Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 11:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
SERRAVALLE
Le 26 proposte di Serravalle Civica all'amministrazione comunale

29/5/2024 - 8:58

Serravalle Civica-Movimento Indipendenza indica le priorità all'amministrazione comunale.

 

"Alcuni, che non ci conoscono bene o che sono in malafede, ci accusano di criticare sempre l’attuale amministrazione comunale, senza avanzare proposte concrete per la collettività e il territorio. A questo proposito desideriamo ricordare le nostre principali proposte, rimaste purtroppo per lo più ignorate dalla giunta comunale. Sappiamo bene che non sarebbe possibile attuarle tutte, in quanto occorre fare i conti con il bilancio e le somme a disposizione. Ma nessuna di queste è stata presa in considerazione (fuorché l’istituzione del garante della disabilità) poiché il sindaco e la giunta per punto preso si ostinano a considerarci come forza politica trascurabile, in quanto non rappresentata in consiglio comunale.

 

Si pensa e si cerca di divulgare la convinzione che non rappresentiamo nessuno e che nessuno si rivolgerebbe mai a noi per vedere risolti i propri problemi. Noi lasciamo credere ai nostri amministratori ciò che piace loro credere; sappiamo aspettare: saranno il tempo e i fatti a darci ragione. 

 

All’amministrazione abbiamo a oggi proposto: 

1. l’adeguamento dell’immobile di via Rafanelli a Casalguidi, inserito nel piano delle alienazioni, a casa di accoglienza temporanea per soggetti disabili non autosufficienti in caso di mancanza provvisoria di cure familiari (in alternativa a centro socio-ricreativo per anziani o a centro di aggregazione giovanile) 

2. la creazione di un alloggio riservato esclusivamente alla accoglienza di donne maltrattate e abusate;

3. il recupero del cibo in eccedenza della mensa scolastica a favore delle famiglie in difficoltà;

4. l’attivazione del servizio di distribuzione di pasti caldi a domicilio per persone anziane e sole;

5. l’istituzione di un osservatorio comunale su droghe e dipendenze patologiche, composto da esperti, rappresentanti dei servizi scolastici e sociali, delle forze dell’ordine, della polizia municipale, del terzo settore, dei SerD e dei medici di medicina generale;

6. la rinuncia provvisoria alle luminarie natalizie per devolvere il corrispettivo alle famiglie alluvionate;

7. l’indizione di assemblee pubbliche su problematiche di importante rilevanza sociale (discarica, opere pubbliche)

8. l’introduzione del baratto amministrativo per cittadini e aziende che per problemi economici non hanno pagato o non sono in grado di pagare con puntualità o regolarità le tasse comunali.

9. l’istituzione della figura del garante dei diritti delle persone disabili;

10. l’istituzione della consulta sportiva comunale al fine di valorizzare e promuovere la partecipazione di associazioni e gruppi di cittadini alla gestione ed alla diffusione dello sport di base, formativo e agonistico.

11. l’organizzazione del “Torneo dei rioni”, a turno, nelle varie frazioni del Comune di Serravalle Pistoiese al fine di evitare di privilegiare alcune zone del comune rispetto alle altre;

12. l’istituzione della commissione mensa comunale;

13. l’adozione del piano di eliminazione delle barriere architettoniche nel rispetto della normativa nazionale e regionale;

14. la realizzazione di un giardino pubblico inclusivo con giochi e percorsi adatti ai bambini diversamente abili;

15. la rimodulazione delle tariffe di accesso ai servizi di pre-scuola e post-scuola, tra le più alte della Toscana;

16. l’eliminazione o riduzione con possibilità di agevolazioni o esenzione della quota fissa di accesso al servizio mensa (40 euro annuì) e al servizio di trasporto scolastico (45 euro annuì);

17. l’introduzione del fattore famiglia per la determinazione delle tariffe e delle tasse comunali;

18. l’adeguamento alle norme di sicurezza degli impianti sportivi per il conseguimento dell’agibilità;

19. la destinazione di un fondo apposito messo a bilancio ai privati e alle aziende alluvionate;

20. l’installazione delle barriere fonoassorbenti autostradali presso la frazione di Masotti;

21. il mantenimento e ampliamento degli ambulatori medici di Masotti;

22. il prolungamento della rete idrica da Spazzavento a Masotti per ovviare al problema dell’inquinamento dei pozzi;

23. la pubblicazione sul sito ufficiale del Comune del monitoraggio delle acque inquinate di Ponte Stella e Masotti;

24. la riforma del comitato cittadino per la discarica restituendo ad esso, potenziate ed effettive, le originarie funzioni di controllo e vigilanza sulla gestione dell’impianto del Cassero;

25. l’avvio da parte degli organi competenti di una indagine epidemiologica sulla popolazione di Casalguidi, esposta quotidianamente alle azioni di stoccaggio e smaltimento di rifiuti pericolosi e non pericolosi presso la discarica del Cassero;

26. la disinfestazione da ratti e zanzare ogni anno".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: