Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

Venerdì 9 dicembre alle ore 17,45 sarà inaugurato, presso il foyer del teatro Pacini, il nuovo allestimento.

none_o

“Raccontami un libro”.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
PISTOIA
"Qualità, nessun ribasso economico, riassorbimento del personale e filiera corta nel bando per la mensa scolastica"

7/4/2022 - 13:42

Valorizzare la qualità del progetto come unico criterio di aggiudicazione del servizio, senza che sia prevista la presentazione di ribasso economico, valorizzando la qualificazione del personale, la formazione continua e rapporti di lavoro che garantiscano la continuità nella relazione con i bambini e le insegnanti nel momento del pasto, limitando al massimo la frammentazione delle attività di lavoro del personale nei vari plessi. Si è inoltre puntato sulla qualità delle derrate alimentari e al recupero del cibo non consumato anche con progetti sociali o al sostegno dell’alimentazione in canili o gattili. Sono queste le principali novità del bando di gara, che è in fase di valutazione, per l’assegnazione del servizio mensa nelle scuole pistoiesi.


L'azienda di ristorazione che risulterà vincitrice del bando di gara prenderà il via a partire da settembre 2022.


L'appalto, che ha per oggetto la gestione del servizio di refezione scolastica per le scuole dell'infanzia comunali e statali, per le scuole primarie e secondarie di primo grado e la fornitura e trasporto delle derrate alimentari per i servizi educativi comunali dagli 0 ai 3 anni, ha un valore di 3.394.000 euro all'anno Iva esclusa e una durata di 3 anni con decorrenza da settembre 2022, rinnovabili per ulteriori 3 anni al termine dei quali è eventualmente attivabile una ‘proroga’ di ulteriori 6 mesi al massimo, necessari alla conclusione di un nuovo contratto di appalto.


«Con questo bando – ha sottolineato il sindaco Alessandro Tomasi - rivoluzioniamo i criteri alla base dell’appalto della mensa introducendo come unico punto determinante quello sulla qualità. Una novità che abbiamo fortemente voluto e che mira ad un miglioramento del servizio a tutto tondo: dai cibi alla formazione del personale fino alla lotta agli sprechi alimentari. Già dal prossimo anno scolastico, chiaramente senza alcun ritocco alle tariffe, saranno introdotte tutte queste novità sulle tavole delle mense destinate ai nostri bambini».


Riassorbimento del personale impiegato nel servizio di ristorazione. Per promuovere la stabilità occupazionale nel rispetto dei principi dell’Unione europea, l'aggiudicatario del contratto di appalto è tenuto ad assorbire prioritariamente nel proprio organico il personale già operante alle dipendenze dell'azienda uscente. Nel bando, infatti, è richiesta la presentazione di un progetto che preveda questa clausola sociale, pena l'esclusione dalla gara, valorizzando i contratti a tempo indeterminato o determinato del personale rispetto a quelli interinali.


«Si tratta di un bando di gara completamente innovativo – ha affermato l'assessore all'istruzione Alessandra Frosini –, siamo tra i primi in Italia a fare  una scelta così importante. Nel bando per la prima volta non è previsto nessun ribasso economico da parte delle aziende partecipanti: la selezione avviene esclusivamente sulla qualità delle offerte presentate».


Filiera corta e prodotti del commercio equo-solidale. Nel capitolato legato al bando di gara si promuovono i prodotti di filiera corta (con Igp, Dop e ulteriori prodotti biologici). Inoltre viene premiato l'approvvigionamento delle derrate alimentari da parte di enti e cooperative che gestiscono beni sequestrati o confiscati (legge 109/1996) e i prodotti del commercio equo-solidale.


Progetto di recupero delle diverse tipologie di eccedenza alimentare. Secondo le previsioni contenute nei Cam (criteri ambientali minimi), nel progetto l'impresa si impegna al recupero del cibo non somministrato durante la mensa per donarlo a organizzazioni non lucrative di utilità sociale. Le eccedenze possono essere destinate anche all'alimentazione di animali in canili o gattili.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: