Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 17:07 - 12/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

BASKET

Con l’inizio dell’estate, si può considerare archiviato in maniera particolarmente positiva il primo anno di partnership fra A.S. Pistoia Basket 2000 e Gonzaga University.

PODISMO

Circa 180 podisti hanno preso il via alla gara podistica "Corsa Parco verde in festa" che si è disputata a Olmi di Quarrata sulla distanza di km 8

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

none_o

Dal 13 luglio al 25 agosto, a Palazzo dei Capitani a Cutigliano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
La ricetta degli avanzi

13/6/2024 - 12:51

Ricetta degli avanzi

 
A quanti di voi capita di rimanere con qualche scarto di pesce, carne, o verdura in cucina, dopo aver cucinato un pasto? Beh, sappiate che ogni cosa che la natura ci dona è utilizzabile, a volte con qualche accorgimento in più. Quest’oggi io vi scriverò una specifica ricetta per un primo estivo di pesce, ma sappiate che potrete utilizzarla con molti altri cibi semplicemente usandoli al posto dei crostacei che aggiungerò. 

 

Per esempio, vi avanzano sempre i gambi degli asparagi o dei broccoli? E voi fateci un risotto! Al posto dell’olio da me utilizzato aggiungete burro e cuocete con brodo. Vi avanza l’acqua di cottura delle verdure? O ci lavate i piatti (se non è unta), o c’innaffiate le piante (quando sarà fredda, mi raccomando), oppure la congelate e la userete come brodo per arrosti, minestre o risotti. Avanzano frutta marcia, rovinata, o le bucce di essa? Frullatele con fondo di caffè e acqua e irrorate il vostro giardino (piante grasse no, a loro piace di più l’olio). 

 

Insomma, c’è un mondo dietro ad ogni avanzo di cibo, basta usare la fantasia e, se non ne avete, scrivetemi qui! 

 

Ma veniamo alla ricetta di oggi: teste di mazzancolle in pasta.

 

Ingredienti per tre persone:
Una decina, o quel che avete, di teste di mazzancolle fresche
Acqua q.b.
Sale q.b.
Prezzemolo fresco tritato finemente, due manciate
Aglio q.b. (facoltativo)
Olio di oliva
210g di spaghetti n.3 oppure cellentani


Ponete a bollire sul fuoco l’acqua per la pasta. Nel frattempo, lavate velocemente le teste di mazzancolle e sistematele in una pentola larga con coperchio di vetro e sbuffo per l’aria.

 

Aggiungetevi l’aglio tritato (la quantità che desiderate), il prezzemolo, 200 ml di acqua minerale naturale, un cucchiaio di olio di oliva e un filino di sale fino. Rimestate, chiudete con il coperchio e fate stufare quei 5/7 minuti necessari ad insaporire bene l’acqua. Lasciate riposare con il coperchio
sempre chiuso. 

 

Adesso buttate la pasta, cuocetela in acqua salata, due minuti meno del necessario, e scolatela avendo cura di non buttare l’acqua di cottura. Aprite il coperchio (sentirete che profumino) del tegame con il sughetto e gettateci gli spaghetti. Accendete il fuoco e mescolate bene la pasta con il sugo per un minuto o due. Chiudete con il coperchio 30 secondi quindi servite caldo, accompagnando con un prosecchino bello freddo od una tonica con ghiaccio e limone. Se amate il pepe potete aggiungerne un pizzico durante l’impiattamento, magari bianco. Il peperoncino ha un gusto troppo deciso per un primo così delicato, ma se a voi piacesse perché no? Sperimentate. Se la pasta dovesse risultare asciutta, prima di servirla aggiungete acqua di cottura q.b. ed un filo d’olio a crudo. I salutisti e coloro che sono a dieta possono cucinare il sughettino senz’olio, aggiungendolo a
crudo prima di servire (un cucchiaio a persona).

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: