Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:07 - 15/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Leopoldine: cronistoria di una ferita aperta nel cuore della città

18/3/2012 - 10:01

Da un anno è la ferita aperta nel cuore della città. Le Leopoldine che dovevano essere il simbolo della rinascita termale si sono trasformate nel simbolo della crisi. Forse il blocco dei lavori risale già a marzo, anche se il dramma era cominciato nel totale silenzio. Fino a quel momento l’obiettivo era aprire a Pasqua 2012.

5 aprile 2011 - La Nazione dà l’annuncio dei problemi. «Le Leopoldine rischiano di subire un brusco stop, o comunque un rallentamento».

6 aprile - Il consigliere Andrea Gabbani dichiara: «I lavori sono praticamente fermi da due mesi per mancanza di fondi».

10 maggio - Paola Paganelli: "Entro pochi giorni avrò la perizia tecnica che consentirà di fare previsioni. I rallentamenti sono solo per motivi tecnici».

24 maggio - «L’accordo con Nicola Fortunati — dice Paganelli alla Commissione società partecipate, citando il contenzioso da 700 mila euro vinto dall’ex-Ad — ci consentirà di riavviare la trattativa con Bnl e soci per un nuovo mutuo. Contiamo di giungervi entro giugno». 

2 luglio - Leopoldine nella paralisi totale. Dalla Commissione società partecipate emerge che i lavori rimarranno bloccati sine die.

28 luglio - Alla Commissione Bellandi dichiara: «La Regione è pronta a spendere 6 milioni di euro. Il Comune utilizzerà tutte le entrate della tassa di soggiorno a favore delle Terme per 3 anni. La rinegoziazione del mutuo con la Bnl dovrebbe essere firmata a settembre».

22 settembre - «La Regione — dichiara Cristina Scaletti — e il Comune sono fiduciosi che entro breve verranno trovate le soluzioni per una rapida ripresa dei lavori».

5 novembre - Il sito internet della Terme ancora riporta: «Sono in stato di avanzamento i lavori alle Leopoldine, la cui apertura è prevista a Pasqua 2012».

13 gennaio 2012 - Bellandi dichiara a Il Tirreno: «Spero nella riapertura del cantiere per la primavera».

8 febbraio - Alla Commissione partecipate Paganelli riferisce che non è stata neppure completata la progettazione delle Leopoldine.

11 marzo - «I 6 milioni — dice Riccardo Sensi (Pdl) in consiglio comunale — sono per tutto il comparto termale toscano».

Fonte: La Nazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/3/2012 - 8:22

AUTORE:
Edward

C'è un precedente storico a Montecatini che rischia tragicamente di ripetersi... ve la ricordate, vero, "la buca dei rospi" del Kursaal, che per anni ci ha regalato pantegane da corsa e rane gracchianti?

Auspico che le Terme vogliano risparmiarci questo spettacolo post-atomico e che riconoscano quanto prima il dissesto, in modo che qualcuno di "buona volontà" possa farci qualcosa.

Di fatto, lancio la provocazione, oggi le terme sono delle banche e della CMSA.
Tanto vale trasferirle a loro... sempre se le vogliono, eh.

E poi qualcuno ci spiegherà come mai nessuno paga di tasca propria un fallimento che in una azienda privata avrebbe mandato in tribunale amministratori e amici incompetenti. E qui parliamo di soldi pubblici, non privati...

18/3/2012 - 11:45

AUTORE:
cittadino

come al solito il classico insuccesso montecatinese!!!!
ma fateci il piacere non ci prendete più in giro con promesse che non potrete mai mantenere e non avete mai mantenuto.
avete preso in giro una comunità intera solo con belle parole bla bla bla bla