Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:11 - 28/11/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Beppe .
Il cesso è il giardino o il padrone di casa ?
Quasi tutti noi , abbiamo telefonini fenomeno , addirittura molti con infrarosso .
cAre vittime perché non ci fate una serie di foto .....
BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

BET

L'offerta di bonus agli scommettitori è una caratteristica distintiva dei bookmaker online. Nel tentativo di attirare l'attenzione degli scommettitori online, le società sportive offrono scommesse gratuite e altre promozioni. Qui di seguito, mettiamo in evidenza tutte le caratteristiche del loro utilizzo per la carriera di scommesse online.

RALLY

Nella serata di ieri, al Nursery Campus dei Vivai Vannucci, a Pistoia, si è svolta la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Campionato Provinciale ACI Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”,

BASEKT

La Gioielleria Mancini torna fra le mura amiche nell’incontro valevole per la nona giornata contro il Galli San Giovanni Valdarno.

RALLY

Definite le classifiche della seconda edizione del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”.

HOCKEY

Si apre la stagione indoor che vedrà impegnato l'Hockey Club Pistoia nei massimi campionati nazionali.

TIRO A SEGNO

La  seconda e ultima prova di qualificazione al Campionato d’inverno si è svolta al poligono di Siena.

RALLY

Le due Skoda Fabia di Pavel Group al via dell’11^ Ronde Valli Imperiesi (Imperia) nello scorso fine settimana, hanno portato al team di Serravalle Pistoiese, altrettante soddisfazioni, entrando nella top ten assoluta.

none_o

È stato recentemente pubblicato il volume "Raccontare la Resistenza a scuola. Esperienze e riflessioni".

none_o

Sabato 26 novembre, dalle ore 17 la galleria d'arte ArtistikaMente a.c., inaugura la nuova sede in via Porta al Borgo.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
MONSUMMANO
Un weekend all'insegna delle Giornate Europee del Patrimonio

27/9/2012 - 12:31

Anche quest’anno l’ultimo week end di settembre è all’insegna delle Giornate Europee del Patrimonio.
Promosse a partire dal 1991 dal Consiglio d’Europa con il sostegno della Commissione Europea, le Giornate Europee del Patrimonio rappresentano la manifestazione culturale più importante del nostro Continente dato che coinvolge 49 Stati Membri della Convenzione Culturale Europea firmata nel 1954.
Le Giornate Europee del Patrimonio hanno lo scopo primario di avvicinare i cittadini europei ad una migliore e reciproca comprensione, malgrado le differenze di cultura e di lingua, attraverso l’organizzazione di manifestazioni culturali che mettano in luce il saper fare, le tradizioni locali, l’architettura e gli oggetti d’arte, la presentazione di beni culturali inediti con l’apertura straordinaria di edifici storici ma vogliono anche sensibilizzare il grande pubblico, e il mondo politico, circa la necessità e l’importanza di proteggere il patrimonio culturale
L’Italia aderisce all’evento dal 1995 attraverso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali che, con i suoi Istituti territoriali, si mobilita per ampliare l’offerta di iniziative, il 29 e il 30 settembre, con lo slogan, ormai consolidato: “L’Italia tesoro d’Europa”, promuovendo oltre 1500 appuntamenti.
Numerose sono anche le realtà locali che partecipano, tra queste il Museo della Città e del Territorio di Monsummano Terme che aderisce all’evento già dall’anno 2000; quest’anno gli appuntamenti raddoppiano e mettono sotto i riflettori aspetti diversificati della nostra storia.
Il primo appuntamento è organizzato, unitamente alla Soprintendenza Archeologica della Toscana, per sabato 29 settembre, alle 18 e ci farà conoscere le vicende che, tra l’epoca romana ed il medioevo, portarono all’occupazione ed allo sfruttamento dell’area dei Gobbi.
 
In quell’area, nel 2007, alcuni scavi per la ristrutturazione di un immobile portarono all'individuazione di resti archeologici di notevole interesse per la comprensione della topografia e della viabilità della zona in epoca altomedievale e medievale.
La Soprintendenza Archeologica della Toscana effettuò una campagna di indagine e di scavo ed i risultati saranno presentati in questa occasione unitamente al volume “Il sepolcreto medioevale di Grotta Parlanti e la Via de Montesummano” prodotto dal Museo e curato da Mariavittoria Guerrini e Giovanni Millemaci. Il volume sarà presentato dall’archeologo Giulio Ciampoltrini. Con l’occasione saranno esposti al Museo anche i reperti recuperati durante gli scavi.
Domenica 30 è invece di scena la storia più recente ed il paesaggio del Montalbano; infatti l’appuntamento che copre l’intera giornata, dalle 9.00 alle 16.30 circa, si sviluppa attorno al tema: Segni dell'industria nel paesaggio - Lungo il Montalbano e prevede una visita guidata, da parte della professoressa G. Carla Romby al Museo, con una particolare attenzione alle sezioni dedicate all’industria tra fine Ottocento e primo Novecento. A seguire, sotto la guida di esperti del CAI, prenderà il via una passeggiata che ci condurrà verso la Vergine di Monsummano Alto Monsummano Alto attraverso il percorso delle cave (sono previste soste per interventi della professoressa Romby) da qui proseguiremo per Montevettolini dove si effettuerà la sosta per il pranzo al sacco.
A Montevettolini sarà visitabile la mostra di cartoline storiche e immagini del borgo allestita in occasione della festa di San Michele, patrono del paese.
Dopo la sosta il cammino riprende verso la località di Cecina con il suo mercatale murato, dove dal tardo medioevo si tenevano scambi commerciali tra le popolazioni rurali, che sarà oggetto di un intervento della professoressa Romby.
 
Data la particolarità dell’iniziativa ci sono 80 posti disponibili ed è prevista una navetta per il ritorno. È chiaramente necessaria la prenotazione.
In caso di maltempo la passeggiata è rinviata al 14 ottobre.
 
 
 
 
 
Per info: Museo: 0572/954463 – Ufficio Attività Culturali 0572/ 959236 – 0572/959237
Puntoinforma 0572 954412
e.vigilanti@comune.monsummano-terme.pt.it   
punoinforma@tiscali.it       

www.museoterritorio.it           www.comune.monsummano-terme.pt

Fonte: Comunicato stampa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: