Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:01 - 29/1/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Commemorare la Shoah con la Giornata della Memoria, quest’anno non può che rivestire un significato particolare. Stiamo attraversando un periodo storico, in cui l’orrore del disumano invade quotidianamente .....
SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

NUOTO

Alla piscina Marchi di Pescia, gestita dalla società sportiva Co.g.i.s Montale, si è svolta domenica 22 gennaio la ventesima edizione del Campionato interregionale di nuoto che ha visto Pescia come protagonista della prima tappa, in attesa di spostarsi in altre città.

PODISMO

In una giornata fredda e piovosa si è svolta nel borgo medioevale di Montevettolini nel comune di Monsummano Terme (Pistoia) una gara podistica.

BASKET

Ultima giornata del girone di andata ed è derby al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini ospita il Montale Basket in un impegno cruciale per la lotta per la salvezza.

BASKET

Pronostico tutto in salita per i rossoblu di Massimo Angelucci, reduci dalla convincente vittoria su Borgomanero (la sesta in stagione) e dal blitz sfiorato solo nel finale a Pavia.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

none_o

A Monsummano Terme la nuova mostra personale di Frank Federighi "Caricature".

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
none_o
Controlli della polizia nelle scuole: trovata droga tra le mattonelle, studenti con marijuana e coltelli

7/12/2022 - 15:05

MONTECATINI - La polizia di Stato, nell’ambito del contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti tra gli studenti, ha effettuato mirati servizi all’esterno e all’interno di alcuni istituti scolastici di Montecatini Terme, con l’ausilio di due unità cinofile di Firenze, due pastori tedeschi di nome “Fire” e “Eviva“.

I controlli hanno riguardato anche la stazione ferroviaria di piazza Italia e il piazzale antistante, ove arrivano i pullman, negli orari mattutini, di maggiore affluenza per i ragazzi che si recano alle scuole.

Le ispezioni effettuate presso gli istituti scolastici hanno riguardato le zone di accesso degli istituti e i bagni; all’interno di questi, in cavità celate da mattonelle, i due cani hanno fiutato della sostanza stupefacente di tipo marjiuana, sfusa, idonea a preparare diversi “spinelli” e uno “spinello” già pronto per l’uso. Il tutto è stato sequestrato.

E’ stato sottoposto a controllo anche uno stabile, ormai in disuso, ove in più occasioni sono stati trovati dagli agenti del commissariato giovani intenti a consumare droghe. In particolare, durante un controllo, i poliziotti hanno trovato degli studenti, in orario scolastico, che si erano introdotti abusivamente all’interno dello stabile; uno dei ragazzi, minorenne, veniva trovato in possesso di sostanza stupefacente, del tipo marijuana, per uso personale e segnalato alla prefettura ai sensi dell’art 75 Dpr 309/90.

Durante altro controllo in un istituto scolastico è stato trovato un ragazzo, in possesso di due coltelli, di cui uno di cm. 24, motivo per cui le armi venivano sequestrate e il ragazzo segnalato alla competente autorità per il reato di detenzione illecita di armi. 

I servizi di controllo disposti dalla questura di Pistoia, durante tutto l’anno scolastico in stretta sinergia con i dirigenti scolastici, proseguiranno anche nelle prossime settimane con lo scopo di disincentivare tali attività illecite.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/12/2022 - 12:24

AUTORE:
Henry

Cara Giò vedo che sei fra i miei fans affezionati .

Non è da tutti compilare elenchi che più che disprezzo denunciano interesse .

Sono felice di leggere che il nuovo governo vuole apparire quello dei regali a chi non sta abbastanza bene e trova i soldi dal sociale .
Vivo da emigrante in un paese che ha tanti problemi e che , comunque ha ancora una rete di aiuti sociali che nemmeno da noi è pensabile .
Anche se sembra follia , avrei diritto a lavorare , a tutte le garanzie di qualsiasi cittadino per gli accordi fra ue e uk .
Subisco la stessa inflazione che in continente e ho gli stessi problemi di qualsiasi italiano .
Non vedo i Salvini e Meloni che mi pigliano per scemo e quando i sindacati hanno chiesto al governo di pareggiare gli stipendi rispetto all inflazione , alla negazione , ci saranno veri scioperi di veri sindacati di veri lavoratori che non pensano risolvere i loro problemi col Renzi o il flaccido PD.
Sono felice si aver lasciato la mer... e di averne trovata altra ,
EZe di non leggere l orgoglio del ritorno al contante , all abolizione del pos , del pubblico ministero indipendente dalla politica , dei premi ad evasori , delle intercettazioni limitate per difendere i peggiori e della denigrazione del giornalismo non servile .
State tranquilli ed orgogliosi nel vostro porcilaio che molti non meriterebbero .

14/12/2022 - 12:04

AUTORE:
Bibi

Se nessuno compra , nessuno ruba , se nessuno consuma nessuno spaccia o meglio produce , importa , corrompe la politica etc etc .

Non si tratta certamente di assolvere né chi ruba né chi ricetta e nemmeno chi si droga .

Si tratta solamente di non abboccare a schemi ben rodati di chi vuol impedirci di ragionare .

Come non si può fermare l acqua con le mani , non possiamo impedire alle persone di bere e mettersi alla guida ubriachi .
La soluzione ? Impedire vinificazione e distillazione e tutto ciò che produce alcol o distruggere le auto .
Occorre quindi prendere atto di realtà che ci circondano .
Rileggendo l articolo , viene fuori una situazione circa le droghe leggere che reputo veramente confortante .
Alla fine non è successo niente.
I benpensanti e spesso farisei , che commentano , vogliono per forza non vedere un mondo che li circonda e che li ha lasciati irrimediabilmente indietro .
Ma sono i loro figli , nipoti , e alunni , che sfumacchiano .
L emulazione gioca alla grande .
Moltissimi hanno cominciato a fumare sigarette per sentirsi grandi .
E la stessa cosa ! Solo il proibizionismo di cui non voglio parlare , rende la cosa diversa .
Ci sono dati e statistiche di entità serie che invito tutti voi , beceri commentatori , a consultare .
Aggiungo un altra perla circa lo sballo :
I palloncini gonfiati di gas esilarante .
Non sono proibiti e quindi nessuno insorge ...
Ma non sono motivazioni identiche all inizio della sana bitidine a qualche spinello rilassante ?
Ed ora veramente ne ho piene etc etc .
Piccolissima nota circa i cani antidroga al lavoro ...
Chi non li ha mai visti , parli di cosa conosce .
Godetevi Pistoia Sodoma e Gomorra dei giovani studenti .
Vecchi rinco che altro non siete .

14/12/2022 - 5:36

AUTORE:
Gio’

Simpatici commentatori ed amici
Alien
L’Alieno
Heinlein
Jim
Jim Morrison
Minni

Mi scuso con voi per quanto scrive BIBI
alias HENRY
alias OPATA
alias UN CITTADINO CURIOSO
alias PAOLINO
alias forse anche altri….

Essi sono solo un povero ottuagenario, permalosissimo migrante nel regno della Perfida Albione, perso nelle nebbie perenni e devastato nel profondo per le vittorie elettorali delle destre a Pistoia e a Roma.
Figuratevi come sono conciati, anche nel regno si ritrovano un governo di destra……

Essi hanno il dono di Cassandra, vedono tutto ma il mondo non gli crede.

La loro attuale professione e’ il ripetitore, dispensano cultura duplicando Wikipedia.

Ho promesso di non chiamarli più’ BIBINO, manterrò la promessa.

Da oggi saranno BIBIPEDIA.

14/12/2022 - 4:52

AUTORE:
Gio’

O Bibi, ma stai sulle scatole proprio a tutti!!
Che hai combinato questa volta?

A si, leggo che assolvi i consumatori di fumo.

Però’ altrove hai condannato chi acquista bici rubate, hai detto che il fenomeno dei furti di bici e’ colpa di chi le acquista dai ladri.

Quindi chi acquista una bici rubata, magari senza saperlo, crea il problema, mentre chi acquista fumo, e lo sa cosa compra, lui no, va be’, così fan tutti.

I cani antifumo schizzati che si muovono a scatti?
Ma non eri tu che avevi un cane che con uno sguardo faceva la radiografia a tutti?

Due pesi e due misure?

O la tua mente di ottuagenario si e’ persa in “chissà quale abuso od ozio” per citare Guccini?

Mi deludi Bibi, davvero.

13/12/2022 - 19:24

AUTORE:
ALien

Poi basta perchè tanto siete duri come le pine verdi.

"La vera tragedia sono le passate generazioni che lasciano un brutto mondo a questi ragazzi", tipo gente come lei che lascia correre se un ragazzo fuma uno spinello, povera stella non fa nulla di male se ne fuma solo uno, da chi l'avrà presa..boh lo scopriremo forse..o forse no ma il ragazzo lasciamolo andare impunito non facciamo le storie per uno spinello, bel messaggio complimenti.

Non si legge frequentemente di ragazzi in giro con coltelli da queste parti..domani vada in questura e senta quanta gente viene denunciata per questo, poi torni alla tastiera e conti fino a 30 prima di scrivere fesserie su ogni articolo, che anche sugli altri mi sembra che non esprima mai un concetto sensato se non un nervoso sbraitare e sentenziare su tutto come se fosse la scienza infusa..ma direi proprio di no, mi dispiace!

12/12/2022 - 20:56

AUTORE:
Henry

Mi domando se qualcuno ha mai visto lavorate infami antidroga .
Sembrano schizzati e fuori di testa , si muovono a scatti e annusano tutti quelli che si trovano in un raggio del loro guinzaglio di oltre due metri .
È abbastanza probabile che alla stazione degli autobus , abbiano " verificato " alcune centinaia di ragazzi , con esito negativo .
Per il lavoro all' interno degli istituti , un solo piccolo rinvenimento.
Spostandosi poi all interno di uno stabile abbandonato , un solo ragazzo che aveva del fumo .
Se qualcuno , alla vista degli agenti si fosse liberato , si leggerebbe .
Quindi una operazione di prevenzione che fotografa una situazione probabilmente , rispetto al consumo , anche troppo positiva .
Poi ci sono quelli che leggono solo il titolo e sproloquiano.
Alieno ? Certo non capire il fenomeno fumo e condannare i giovani cui abbiamo rubatoilmfuturo .
Noi siamo stati meglio dei nostri genitori ?
Ma abbiamo assicurato ai nostri giovani lo stesso trattamento ?

12/12/2022 - 20:06

AUTORE:
Bibi

Per il coltello sarà un problema del magistrato .
Non si legge frequentemente di ragazzi che da noi girano con ferramenta di questo tipo .

Per la droga ?

Solo chi o non conosce ila realtà o fa finta di non conoscerla , continua a considerare che chiunque ha in tasca un po' di fumo , è automaticamente un perfido spacciatore .
Ogni ragazzo con un grammo addosso cosa ????????
A parte che nell' articolo ne hanno trovato solo uno , ma veramente dove vive e di cosa parla .
Legga le statistiche circa il fenomeno cannabis e potrebbe scoprire come in pubertà , quelli che non hanno bevuto un superalcolico, fumato una sigaretta ed uno spinello siano merce veramente rara .
Nessuna Sodoma e Gomorra ma tanto fariseismo di chi ripete che " ai miei tempi " e i giovani di oggi .che tragedia .


La vera tragedia sono le passate generazioni che lasciano un brutto mondo a questi ragazzi .

12/12/2022 - 19:04

AUTORE:
L'Alieno

purtroppo non si possono allegare file immagine altrimenti le facevo il disegno.
Non esiste Idiota nel mondo che vada in giro con più sostanza di quella consentita per uso personale, ovviamente non si parla di spaccio ma da qualcuno l'avrà presa?? o forse l'erba si trova nei banchi alla coop e non lo sapevo?! Ogni ragazzo con un grammo addosso e fila tutto liscio, d'altra parte come sottolinea lei è per uso personale..boh. per quanto riguarda il coltello di 24cm cosa le devo dire, speriamo che il john rambo di turno si limiti ad affettarci la focaccina, io a scuola andavo con i libri, evidentemente qualcosa è cambiato mentre ero su Giove!

12/12/2022 - 11:12

AUTORE:
Un cittadino curioso

Ma insomma , ella si rende conto di ripetere un commento privo di contenuto ,
Aderisca , per cortesia , all invito che Ella può ben immaginare e che decenza mi impedisce di scrivere .
Ci vada a nome mio , in quanto ho un lungo rapporto di collaborazione nello spedirci molti clienti della sua tipologia .

10/12/2022 - 20:52

AUTORE:
Heinlein

Evidente che non legge nemmeno quello che scrive, caro il mio letterato da due soldi.

Non io bensì lei ripete a tutti di star zitti! E collegare il cervello.
Non serve cambiar nome, l’asino si riconosce dal raglio, anche se aspira a cantare.

Certo per lei seguire i suoi consigli par difficile: la spina magari la trova ma la presa manca.

Il frequentare una mensa non equivale ad appartenere al MENSA, ma forse non ci arriva; pazienza.

10/12/2022 - 20:15

AUTORE:
Opata

Caro Jim , si rilegga il titolo della articolo e poi , con calma vada avanti con attenzione .
Si parla di rinvenimento di Uno , dicasi U N O spinello e di una quantità di fumo sufficiente per diversi spinelli .
La mancanza di una indicazione in grammi la dice lunga sulla irrisoria quantità .

I carabinieri , già che c erano ,sono penetrati dentro un edificio abbandonato (responsabilità della proprietà che non ottemperava all obbligo di impedirne l ingresso )dove altre volte sono state trovate persone ed in particolare ragazzi in orario di scuola .

È stato trovato un minore in possesso di quantità per uso personale e segnalato al prefetto
Di studenti con marijuana , quello beccato , non era in istituto , ma per i fatti suoi ...
NON SI PARLA IN NESSUNA MANIERA DI SPACCIO.

PER I COLTELLI ? Il sequestro era doveroso .
I suoi ragionamenti circa parlare con i genitori e un coltello "denunciato" e quindi detenuto legalmente , non merita commento .
Una lama di 24 cm ?
Comunque per la valutazione del tipo di arma (

10/12/2022 - 0:09

AUTORE:
Jim

"il ragazzo è stato denunciato alle autorità per detenzione" ILLECITA" di armi, ovvero non ha denunciato di essere in possesso di un coltello di 24cm. Ora la invito io a farsi delle domande, 1- è sicuro di comprendere in pieno la lingua italiana?
2- per lei è normale che un minorenne vada in giro con un coltello per sventrare cinghiali? e anche se l'arma fosse regolarmente denunciata non pensa che qualcuno dovrebbe fare due chiacchiere con i genitori?
3- Lei quindi aspetterebbe di trovare il pollo con il cartello al collo con scritto "ho mezzo chilo d'erba addosso arrestatemi sereno", purtroppo non è così, chi spaccia la merce la occulta e secondo il suo pensiero non sarà mai perseguibile per reato di spaccio.
Ne avrei altre ma non voglio sparare sulla croce rossa,d'altra parte il mondo è bello perché vario, se votassero solo persone con cervelli pensanti il risultato sarebbe sempre scontato e noioso, le sorprese sono il sale della vita. Grazie di esserci!

9/12/2022 - 20:38

AUTORE:
Natalino

Posso dichiararmi veramente soddisfatto .
Potrei ritenermi offeso dei giudizi severi che questo signore dispensa con dovizia .
Ebbene sono contento , perché evidentemente mi segue e mi giudica .
Questo è uno dei vantaggi che internet ci ha regalato .
La possibilità di divenire parte attiva rispetto ad una notizia .
È appunto nell' ambito della notizia , che sarebbe auspicabile un confronto .

Se leggo chi dice di togliere il voto e sottoporre a cure psichiatriche chi va in giro con droga ed armi , avendo letto evidentemente solo il titolo dell' articolo , allora non ci siamo .
Oppure chi offendendo accusa chi scrive di offendere .

Nella vita di un ottuagenario , troppe sono le esperienze fatte in molti campi .
Mai trovato ad esempio , una contestazione che , rispetto al cinema di Montecatini " pericoloso" che aver scritto che il Sindaco avrebbe dovuto emettere una ordinanza contingibile ed urgente e battere sul tempo Fanucci e pompieri era una ..
Troppo difficile per Ella ?
A quanti ci vorrebbe il maestro Manzi .

9/12/2022 - 19:57

AUTORE:
Bibi

Mi costa poca fatica il rispondere alle sue rampogne .
Ella è liberissimo di leggere , non leggere e commentare .
Ma per onestà intellettuale , di stare zitto può dirlo ai suoi figli z genitori , parenti , amici e a chi cavolo le pare
,
Conciosiacosache mi permetto di darle un consiglio validissimo :

Si racconta che il Vate pescarese di cognome Rapagnetta , per poter soddisfare i propri appetiti autoerotici si fosse fatto togliere un paio di costole .
Senta se al San Jacopo possano fare anche a lei la stessa operazione , così potrà fare quello che le consiglio .

Naturalmente la storiella è circolata per anni e facilmente si tratta di falsità .

Ma Ella, può sempre verificarne la possibilità nei fatti .
Stia bene .
PS .riporto quel che si legge su internet , aggiungendo che personalmente ritengo una "bufala" .
Confermo comunque il consiglio che mi piacerebbe vedere presente integralmente .
Grazie .

9/12/2022 - 12:51

AUTORE:
Heilein

Assimilare l'uso e lo spaccio di droga (perché da sola e gratis lì non c'é arrivata) con il delitto d'onore è proprio da lei.

Propalatore di castronerie senza capo né coda, uomo dai mille nomi e mille mestieri, specializzato in tutto, generoso oltre misura nel regalarci il tempo pur di istruirci, nel vano tentativo di lasciare un minuscolo segno di sé.

Offensivo in ogni occasione, ritenendosi possessore ed utilizzatore dell'unico cervello funzionante nel mondo.

Come dice uno dei suoi alter-ego, MA ZITTO MAI?

8/12/2022 - 20:44

AUTORE:
Opata

Per chi si firma Morrison .
Per punire qualcuno , occorre che qualcuno abbia compiuto atti contrari alla legge .

Ora leggendo con attenzione l articolo , mi par di capire che alla voce droga , nessuno ha compiuto reato

E andato a giro con droga e ...per i coltelli che sono stati sequestrati , la cosa sarà di pertinenza del magistrato che appurerà se detenuti legalmente o illegalmente .

Alla fine , tanto rumor per poco o nulla .

E lei vuole cure psichiatriche dopo probilmente aver letto il!titolo dell' articolo .

Lei è un tipico esempio di cosa non voglio dire , ma se lo domandi , non abbia timore ....

8/12/2022 - 20:27

AUTORE:
Paolino

Da quando la pena ha eliminato il reato ?

La nostra è una democrazia rappresentativa .

Il parlamento legifera ,con unico limite rappresentato dalla Costituzione .

Nel tempo che ho vissuto , ho visto eliminare il delitto d onore .
Perché una valutazione di un omicidio è cambiata ?
Perché il legislatore ha interpretato il cambiamento di valori all interno della società .

Quanti reati penalmente rilevanti , sono stati depenalizzati ?

Il legislatore illuminato , modella il corpo delle leggi in base al comune sentire.

Da decenni il legislatore anziché tenere presente che l uso delle droghe leggere è divenuto "normale" e che la percezione da parte della società è di cosa normale , continua con criminalizzare l uso

Perché non mettere fuori legge l alcool ? E perché ignorare la ludopatia ?

Rigore perdio , e magari mandare in comunità chi viene
trovato con un paio di grammi di fumo .
Ricordo l analisi dei reflui dei cessi parlamentari che raccontavano cose simili a quelle del biondo Tevere .
Farsi delle domande senza asserzioni apodittiche , non sarebbe male.
.

8/12/2022 - 15:01

AUTORE:
Jim Morrison

giusto punire chi va a giro con droga e armi, chi afferma il contrario dovrebbe essere interdetto al voto e sottoposto a cure psichiatriche periodiche.

8/12/2022 - 12:44

AUTORE:
Luigino Giannini Montecatini

Destra e sinistra sono solo invenzioni lessicali .

Esistono persone che si rapportano alla realtà in maniera da realizzare quei principi che in tutte le costituzioni liberali , si trovano nella prima decina di articoli .
Sono di sinistra.

Esistono persone che sono per la divisione manichea degli uomini in buoni e cattivi
Sono di destra

Intolleranza , pene certe e rigidissime , un mondo di polizia che difenda il benestante dal povero che povero è perché fannullone .
Sono di destra.

Le due posizioni sono conciliabili se le persone sono oneste , ma inconciliabili per chi vede solo il bianco ed il nero .
Se solo guardasse con attenzione una foto in b/n si accorgerebbe che è costituita di migliaia di grigi e quasi niente di bianco o di nero .

Chi guarda la foto e vede i grigi , è di sinistra .
Chi seguita a considerarla in b/n è di destra .

8/12/2022 - 11:41

AUTORE:
Bibi

Quando sento frasi tipo : TOLLERANZA ZERO, mi viene l orticaria .

Questa frase è la più stupida e fascista che si possa immaginare .

Tolleranza zero forse è applicabile alla aritmetica , ma le matematiche non sono più certezze .

Tolleranza zero ?
Solo uno slogan !
Tendere a .... Questa è una frase che dovremmo sempre pronunciare .

Se poi vogliamo indicare che le scuole sono divenute il luogo di peccato in cui droga e coltelli sostituiscono la lettura di Dante , allora si parla del nulla .

Ma chi parla di tolleranza zero , vive sulla luna .
Quanti ragazzi circolano senza un telefonino e passano ore ed ore sulle chat ?
Quanti adolescenti non si sono sbronzati o spinellato ?
Normale !
Sono le feste in cantina della mia generazione , quando dopo un pomeriggio di ballo appiccicati , tornavamo a casa con un terribile mal di balls.
Se poi dovremmo trovare un linguaggio che ci avvicini e poter comunicare , questo è necessario .
Altro è inutile e dannoso .

8/12/2022 - 8:52

AUTORE:
Minnie

Un plauso alle forze dell'ordine, anche se ci vorrebbero molti più controlli, debellare lo spinello è impossibile, ma tenerlo fuori dalle scuole è un atto dovuto. Le regole vanno rispettate, se quei ragazzi avranno problemi in futuro...chissà magari potrebbero avere un posto in politica nel partito dei ''che vuoi che sia, chiudi un occhio e lascia stare''.

7/12/2022 - 18:05

AUTORE:
Un cittadino curioso

Una operazione di polizia destinata particolarmente ai benpensanti .
Con quale finalità si muovono due cani addestrati ed alcuni agenti ?
Ci si aspetterebbe che gli sforzi della polizia , fossero finalizzati a colpire lo spaccio .
Invece questa operazione è stata rivolta a chi fuma spinelli .

Se per stabilire che una percentuale minima rinuncia ad un buon spinello, e che per farlo , guarda caso , occorre qualcosa da fumare non serviva certamente la polizia .
Anzi !
Segnalazioni al prefetto per dei ragazzi che magari avranno problem nei concorsi finiti gli studi ?

Ma ??????