Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 08:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
BASKET DNB
Bella impresa dello Sporting che batte la Fortitudo

1/12/2013 - 23:19

Favolosa impresa del Montecatini Sporting Club 1949 che batte la Fortitudo Pallacanestro Bologna 103 per 63 a 58. Cuore, orgoglio e grinta sono stati determinanti per i rossoblu che conquistano una vittoria con la V maiuscola. I canestri di Matteo Russo che hanno spezzato le gambe agli avversari e la tenacia di Giancarlo Pagni, in serata di grazia, sono stati determinanti per ottenere questo successo importante. L’arma in più della “Banda Barsotti” è stata, però, l’asfissiante difesa che ha mandato in tilt gli emiliani e ha spalancato le porte ai montecatinesi verso un successo su cui in pochi avrebbero scommesso.
La tensione per una partita che non poteva essere come le altre si fa sentire subito in casa Sporting. Nei primi minuti Giarelli e soci non riescono a rompere il ghiaccio, cosa che riesce ad Alberto Fiorentino dopo 2’30” e che interrompe un parziale dei bolognesi di 6 a 0 che iniziava ad essere pesante. Il canestro del centro romano apre un break di 9 a 1 che ribalta immediatamente le sorti dell’incontro (9-7 al 9’) di una partita che, comunque, chiuderà il primo quarto in parità (10-11 al 10’).
Montecatini ormai si è sbloccata e, nel cercare di regalare nuove perle ai tifosi, sigla un 8 a 0 che spiazza momentaneamente gli avversari (18-11 al 12’). Riccardo Pederzini cerca di dare una scossa ai suoi e ci riesce: l’alfiere di coach Tinti insieme a Matteo Seravalli e Thomas De Min smuove la situazione ad una Fortitudo che prima accorcia le distanze e poi mette il naso di nuovo avanti (20-21 al 16’). La partita prosegue in equilibrio, l’unica cosa che fa pendere l’ago della bilancia dalla parte dei padroni di casa è il canestro sulla sirena di Matteo Russo che permette ai termali di andare al riposo sul +4 (28-24 al 20’).
Alla ripresa delle ostilità, due canestri di Alberto Fiorentino permettono allo Sporting di portare avanti il parziale a loro favore (10 a 0) e di raggiungere il +8 (32-24 al 21’). Se poi ci aggiungiamo una tripla di Matteo Russo e un canestro dalla media di capitan Giarelli il parziale si fa ancora più succoso (15 a 2). I bolognesi non ci stanno a cadere così facilmente sotto i colpi dei rossoblu e tirano fuori dal cilindro un parziale di 12 a 2 che li porta a ridosso dei montecatinesi (39-38 al 28’). A ghiacciare i bollenti spiriti degli ospiti ci pensa ancora una volta Russo che, con la freddezza di un killer, mette quella tripla che permette ai suoi di rimanere avanti di qualche lunghezza (42-38 al 28’). Caroldi e Spizzichini riportano la partita in parità (42-42 al 29’), ma non sanno che il vero show dei termali sta per iniziare. Due canestri con tiro libero aggiuntivo di Pagni e Russo permettono ai montecatinesi di chiudere il terzo quarto avanti di 6 lunghezze (48-42 al 30’). Se a questo mini break ci sommiamo un ulteriore 9 a 0 viene fuori un parziale inimmaginabile, quel 15 a 0 che fa volare i ragazzi di coach Barsotti fino al +15 (57-42 al 34’). Per riprendersi da questo momento di buio, la Fortitudo fatica parecchio, anche se i bolognesi hanno ancora qualche carta da giocare. Gli emiliani, infatti, approfittando di un leggero calo di tensione dei padroni di casa, riescono a riportarsi fino al -5 a 54” dalla sirena finale (61-56), ma non riescono a concretizzare il pallone del possibile -2 che Matteo Caroli ruba con molta astuzia. Il giovane romagnolo subisce fallo, va in lunetta e concretizza i due liberi a sua disposizione: è il tassello che mancava ai rossoblu per portare a casa una vittoria che ricorderanno per molto e che alza il morale in vista della difficile trasferta di Torino di sabato prossimo.
 
Tabellino
 
Montecatini Sporting Club 1949: Quartuccio 3, Panetta ne, Biagini 2, Russo 17, Fiorentino 6, Giarelli 10, Caroli 2, Pagni 12, Donati 9, Doveri 2. All. Barsotti.


Fortitudo Pallacanestro Bologna 103: Caroldi 11, Seravalli 2, Bartolozzi, Fin, De Min 13, De Ruvo, Spizzichini 9, Pederzini 8, Sabatini 6, Venturelli 9. All. Tinti.
 
Parziali: 10-11, 28-24, 48-42, 63-58
 
Arbitri: Alessandro Vantini, Francesco Meneghini

Fonte: Ufficio Stampa Montecatini Sporting Club 1949
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: