Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:07 - 22/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

CALCIO

Il ds della Larcianese Gabriele Cerri presenta il nuovo arrivato in casa viola, giocatore di qualità ed esperienza che rinforzerà il centrocampo della squadra, si tratta di Cosimo Lenzini.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 apprende con profondo cordoglio e dolore la scomparsa avvenuta martedì 16 luglio di Joe Bryant all’età di 69 anni.

none_o

Per tutto il mese di agosto, fino al 9 settembre, è visitabile nelle vetrine esterne e nello spazio espositivo interno.

none_o

Domenica 14 luglio la mostra si è chiusa a Palazzo Buontalenti. L’esposizione, curata da Walter Guadagnini, ha presentato 70 opere.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
VALDINIEVOLE
Mondiali ciclismo, firmato accordo da 32 milioni di euro per le opere

24/9/2012 - 17:20

E' stato firmato l'accordo di programma per le opere necessarie in vista dei prossimi campionati mondiali di ciclismo, in programma a settembre 2013 in Toscana. A sottoscriverlo, stamani a Palazzo Vecchio, le istituzioni locali interessate dai lavori. I bandi saranno pubblicati il 31 ottobre, mentre i cantieri veri e propri si dovrebbero aprire alla fine di febbraio. La spesa prevista ammonta a 32,6 milioni di euro.  

«Si tratta di opere non faraoniche che rimarranno anche dopo i Mondiali a servizio dei toscani», ha spiegato Riccardo Nencini, presidente del comitato istituzionale per i Mondiali: «Spenderemo questi soldi - ha aggiunto - per asfaltare le strade e restaurarne il manto, e per adeguarle ad una competizione sportiva che, lo ricordo, porterà in Toscana almeno 400-500 mila tra tifosi ed appassionati. L'unica struttura di servizio per i Mondiali che costruiremo, e che rimarrà poi per i giovanissimi ciclisti toscani, è un ciclodromo a Ponte Buggianese».
Dei 32,6 mln di spesa prevista, più di 21 verranno dalla Regione: 20 sono nell'accordo diprogramma (di cui 1,5 riservato al ciclodromo), un altro milione e 250 mila euro sono risorse già stanziate in precedenza per la realizzazione di asfalti fonoassorbenti in provincia di Pistoia e Lucca. Si aggiungono poi 7,85 mln dal Comune di Firenze, 1,42mln dalla Provincia e i Comuni di Pistoia, 1 mln dal Comune di Lucca, 515 mila euro dalla Provincia di Firenze, 210 mila euro dalla Provincia di Lucca, 200 mila euro dalla Provincia di Prato e 150 mila euro dal Comune di Fiesole. 

Le stazioni appaltanti saranno quattro: la Provincia di Lucca, la Provincia di Pistoia (a cui compete l'intervento anche nel tratto della provincia di Prato), la Provincia di Firenze e il Comune di Firenze. Oltre 3,5 mln sono destinati a lavori che saranno eseguiti a Lucca e provincia, 12,891 mln nel territorio pistoiese, 1,164 mln nel tratto della provincia di Prato, quasi 12 mln nel Comune di Firenze, 421 mila euro a Fiesole ed altri 2,610 mln nel resto della provincia di Firenze.  

L'adeguamento del tracciato di gara e l'asfaltatura delle strade interessate, afferma la Regione, sarà concluso entro il 15 giugno 2013. Nei successivi due mesi sarà la volta di segnaletica e rifiniture. Entro il 10 settembre saranno adeguate le rotonde e rimossi eventuali ostacoli, per poi ripristinare le stesse a come erano in precedenza dal 1 ottobre al 30 novembre, una volta che i Mondiali saranno conclusi.

Fonte: Ansa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/9/2012 - 10:02

AUTORE:
Fabrizio

E con cosa ci arrivano a Montecatini?
Con un giro turistico ammirando la stupenda Ferrovia Maria Antonia inaugurata nel 1859 e pressochè rimasta inalterata, con un'oretta di treno fatiscente anch'esso risalente a quelche lustro fa?
Già dimenticavo, che prendano la macchina, che intasino la A11 e provino ad uscire allo svincolo "anni60" di Montecatini Terme: uno spaccato di traffico degno di una metropoli indiana nel centro della Toscana!
E con i 32mln si riasfalteranno di sicuro solo le vie principali, si darà una rimbellettata ad una città già da troppi anni lasciata al degrado grazie ad una manica di politici di primo ordine che sono riusciti a rovinare una perla!
Occasioni d'oro mi si dirà, giusto rispondo, ma anche occasioni perse per dare davvero una nuova spinta alla Valdinievole, invece dei soliti annunci tutto fumo...

24/9/2012 - 21:29

AUTORE:
Heinze

Si vabbé, poi mi spiegate come sarà utilizzato il ciclodromo al Ponte dopo i Mondiali. E per tutti gli altri lavori, come al solito i politici e i papponi che gli stanno intorno si magneranno buona parte dei fondi stanziati. I costi lieviteranno con qualche scusa e poi tra qualche tempo inizieranno le solite indagini della magistatura.