Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:04 - 14/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna in gara al fianco dei propri soci sportivi e presenta la quarta edizione del Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, l’iniziativa che vede coinvolte le tre gare di rally che si svolgono nella provincia.

REDAZIONALE

Entra nel vivo la stagione tennistica 2024 e tutti si aspettano un “Super Sinner”.

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
Presentato al Ministero el turismo il progetto “Montecatini Terme: città del Ben-essere”

15/7/2022 - 12:46

Dopo aver concluso stamani un percorso partecipativo anche con le categorie cittadine, l’amministrazione comunale ha presentato formalmente al Ministero del Turismo l’idea-progetto denominata “Montecatini Terme: città del Ben-essere” sull’avviso pubblico per i siti Unesco. L'intervento ell'assessora al turismo Alessandra Bartolozzi.

 

"Partendo dalle azioni ammissibili cosiddette “trainanti” previste nell’avviso, il progetto cittadino ammontante a un totale di 1.232.200 euro si articola su 6 linee progettuali: un piano di comunicazione digitale sulla destinazione; organizzazione e coordinamento dell’offerta turistica locale; una rassegna di eventi e/o macro-evento con cadenza pluriennale; realizzazione di itinerari turistici legati ai tematismi della rassegna di eventi; un piano di marketing integrato (in accordo con Toscana Promozione Turistica); un piano di comunicazione online e offline sugli eventi; la realizzazione di una segnaletica turistica innovativa e improntata sui temi Unesco e well-being.

 

Partendo da un’attenta analisi del contesto territoriale pre e post Covid, dei punti di forza e di debolezza della città, il progetto si propone di agire in modo tempestivo sulla crescita delle presenze turistiche a fronte dell’obiettivo posto dall’avviso ministeriale: cioè il raggiungimento del + 5% rispetto al 2019 entro 2 anni.

 

Nella formulazione del progetto siamo partiti dalle motivazioni con cui la World Heritage Committee ha nominato Montecatini Terme patrimonio dell’Umanità: la centralità cioè del tema delle sue acque, dalle straordinarie proprietà curative, che costituisce a sua volta il fil rouge con le altre 10 città europee che furono dal 1700 al 1930 al centro del fenomeno delle “Grandi città Termali d’Europa”.

 

Tuttavia, a queste premesse, era inevitabile non accompagnare la consapevolezza della crisi che il termalismo in quanto tale ha vissuto negli ultimi decenni, non solo a Montecatini, ma nel contesto nazionale ed europeo. Partire dalla nostra storia e dalle nostre radici ma con il coraggio di reinterpretare e di rinnovare fortemente l’offerta turistica e l’immagine della città in Italia e nel mondo è stato il nostro obiettivo prioritario da trasferire nelle azioni di questo progetto.

 

Anche grazie a un confronto con il Centro studi di Firenze e con rappresentanti delle nostre categorie, ci è sembrato che l’unica strada per raggiungere questo obiettivo in modo efficace, sostenibile ma tempestivo fosse fare leva sul prodotto turistico degli “eventi urbani.


Molti studi e case histories confermano che soprattutto la tipologia degli eventi cosiddetti “off” (basati sui criteri della ciclicità, diffusione sul territorio, uso intensivo degli strumenti web e social) costituiscono spesso, per i territori che vivono la crisi del turismo, la chiave di volta per una nuova “lettura” della città.

 

Da questa consapevolezza nasce la scelta da parte del Comune di porre al centro del progetto una rassegna eventi e/o macro-evento (un totale di 793.000 euro) che possa creare un forte interesse nazionale e internazionale per l’originalità della proposta artistica, che sarà affidata a soggetti di grande esperienza e prestigio,  e per l’attualità delle tematiche affrontate che partiranno dal tema principale della città termale (l’acqua appunto) per essere declinato e reinterpretato nelle sue varie accezioni simboliche: donna, pace, terra, arte.


A questa, principale, si accompagneranno altre azioni fortemente interconnesse fra cui un importante piano di comunicazione e di marketing di livello nazionale e internazionale strutturato su due livelli. Il primo livello “generale” sulla destinazione Unesco attraverso una strategia che si sviluppi a 360° per tramite sito web, social media, campagne promozionali ad hoc, uffici stampa, testate giornalistiche ecc.; il secondo livello incentrato sugli eventi: per un totale di 330.000,00 euro. La rassegna non dovrà poi essere scollegata dall’offerta turistica cittadina: un intervento importante sarà quindi diretto alla ricostruzione di prodotti e itinerari turistici attinenti alle tematiche del Ben-essere e calati in un contesto urbano valorizzato da una rinnovata segnaletica turistica.

Altro elemento che mi preme sottolineare, perché lo ritengo primario e fondamentale per il successo del progetto stesso è il carattere partecipativo e di coinvolgimento attivo della cittadinanza e di tutti gli operatori della filiera turistica. Momenti di incontro, divulgazione, formazione e familiarizzazione dovranno costituire le modalità di gestione collettiva di un processo, che dovrà rappresentare un nuovo modo di vivere la città non solo dal punto di vista turistico”.

Fonte: Comune Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: