Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:07 - 12/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

BASKET

Con l’inizio dell’estate, si può considerare archiviato in maniera particolarmente positiva il primo anno di partnership fra A.S. Pistoia Basket 2000 e Gonzaga University.

PODISMO

Circa 180 podisti hanno preso il via alla gara podistica "Corsa Parco verde in festa" che si è disputata a Olmi di Quarrata sulla distanza di km 8

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

none_o

Dal 13 luglio al 25 agosto, a Palazzo dei Capitani a Cutigliano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Sequestra in casa e violenta ripetutamente donna conosciuta sui social network

9/7/2024 - 11:49

VALDINIEVOLE - I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Montecatini Terme, nel corso della giornata del 20 giugno hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 31enne cittadino marocchino, chiedente protezione internazionale, indagato per aver sequestrato in casa e abusato sessualmente più volte di una connazionale 33enne, nonché per avere tentato, insieme a un complice, un 35enne italiano, di estorcerle del denaro prelevandolo da un bancomat con una carta di credito che le avevano sottratto dalla sua borsa con tutto il suo contenuto.
 
Tutto era cominciato i primi giorni del mese di giugno scorso in un comune vicino Montecatini ove la vittima, separata con figlio a carico, aveva concordato tramite “social network” di trascorrere una serata in compagnia del giovane connazionale che poi in seguito si è trasformato nel suo aguzzino. 
 
Infatti, dopo le prime ore trascorse in spensieratezza, il 31enne invitava la ragazza nell’abitazione di un suo amico italiano ove, dopo averle offerto e consumato insieme della sostanza stupefacente, la costringeva più volte a rapporti sessuali non consenzienti, impedendole di lasciare la casa. 
 
La mattina successiva, la vittima veniva scortata fuori casa dal 35enne italiano per farla salire su un’auto e andare a prelevare dei soldi da un bancomat quale presunto corrispettivo della droga fattele consumare durante la notte. Solo in quel momento, approfittando della sola occasione di trovarsi in strada, la donna gridando si rifugiava in un vicino bar riuscendo a sottrarsi alla morsa del 35enne italiano
 
Sul posto interveniva prontamente una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri che soccorreva la vittima successivamente trasportata in ospedale in stato di shock. Dalle prime indicazioni e dalla denuncia sporta, l’Arma di Montecatini procedeva all’individuazione e alla perquisizione della casa ove veniva rinvenuta la sola borsa con i documenti e gli effetti personali della donna.


Le indagini svolte, coordinate dalla Procura della Repubblica di Pistoia, permettevano prontamentedi individuare sia l’affittuario italiano della casa, sia il nominativo del 31enne marocchino.
 
A seguito del decreto dell’autorità giudiziaria, il nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Montecatini, rintracciava, arrestava e traduceva in carcere il 31enne marocchino per i reati di sequestro persona, violenza sessuale e cessione di sostanze stupefacenti nonché, insieme all’italiano denunciato a piede libero, per tentata estorsione.
 
Una notte da incubo, iniziata come una normale serata di svago con una persona conosciuta su “internet”, che si è protratta fino al mattino successivo, terminata con le indagini dei carabinieri di Montecatini che si sono concluse in pochissimo tempo e hanno portato all’identificazione degli autori e ai conseguenti provvedimenti.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/7/2024 - 14:58

AUTORE:
Giorgio

Tutto bene quel che finisce bene, Sarebbe finito meglio però se anche il 35-enne italiano fosse stato portato in galera.