Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:01 - 29/1/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Commemorare la Shoah con la Giornata della Memoria, quest’anno non può che rivestire un significato particolare. Stiamo attraversando un periodo storico, in cui l’orrore del disumano invade quotidianamente .....
BASKET

La Gioielleria Mancini inaugura il girone di ritorno con la difficilissima trasferta a Prato contro il Prato Basket Giovane, attualmente al terzo posto in classifica. La Cronaca della partita Vettori apre la partita con una bomba, Lorenzo Bogani accorcia e Pinna impatta dalla lunetta ma Vettori piazza un’altra bomba.

SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

NUOTO

Alla piscina Marchi di Pescia, gestita dalla società sportiva Co.g.i.s Montale, si è svolta domenica 22 gennaio la ventesima edizione del Campionato interregionale di nuoto che ha visto Pescia come protagonista della prima tappa, in attesa di spostarsi in altre città.

PODISMO

In una giornata fredda e piovosa si è svolta nel borgo medioevale di Montevettolini nel comune di Monsummano Terme (Pistoia) una gara podistica.

BASKET

Ultima giornata del girone di andata ed è derby al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini ospita il Montale Basket in un impegno cruciale per la lotta per la salvezza.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

none_o

A Monsummano Terme la nuova mostra personale di Frank Federighi "Caricature".

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
PISTOIA
Terza proposta della Stagione pistoiese di musica da camera

8/12/2022 - 18:47

L’incanto di inedite armonie, tutte da scoprire, è al centro del concerto “Odisee”, terza proposta della Stagione pistoiese di musica da camera (61^ edizione), curata dal M° Daniele Giorgi e promossa dai Teatri di Pistoia con il sostegno di Fondazione Caript, in programma sabato 10 dicembre (ore 21) al Saloncino della Musica di Palazzo de’ Rossi.


“Odissee” nasce dall'amicizia tra la violinista Alexandra Soumm, artista dalle varie sfaccettature e dalla prestigiosa carriera internazionale sia come solista che come camerista, e il vibrafonista Illya Amar, musicista eclettico che si muove a proprio agio fra il repertorio jazz, la musica da camera e la musica popolare/tradizionale.


I due artisti suonano insieme da anni grazie alla Esperanz'Arts Organization, un'organizzazione senza scopo di lucro di cui Alexandra è co-fondatrice (oggi un collettivo di oltre 100 artisti, tutti volontari e provenienti da diversi background artistici), nata per unire coloro che vogliono portare alle persone la propria arte rendendola accessibile in tutte le sue forme anche in ospedali, scuole, prigioni, rifugi di senzatetto.


Non esistendo repertorio per violino e vibrafono, Illya ha trascritto e composto per questo duo, esplorando varie direzioni dei loro mondi musicali. Con il tempo, e i loro numerosi "concerti sociali" in Francia, Regno Unito e Cambogia, il loro repertorio è cresciuto, combinando musica classica, jazz e musica tradizionale rumena, klezmer, araba, spagnola e armena.


Il 2017 ha visto la nascita di “Odissee”, il loro viaggio musicale: un affascinante programma da concerto che da allora si è evoluto e modificato ed è stato presentato in sale prestigiose come l’Auditorium du Louvre e la Konzerthaus di Vienna.


Il programma prevede musiche originali dello stesso Amar, ma anche della tradizione araba dell’XI secolo; e ancora, composizioni di Béla Bartók che attingono dalla tradizione popolare del territorio dei Carpazi e dei Balcani; di Abraham Ellsteim e Aaron Lebedeff, tra i principali nomi associati al periodo di massimo splendore del teatro yiddish americano; e di Joseph Achron, che ha dedicato gran parte della sua vita a indagare il tesoro musicale della propria tradizione nell’ambito della Società per la musica popolare ebraica di San Pietroburgo.

Fonte: Teatri di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: