Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:07 - 15/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Il Borgo in paradiso: 3 a 0 al Valenzana, salvezza più vicina

18/3/2012 - 15:29

Il Valenzana sbaglia un calcio di rigore dopo 7 minuti. Santini porta in vantaggio gli azzurri, replica, su rigore, Grassi. Inizio della ripresa subito gol di Rocchi 3-0. Il DS Tanfani (nella foto) commenta il risultato positivo.

 

PRIMO TEMPO

0′ Calcio d’inizio.

6′ Calcio di rigore per la Valenzana.

7′ SBAGLIA MIRACOLI! Errore dal dischetto.

20′ Traversa clamorosa di Grassi dopo un tiro al volo da fuori area.

39′ GOOOL SANTINI! Pallonetto a beffare il portiere.

41′ Calcio di rigore per il  Borgo a Buggiano. GOOOL GRASSI! Realizza dal dischetto.

Finisce il tempo con il Borgo in vantaggio per 2-0

SECONDO TEMPO

 

4 GOOOL ROCCHI stoppa al centro dell'area e trafigge il portiere avversario Bonassi con una girata magistrale 3-0

 

.5-15 Gioco che adesso staziona a centrocampo con il Borgo che controlla il gioco con autorevolezza

 

Ancora pericolosoil Borgo, ma nopn conclude

 

E' finita 3-0

 

Festa al Benedetti: la salvezza è certa.

Ora si può pensare a qualcosa di più importante, senza ansia.

 

Forza azzurri!!!Il

 

Borgo non concede niente all'avversario, venuto per strappare almeno un punto in classifica. Sfrutta bene le occasioni da rete e controlla altrattanto bene una volta acquisito il risultato.

Finalmente un Borgo concreto e maturo; è arrivata la continuità che da un senso positivo al campionato.

Secondo noi la squadrta ha ancora da dare molto in questo finale di campionato con molti giovani che possono essere valorizzati.

 

Il D.S. Tanfani a fine gara è soddisfatto, ma nello stesso tempo cauto. Maurizio Tanfani non ha voluto festeggiare in maniera plateale anche per rispetto della Valenzana, che rischia molto dopo la sconfitta odierna. "Abbiamo ottenuto un altro risultato importante, dice Tanfani, è il coronamento di un percorso inziato sei anni fa. Anche se per qualcuno la salvezza è a 45 punti, per me l'abbiamo già raggiunta oggi. Il Borgo non finisce mai di stupire e non finirà di stupire, con grande umiltà verso nuovi traguardi"Valdinievoleoggi condivide l'analisi del Direttore Sportivo Maurizio Tanfani che si sta sempre di più rivelando un Grande Professionista, dotato di grande capacità ed umanità.

 

Un Bravissimo se lo merita tutto.

Le pagelle 

6 GRANDI: un bell’intervento all’inizio sulla punizione di Righini. Il resto del pomeriggio potrebbe benissimo passarlo a far compere all’Ikea. L’assenza tra i pali non si sarebbe notata. Sufficienza di stima.

6,5 TAFI: testa bassa e pochi fronzoli. L’ex laterale del Prato macina chilometri e avversari. Impegno da vendere per un titolare inamovibile. Con tanta personalità.

6,5 CROCIANI: spinge più che contrastare perché lavoro di copertura ce n’è davvero poco. E non toglie mai la gamba per la gioia dei sostenitori borghigiani.

6 CORSI: un’ora di diligente lavoro a servizio del centrocampo e della causa borghigiana. L’andatura compassata è il marchio di fabbrica. Come la scelta giusta nei passaggi. S

V LORENZINI: rileva Corsi per tornare sull’asse mediana da esterno alto a sinistra. Ma ormai la Valenzana ha smobiliato.

6,5 DI GIUSTO: non fa mancare le sue amorevoli attenzioni a Lamenza, mai pericoloso per merito del capitano degli azzurri. Trascinatore dalla fascia sul braccio scolpita nella pelle. Meno agitato del solito.

7,5 SETTEPASSI: bello il maestoso duello aereo col granatiere Miracoli (quasi quattro metri in due). Un Mig contro un aliante.

Dominatore del cielo sopra il Benedetti, ma anche in terra: domina a centrocampo.

6 MUGELLI: niente acuti ma pure nessuna stecca. Uomo di corsa e quantità, per tutte le stagioni. Col pregio di farsi trovare sempre pronto all’occorrenza. Non è cosa da poco.

6,5 TOGNOZZI: prova ordinata, pi del solito. I mezzi tecnici (uniti all’enorme esperienza) sono indiscutibili e la condizione fisica va migliorando gradualmente. Solito concetto: se sta bene fa la differenza.

7 ROCCHI: va a referto con una rete da vero attaccante. È il nono centro dall’inizio del torneo. Una garanzia. Poco appariscente quanto letale. Fa passare inosservata l’assenza di Gucci.

SV RE: cinque minuti per il gettone di presenza.

7,5 GRASSI: si procura il rigore e ovviamente lo trasforma. Delizia la platea con le solite punizioni a effetto e i tocchi al velluto, risultando imprendibile a chi ha la sfortuna di marcarlo come Bettati, ammonito per un fallo da codice penale. Ribadiamo, lusso per la categoria. Il Borgo non ne può fare a meno.

8,5 SANTINI: non è proprio una punta vera, ma si adatta benissimo al ruolo di spalla di Rocchi, confezionato per lui da mister Firicano.

L’eurogol alla fine del primo tempo parla chiaro.

E' l’uomo rivelazione del girone di ritorno. E pensare che in D, la scorsa stagione, giocava col contagocce.

SV DI CRESCENZO: C’è posto anche per lui nel finale

Mister Firicano 9,5 Mister Firicano si sta rivelando grande sotto tutti i punti di vista. Con il suo lavoro ha portato gli azzurri a pensare addirittura ai play off, ed il merito lo da tutto agli altri.

Su questi personaggi si programma il futuro.

Complimenti!!!
 


 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: