Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

Inaugurazione sabato 25 maggio alle ore 17 al Mac,n Museo di arte contemporanea e del Novecento.

none_o

Inaugura sabato 25 maggio, alle 17.30 la mostra d’arte “Miraggi” di Pasquale Celona.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
40 presepi in mostra in palazzo comunale

2/12/2022 - 10:28

PISTOIA - Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale che potranno essere visitati con ingresso gratuito da domenica 4 dicembre fino al 1° gennaio.


La mostra In Cammino verso la Stella, che sarà inaugurata domenica 4 dicembre alle 15.30 negli Antichi Magazzini, è ideata e curata da Giuseppe Landi in collaborazione con il Comune di Pistoia, l’associazione nazionale Città dei Presepi e il patrocinio della Diocesi. L’iniziativa è stata presentata stamani durante una conferenza stampa alla quale hanno partecipato l’assessore alle tradizioni e al turismo Alessandro Sabella, l’assessore alla cultura Benedetta Menichelli, l’ideatore della mostra Giuseppe Landi e Fabrizio Mandorlini, coordinatore dell’associazione nazionale Città dei dei Presepi.


Le opere sono state realizzate a mano da artisti che provengono da Pistoia, altre città della Toscana, dall’Emilia Romagna, dalla Sicilia, ma sono presenti anche presepi di altri paesi del mondo. I materiali utilizzati sono il polistirene o il polistirolo che, sapientemente lavorato e dipinto, si trasforma in roccia, mattone e pietra; pigmenti naturali e colori acrilici sono stati utilizzati per dare veridicità alle rappresentazioni. Presenti anche sughero e legno.


«La mostra ha lo scopo di tener sempre viva l'arte del presepe – afferma l’assessore al turismo e alle tradizioni Alessandro Sabella – grazie anche al lavoro di tante associazioni nate in Toscana. La manifestazione è inserita nel circuito nazionale dei cammini della Romea Stata, di San Jacopo e della via Francigena così i pellegrini che viaggiano lungo questo percorso sanno che possono fare tappa a Pistoia per visitare i presepi. Questa iniziativa dà anche la possibilità di far conoscere il nostro territorio sotto il profilo turistico, dando una spinta propulsiva all’economica locale. Da qui parte anche una nuova concezione di turismo, dove grazie alla comunicazione e alla rete tra le diverse realtà presepiali, molti visitatori che si spostano da un presepe all’altro danno vita ad una nuova forma di turismo».


Nell’esposizione sono presenti opere del pistoiese Manuel Giovannini, con i suoi diorami (cioè rappresentazioni tridimensionali e in scala ridotta della realtà, racchiusi in una scatola e visibile da una finestra detta boccascena), Matteo Innocenti di Pontedera che rappresenta la sua Natività in una tipico casolare toscano. Alberto Gassani di Querceta espone il diorama “La ricerca dell’alloggio” in uno stile popolare. Presente inoltre Claudio Ladurini di Fiumalbo, storico maestro dell’arte del presepe che con i suoi diorami mette in scena vere opere teatrali. Poi troviamo Ivano Vecchio, siciliano di Ramacca in provincia di Catania, che con il suo presepe monumentale di San Niccolò Politi (allestito nell’atrio del Palazzo comunale), è punta di diamante delle opere presenti a Pistoia , dove è ben visibile la cura dei particolari e della simbologia che contraddistingue il presepe siciliano e napoletano. Ci saranno anche Virgilio Pochini di Pisa e Pino Morena di Pontedera, il primo con tecnica mista vetro ed elementi naturali crea piccoli paesaggi dove è incastonata la Natività, il secondo con il legno, radici di alberi o tronchi realizza vere opere d’arte. A fare da cornice all’allestimento con le Natività tra i fiori il presepe di Laura Giacomelli di Pistoia. Presenti, inoltre, tre presepi del pistoiese Giuseppe Landi: “Visita di San Francesco a Gesù”, “San Jacopo Pellegrino” dedicato al Santo Patrono di Pistoia e “Costantemente rassicurati” dedicato all’Arma dei Carabinieri. Infine per conoscere come il mistero della Natività è rappresentato da alcuni popoli del mondo sono presenti vari presepi che provengono dall’Africa grazie all’associazione Presepi dal Mondo di San Giovanni Valdarno.


«L’esposizione di questi presepi vuole accompagnare il visitatore a immergersi in atmosfere senza tempo – sottolinea l’assessore alla cultura Benedetta Menichelli -. La mostra potrebbe diventare un appuntamento per i pistoiesi e i turisti presenti in città nel periodo natalizio. Si tratta di opere di qualità con scene realizzate da veri e propri artisti del presepio che sorprendono il visitatore non solo per i dettagli ma anche per l’atmosfera che riescono a creare. E’ possibile, quindi, ammirare questi "quadri tridimensionali", in cui ogni artista ha riprodotto i temi legati alla Natività secondo la propria sensibilità e il proprio stile. Un grazie a tutti i maestri presepisti per questo bellissimo regalo di Natale alla nostra città».
La mostra In Cammino verso la Stella si potrà visitare dal 4 dicembre al 1° gennaio da lunedì a venerdì dalle 15 alle 18, sabato e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.


L’ingresso è gratuito.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: