/2023 - 10:34

Non arrendersi mai alle difficoltà della vita: quale migliore testimonial, per questo messaggio, se non Andrea Lanfri, 37enne sportivo lucchese, primo paralimpico con pluriamputazioni a riuscire nella scalata del Monte Everest, alpinista e atleta plurimedagliato a livello europeo e mondiale.

 

Lanfri è stato ospite lo scorso martedì della sede didattica dei corsi Iefp finanziati dalla Regione Toscana a Ponte all'Abate, dove ha incontrato un totale di 45 studenti che seguono i percorsi professionali triennali Diva e Diva2 (acconciatori) e Sabar (sala bar), gestiti in tandem dalle agenzie formative Formatica Scarl e Per-Corso.

 

Nell'occasione l'atleta lucchese ha raccontato con grande enfasi il suo percorso che lo ha portato, dopo aver perso entrambe le gambe e sette dita delle mani a causa di una meningite fulminante contratta all'età di 29 anni, a raggiungere gli importanti risultati sportivi della sua carriera dopo un lungo percorso di riabilitazione e recupero.

 

Lanfri ha illustrato il suo percorso di rinascita anche con l'utilizzo di filmati, che lo hanno ritratto nella scalata della montagna più alta del mondo e nelle gare di atletica leggera in cui si è distinto. Ha inoltre parlato del progetto Seven Summits, in cui sta cercando di raggiungere le principali altitudini del pianeta: l'ultima in ordine di tempo è stata la vetta dell'Aconcagua, nella cordigliera delle Ande, il 22 gennaio di quest'anno.

 

Molto interessati i ragazzi presenti all'evento che hanno incalzato Lanfri con le loro domande. I ragazzi di Sabar mettendo in pratica le loro conoscenze, hanno allestito anche un buffet di benvenuto.

 

«Ringraziamo Andrea Lanfri per la sua gentile disponibilità – commentano Andrea Zavanella e Maria Luisa Giannini per Formatica Scarl e Per-Corso – ci piace sottolineare come sia prerogativa anche di corsi triennali professionalizzanti come i nostri, e non solo della scuola superiore tradizionale, organizzare momenti di tale importanza per la crescita dello studente. La formazione Iefp, infatti, non limita le prospettive dei ragazzi, piuttosto offre loro la possibilità di ampliare la loro capacità di scelta: dalla ricerca di un lavoro dopo il triennio con una professionalità acquisita, fino al perfezionamento con una quarta annualità o la ripresa del cammino scolastico, fino anche alla laurea».

 

Il polo didattico di Ponte all'Abate è stato inaugurato nell'autunno del 2021 creando una casa comune alle attività finanziate in Valdinievole dalla Regione Toscana ed erogate dalle due agenzie formative. Da settembre ospiteranno altri due percorsi triennali di formazione professionale a cui ci si può iscrivere gratuitamente una volta terminata la terza media o in alternativa se non si è ancora maggiorenni. Si tratta dei corsi Diva3 (acconciatori) e Sabar2 (sala bar), naturale prosecuzione di quelli attualmente in svolgimento e per i quali è previsto un open day in programma martedì 18 aprile dalle 15 alle 16 nella sede di via Lucchese 198.

 

Per informazioni è possibile contattare le agenzie di riferimento: Formatica Scarl per Diva3 (istruzionetriennale@formatica.it oppure direttamente la referente Martina Ghilardi alla mail ghilardi@formatica.it, telefono 050/580187, riferimenti anche sui siti www.formatica.it e www.istruzionetriennale.it) e Per-Corso per Sabar2 (info@per-corso.it oppure la referente Martina Zipoli alla mail zipoli@per-corso.it, telefono 0583/333305, riferimenti anche sul sito www.per-corso.it).

Fonte: Formatica Scarl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: