Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:07 - 15/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Pinochi: "Un monumento dedicato a Verdi, che salvò le Terme dalla bancarotta"

9/3/2012 - 9:10

Roberto Pinochi, esperto di storia locale, scrive un bell'articolo sul Tirreno in cui ricorda che il 2013 si prospetta come un anno di grandi appuntamenti per Montecatini. La mondanità e l'eleganza di Miss Italia si abbineranno con il fascino e l'agonismo del Campionato del Mondo di ciclismo. Due altre occasioni non possono essere però messe in sordina.

Nel 2013 cadrà infatti anche il centenario della creazione del caffé concerto Gambrinus, cioè l'allestimento del loggiato da parte dell'architetto Giulio Bernardini e l'istituzione ufficiale dell'arena per la musica. Nel giugno del 1913, infatti, "il bar", come venne velocemente battezzato, aprì i battenti sotto il loggiato della Locanda Maggiore.

L'anniversario che rivestirà un significato più profondo è però il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Quando il Maestro arrivò a Montecatini (meglio, ai Bagni) alla fine di giugno 1882 le Terme stavano quasi per dichiarare bancarotta: il bando dell'Intendenza di Finanza della Provincia di Lucca che metteva all'asta per 29 anni fonti, stabilimenti, locande, magazzini al canone d'affitto annuo di 24.000 lire per il primo decennio, era già andato deserto per due volte. Ma poi tutti vollero ammirare il Maestro, incrociarlo per strada e alla fonte, e Montecatini spiccòil volo, le offerte per la gestione si moltiplicarono.

Come può ora la città sdebitarsi con Verdi, che contribuì con la sua presenza all'esaltazione delle acque e alla diffusione del nome di Montecatini in Italia e nel mondo? Già oltre un secolo fa, dopo la morte del Maestro, gli uomini più illustri della città, avevano proposto di innalzargli un monumento da inserire nel parco. E' il momento che la città si ricordi del suo ospite più fedele, e ne illustri la memoria con un monumento.

Fonte: Il Tirreno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/3/2012 - 7:43

AUTORE:
Francesco Saviano

Anche se un po'...tardi, mi sembra la cosa più giusta da fare. Magari erigere il monumento al posto di quella inutile ed inestetica "fontana" di lamiera che gira quando gli pare.

10/3/2012 - 0:09

AUTORE:
fulvio bernardini

Pregevole idea quella del nostro concittadino Pinochi.

Nel recente passato abbiamo fatto, come comunità Montecatinese, una pessiama fuigura a NON commemorare degnamente il centenario della morte del Verdi. Ci si limitò a ripulire e ripristinare la lapide comemorativa sulla facciata della galleria Flori,che l'insulto del tempo e l'incuria deli uomini avevano reso illeggibile.

Per il monumento non sono convinto, vi sono altre spese da fronteggiare se vogliamo restituire dignità alla nostra cittadina.

Giuseppe Verdi che era uomo austero, al limite dell'avarizia,capirebbe.

Infine non scordiamo che il più bel Viale, il famoso "Viale " del nostro passato remoto, è stato dedicato a Lui.

Cordiali saluti a tutti,

Fulvio Bernardini